PDA

Visualizza versione completa : DNS italiani con Virus: Parte responsabilità Utente Finale o "Altro"?


Giorgius
13-12-2006, 07.50.46
Da alcuni giorni irraggiungibili alcuni siti, si naviga a singhiozzo

http://www.dome-systems.nl/images/kas_spam.jpg

...Per citare solo le proteste di ieri e di oggi: "E' il quarto giorno che l'Adsl è collassata. Per mandare un e-mail occorrono 20 tentativi e tutto il resto è fermo come un sasso. Il problema interessa un intero Paese e perfino le banche hanno problemi con le linee dati", scrive su un gruppo di discussione un utente umbro. "Da qualche giorno fatico a navigare, due volte su tre non apre le pagine e anche la posta ha problemi", aggiunge Andrea S. "Sembra un problema nazionale perché ho lo stesso a Napoli", conferma un utente che si firma Samanta. "Da un paio di giorni ho enormi problemi con la connessione... a volte lentissima, a volte non apre neppure i siti più comuni (Google)", scrive un utente da Genova...

...C'è però un'alternativa, che sta diventando in voga tra gli utenti più esperti: usare Open Dns (http://www.opendns.com). A differenza degli altri Dns, quelli Open non sono gestiti da nessun operatore in particolare ma sono distribuiti sul territorio e hanno anche funzioni aggiuntive: avvisano se l'utente è finito su un sito-truffa. Per usare gli Open Dns bisogna compilare quei campi con questi numeri: 208.67.222.222 (DNS primario) e 208.67.220.220 (DNS secondario). Così ci si emancipa dai problemi che a periodi possono colpire i Dns italiani...

Leggi: http://www.repubblica.it/2006/10/sezioni/scienza_e_tecnologia/banda-larga/virus-adsl/virus-adsl.html

Giorgius
13-12-2006, 07.53.38
ALGHERO - Da ieri navigare su internet è diventata un’impresa pressoché impossibile. Connessioni instabili e notevoli rallentamenti rendono alquanto difficoltose le attività in rete e la raggiungibilità di svariati siti. Il problema è diffuso, informano da Telecom Italia, ed è dovuto ad un guasto sui server dns che, assicurano i tecnici al lavoro per risolvere l’inconveniente, dovrebbe essere riparato in giornata. (Sito algher.it)

Giorgius
13-12-2006, 08.03.52
http://www.adnkronos.com/Assets/Imgs/V/virus_alert--200x150.jpg

È già da qualche giorno che nel nostro Paese si naviga su internet con numerosi problemi: siti irraggiungibili, difficoltà con la posta e connessioni saltate spesso...

Leggi: http://www.momentosera.com/articolo.php?id=1810

Sicurezza, nel 2007 McAfee prevede un aumento dello spam e dei furti di password

Tanti i rischi, a partire dai nuovi rischi per i telefoni cellulari, dalla crescita dell'utilizzo dell'adware e dal ritorno dei malware parassiti...

Leggi: http://www.adnkronos.com/3Level.php?cat=CyberNews&loid=1.0.630549312

Giorgius
13-12-2006, 08.18.58
http://www.danasoft.com/vipersig.jpg

Soluzioni di sicurezza come regali da mettere sotto l'albero natalizio? Perchè no...

Leggi: http://www.vnunet.it/it/vnunet/article/2006/12/11/sicurezza-natale

Xtefano
13-12-2006, 08.34.44
Il commento sul blog di Paolo Attivissimo:

http://attivissimo.blogspot.com/2006/12/internet-italiana-bloccata-da-virus.html


Leggetevi anche il suo articolo del 2002 su ZeusNews linkato nel testo (vedi "Paneraite") :)



Byez

Stefano

Giorgius
13-12-2006, 09.25.24
Non c'è bisogno di leggere la segnalazione del guru italiano Attivissimo per capire che i principali Provider italiani devono "tutelare" adeguatamente i loro clienti, fornendo servizi "gratuiti" (hardware e software) di sicurezza all'interno dei loro Server di posta e dei loro Server DNS. Il problema della lotta italiana contro lo Spam informatico e gli attuali apparati hardware di sicurezza in uso in Telecom (alcuni risalenti agli anni '90), risultano tuttora insufficenti a combattere una guerra virtuale contro un vero e proprio "terrorismo informatico" (ogni giorno centinaia di nuovi malware, spyware, rootkit, virus, trojan virus, spam di vari livelli, etc.). L'offerta ADSL italiana deve essere corredata "gratuitamente" con adeguati software Antivirus e AntiSpyware, da far scaricare al cliente, ottimizzati per il monitoraggio di sicurezza dei parametri di connessione e gestione mail.

Una tipologia simile è stata adottata dal Provider americano AOL, che fornisce gratuitamente ai loro clienti software di sicurezza ottimizzati, alcuni a canale riservato (funzionano solo se connessi a AOL americano).

Ludwig
13-12-2006, 09.28.24
Dal sito OpenDNS:

The addresses for OpenDNS are

208.67.222.222
208.67.220.220 non 200!

Giorgius
13-12-2006, 10.08.02
Grande Ludwig! ;) :)

Thank's Gergio :)

zen67
13-12-2006, 14.05.24
Non me ne intendo di ciò... dunque secondo voi è un consiglio da dare a tutti, il passaggio a questi dns intendo, o c'è qualche casistica particolare per cui è consigliabile ciò....

tnx

UG0_BOSS
13-12-2006, 18.00.51
è vantaggioso per tutti, soprattutto se ci si trova nelle condizioni sopra descritte ;)

nessuna controindicazione

Lionsquid
13-12-2006, 18.36.11
li sto usando da una mezzora, non trovo miglioramenti sostanziali :mm:


boh!

Giorgius
13-12-2006, 23.31.46
Prova a digitare per esempio www.yahoo.cot, ti segnala l'errore e ti aiuta a ricercare l'indirizzo Web corretto.

http://www.opendns.com/img/phish_warning.gif
Per altro, alcuni siti web spam non vengono minimamente aperti.

Test con OpenDNS attivo
http://www.internetbadguys.com/

Lionsquid
14-12-2006, 00.32.39
si, si.. ho visto che funziona, in modo particolare con gli errori nei suffissi (Y)

io mi riferivo a miglioramenti nella navigazione ;)

Giorgius
14-12-2006, 10.56.31
Non è che sia una scheggia in velocità, ma la navigazione e i download rimangono costanti, senza grossi cali di prestazioni, come accade invece con i DNS italici.

Gergio
14-12-2006, 11.21.01
Curiosita':

sul sito opendns c'e' un messaggio di benvenuto (http://blog.opendns.com/2006/12/13/welcome-italians-italiani-benvenuti) agli utenti italiani :), un avviso che tra poco metteranno un server a Londra (per cui dovremmo riscontrare un miglioramento delle prestazioni) e, infine, hanno messo la correzione automatica in caso di errata digitazione ".iy", invece di ".it"

UG0_BOSS
14-12-2006, 19.09.01
un avviso che tra poco metteranno un server a Londra (per cui dovremmo riscontrare un miglioramento delle prestazioni)

interessante (Y)

Lionsquid
14-12-2006, 19.33.01
al momento uso i dns di opendns e si rivelano molto più stabili...

la navigazione è decisamente più fuida in tutte le condizioni... la velocità è lungi da essere ottimale... ma ovviamente non ne hanno alcuna responsabilità ;)

(Y)

complimenti a OpenDNS!

Giorgius
14-12-2006, 21.25.22
...Ha dubbi Stefano Quintarelli, presidente di Aiip, l'associazione dei principali provider italiani. Scrive sul proprio blog: "È noto che in questi giorni ci sono problemi sulla rete in Italia. Io nutro forti dubbi che il problema siano i Dns (presi d'assalto dai virus, ndr)". Perché? Quintarelli argomenta: se fosse colpa dei Dns, tutti gli utenti che utilizzano gli stessi Dns dovrebbero avere problemi. Invece, capita a macchia di leopardo. È più probabile che la causa sia la rete satura di Adsl- aggiunge. In particolare, la congestione sarebbe a livello di numerose tratte locali (in termini tecnici: a livello di switch Atm, nella centralina Telecom)...

...Più netta la tesi di Luca Spada, amministratore delegato di Ngi (provider di medie dimensioni): scrive di avere trovato la causa del problema e che è appunto la saturazione di alcune tratte di rete di Telecom Italia. "Ieri sera ho fatto cambiare instradamento a diversi clienti e magicamente il problema spariva", argomenta...

Leggi: http://www.repubblica.it/2006/10/sezioni/scienza_e_tecnologia/banda-larga/adsl-giorno-dopo/adsl-giorno-dopo.html

UG0_BOSS
14-12-2006, 21.32.28
http://www.danasoft.com/vipersig.jpg


:mm: se il pinguino qua sopra mi dice "You have problems with authority, Mr. Anderson" mi devo preoccupare?

Giorgius
14-12-2006, 22.14.59
No è un immagine famosa da anni in rete, con frasi più o meno simpatiche che si possono modificare a rotazione, registrandosi all'interno del sito web danasoft.com.

UG0_BOSS
14-12-2006, 23.14.00
No è un immagine famosa da anni in rete, con frasi più o meno simpatiche che si possono modificare a rotazione, registrandosi all'interno del sito web danasoft.com.

Fico :D

cippico
15-12-2006, 08.39.58
sono consigliati anche x chi naviga ancora con modem a 56k...oppure solo xadsl?

quali sono i dns giusti da usare?

questi?

Dal sito OpenDNS:
The addresses for OpenDNS are

208.67.222.222
208.67.220.220 non 200!

grazie e ciaooo

Giorgius
15-12-2006, 09.22.23
56K?

Con il 56K come fai a dire se la navigazione in Internet è lenta oppure no? ;) :)

RNicoletto
15-12-2006, 10.38.18
Aggiornamento (http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?p=1248491#post1248491)

tigr€
16-12-2006, 10.55.28
preferisco navigare tranquillo usando la rete garr.. certo non tutti possono farlo però :D

cippico
18-12-2006, 09.54.07
56K?

Con il 56K come fai a dire se la navigazione in Internet è lenta oppure no? ;) :)

http://homepage.tinet.ie/%7Eleslie/testpage/testpg56.htm?13393048

x avere un certo riscontro...provo sempre questo...

cmq se con 56k ci sono problemi...si notano subito... :grrr:

ciaooo

dave4mame
18-12-2006, 09.59.29
con i dns linkati nel thread dei problemi ho ricominciato a girare senza troppi problemi.
rimango ancora lento con uil mulo, ma non si può avere tutto...

Alien74
22-12-2006, 19.11.18
Perdonate la mia ignoranza, ma se modifico i dns c'è pericolo che mi cambi anche la bolletta di Telezoz??

Perdonate ancora la mia ignoranza...

UG0_BOSS
22-12-2006, 19.57.22
Perdonate la mia ignoranza, ma se modifico i dns c'è pericolo che mi cambi anche la bolletta di Telezoz??

Vai tranquillo (Y) non cambierà nulla in bolletta

Lionsquid
22-12-2006, 20.35.04
con i DNS di OpenDNS vado un pochino meglio, come anche con quelli eutelia e inet...

ma la velocità, che non dipende certo dai dns, non supera 1,2/1,5 Mbits da mesi :mad:

un paio di cazziate al 187 l'hanno fatta resuscitare per una settimana... ma ho deciso... che c@##o pago a fare 36€/mese allla telecoz per la 4 Mbits se poi devo avere 1Mbits di velocità???

da gennaio downgrade alla tariffa flat inferiore, se non erro 19€ mese... almeno risparmi sti soldi e vado a mangiarmi una pizza alla faccia delle telecoz

Giorgius
23-12-2006, 13.48.24
Il prossimo anno dovranno calare i costi delle FLAT base, visti i segnali provenienti dalla EU che tiene sottocontrollo la Telecozz da alcuni mesi. Si richiedono a gran voce miglioramenti della rete ADSL nazionale, sostituendo vetuste centrali e alcuni pericolosi "colli di bottiglia" in importanti nodi.