PDA

Visualizza versione completa : Pc instabile con nuova RAM


wilhelm
01-11-2006, 20.55.57
Buonasera a tutti,
ho un 1300Duron con RAM 256Mb DDR1 su scheda madre ASRock K7S41.
Visto che il poverino cominciava ad arrancare un po' gli ho preso un banco da 512Mb DDR1 400MHz.
Il bios è aggiornato all'ultima versione fornita dalla casa.
Dalla documentazione non risultano incompatibilità tra la Mb e la nuova RAM, fatto sta che il bios la legge giusta solo ogni tanto (soprattutto dopo un po' che è acceso) e dopo un po' che sta lavorando il PC va in crash e ricomincia il boot: a quel punto legge il banco da 512 come uno da 256 (sia quando testa la RAM sia il valore riportato da dentro il bios) e non riesce più ad avviare.
Può essere il banco difettoso?
Ho visto che se lo smonto e aspetto un po', quando lo rimonto funzia, ma dopo un po' salta ancora: è un problema di temperature? E se sì, è il banco difettoso o il PC che necessita di una ventola in più?
Grazie a tutti,
Guglielmo :)


(Mi rendo conto che probabilmente ho scritto anche oscenità tecniche, ma non sono esperto hardwareista... Perdonatemi)

Alhazred
02-11-2006, 11.55.18
A che frequenza fai lavorare la ram? E l'FSB? Metti entrambe alla frequenza a cui deve lavorare la CPU, nel tuo caso se non sbaglio dovrebbe essere 333MHz (166x2), ma controlla, potrei ricordare male.

borgata
02-11-2006, 12.41.48
La piastra madre supporta tranquillamente i 400mhz, e la sincronia bus/ram non da vantaggi tali da abbassare in tal modo la frequenza (a meno di non voler forzare molto i timings).
L'instabilità si invece, quindi una prova, comunque, la farei.

Dimmi alcune cose:
- tieni ancora montato il vecchio banco di ram da 256?
- se si, che tipo di ddr è? (pc 2100, pc2700, pc3200)
- se si, da problemi con un singolo banco per volta?
- hai provato un test della memoria tipo memtest?

wilhelm
02-11-2006, 13.20.15
Il primo banco è ancora su, il tipo onestamente non lo so.

Il banco da 512 da solo dopo un po' salta...

OmegaDrail
02-11-2006, 15.37.45
prova a lasciare montato solo la 512 e fagli girare un MEMTEST86+ (lo trovi gratis su wintricks e si avvia da boot!!)
poi facci sapere!!

Alhazred
02-11-2006, 17.00.23
Io ho un Athlon XP 2600+ con FSB 333MHz, i moduli di Ram sono PC3200, quindi 400MHz.
Se mettevo FSB 333MHz e RAM 400MHz il PC diventava instabile, dopo un po' si riavviava, come succede a wilhelm. Nel mio caso l'unica combinazione funzionante è FSB 333MHz RAM 333MHz.

OmegaDrail
02-11-2006, 17.33.53
non è detto moltissime piastre supportano le ddr 400 e abbassano la frequenza della memoria a 333 come le asrock!!

Alhazred
02-11-2006, 17.41.16
Anche la mia mobo supporta i 400MHz, è una ASUS A7N8X-Deluxe, è alla CPU che non piace lavorare con frequenze diverse dalla RAM (non è un Barton).

borgata
02-11-2006, 23.33.20
@Alhazred
Non è una questione di sincronia tra bus e ram, ma un problema di ram o di scheda madre. Una delle due ha difficoltà a reggere 400mhz, significa che ha problemi.
In questo contesto è ovvio che abbassare la frequenza delle ram può aiutare, ma è come se comprassi un processore a 2ghz e lo portassi a 1ghz perchè non è stabile: semplicemente, è il processore difettoso.

@wilhelm
Prova a darci informazioni più precise.
Puoi usare CPUZ per ricavarle.

Lionsquid
03-11-2006, 00.40.54
che tipo di schedina è??

possiede i chip solo su un lato o su entrambi i lati??

c'è un'etichetta che informa sul tipo di organizzazione dei banchi, prova a leggerle e postarle qui

wilhelm
03-11-2006, 09.04.30
I chip sono su entrambi i lati.

Etichette non ce ne sono, marca S3.


In effetti il Bios, in quegli intervalli di tempo che regge i 512Mb mostra tutti e due i banchi della loro esatta dimensione e a 266MHz.


Può voler dire qualcosa?

Lionsquid
03-11-2006, 11.51.21
può voler dire che le due schedine non sono compatibili...

non si possono mischiare schede "single side" con schede "double side", solo poche schede madri riescono a gestirle contemporaneamente

se hai 3 slot prova a spostare la nuova schedina nell'ultimo slot disponibile lasciando la vecchia al primo

segui il consiglio di borgata, usa MEMTEST86+ per verificare la bontà della configurazione, se ottieni errori rifai i test per ciascuna schedina di ram posta nel primo slot, ... se singolarmente sono ok, il problema potrebbe essere di incompatibilità o di falsi contatti negli slot diversi del n. 1 (mi è successo tante volte che gli slot fossero pieni di sporcizia o ossidati, per tale motivo uso sempre un contact cleaner quando faccio upgrade di ram)

non sarebbe male impostare da bios timing tranquilli per il momento (oppure lasciare in automatico "SPD")

wilhelm
05-11-2006, 17.28.36
Risolto cambiando il banco: appena installato quello nuovo lo ha letto perfettamente e lavora senza problemi.


Grazie a tutti,
Guglielmo :)