PDA

Visualizza versione completa : Con Microsoft, programmate i vostri(?) Robot gratis


Macao
15-12-2006, 01.11.41
Presentato per la prima volta al pubblico lo scorso giugno, Microsoft Robotics Studio è il primo tentativo del big di Redmond di penetrare in un mercato lucroso ma assai frammentato come quello della robotica.

Disponibile per il download nella sua versione finale, Robotics Studio è una piattaforma per la progettazione e la programmazione di un'ampia varietà di robot, da quelli giocattolo, come i famosi Mindstorm di LEGO, a quelli progettati per il soccorso o la ricerca di mine.

Il software, che gira su Windows XP/2003, supporta molte architetture hardware differenti grazie all'uso di un motore runtime, ed include tutto il necessario per sviluppare il proprio robot, programmarne il comportamento e simularne le applicazioni all'interno di un ambiente virtuale 3D. Microsoft afferma che lo sviluppo del robot non richiede alcuna esperienza di programmazione, e può essere fatto avvalendosi di un ambiente drag and drop.

Tra i linguaggi di programmazione supportati da Robotics Studio vi sono Visual C#, Visual Basic e IronPython, la giovane implementazione del celebre linguaggio oepn source Python per la piattaforma MS.NET.

Alcune partner di Microsoft, come CoroWare, hanno già sviluppato una collezione di strumenti, servizi e librerie che estendono le funzionalità della piattaforma.

Microsoft spera di fare di Robotics Studio uno standard di riferimento per l'intero mondo della robotica, un obiettivo che spera di favorire grtazie alla licenza d'uso gratuita per uso non commerciale che accompagna il software. Chi desidera invece utilizzare il prodotto in ambienti commerciali deve sborsare 399 dollari.

Questa mossa è simile a quella che il colosso ha appena compiuto nel settore dei videogiochi con il rilascio di XNA Game Studio Express, un toolkit gratuito destinato allo sviluppo di videogame per PC e Xbox 360.

Microsoft ha già stretto partnership con diversi produttori di robot, tra i quali LEGO, iRobot e RoboSoft, ed alcune università americane, prima fra tutte la Carnegie Mellon.

Microsoft Robotics Studio può essere scaricato da questo sito, dove si possono trovare anche numerose informazioni sul software.

Microsoft Robotics Studio (http://msdn.microsoft.com/robotics/)


Fonte (http://punto-informatico.it)