PDA

Visualizza versione completa : [linux] Driver NVidia e kernel


wolverin
13-12-2006, 18.17.21
Premetto che è un pensiero che mi è venuto sotto la doccia, quindi probabilmente non ha senso, ma volevo chiedere anche a voi.

Da quello che so (almeno ho sempre capito così) se un driver è compilato all'interno dell'immagine del kernel garantisce una maggiore velocità di funzionamento della periferica stessa rispetto ad un modulo.
I driver NVidia sono essenzialmente moduli che il kernel carica per gestire la scheda video. A questo punto mi sono chiesto: ma se ci fosse un modo di compilare all'interno del kernel i driver rilasciati dalla NVidia le prestazioni della scheda video migliorerebbero? da quello che sapete voi sarebbe fattibile?

Non chiedo il modo, ma solo in via teorica (sempre che il mio ragionamento abia un senso).

ciao

Ghandalf
14-12-2006, 13.05.05
Un modulo è più lento rispetto al corrispondente compilato monoliticamente nel kernel poiché deve essere caricato in memoria prima di essere utilizzato, mentre quello compilato nel kernel monoliticamente non ha questo problema poiché viene caricato col kernel nelle prime fasi del boot. I moduli vengono caricati alla fine del boot.

Una volta in memoria le prestazioni non cambiano.

My two eurocents!

:)

ANDY CAPS
14-12-2006, 21.02.11
nvidia non rilascia le specifiche dei sorgenti ed è impossibile compilarlo staticamente nel kernel
ci sono dei progetti per fornire i driver nv di un acclerezione grafica con operazioni di reverse Engineering e quelli in teoria potrebbero essere messi statici

leggendo poi questo (http://pollycoke.wordpress.com/2006/12/14/i-moduli-proprietari-banditi-dal-kernel-da-gennaio-2008/) articoletto la vedo dura per i driver nvidia e simili