PDA

Visualizza versione completa : Linux consiglio per istalazione


bonoluca1
29-10-2006, 20.43.02
Ho una partizione libera da 4,7 GB e vorrei istallare Linux.
Ho altre 3 partizione la C con XP la D anche con XP e la E la uso per salvare documenti.
Poi ho la H dove vorrei istallare Linux e volevo sapere se istallanto Linux mi crea problemi per avviare il pc poi?
Non e che poi non mi riconosce XP?
A cosa devo stare attento e quale versione in italiano di linux mi consigliate di istallare?
E dove posso scaricare?
Grazie

Dav82
29-10-2006, 20.55.47
Se installi Linux su H non avrai alcun problema: Linux installerà il proprio bootloader che riconoscerà le tue due installazioni di Windows e all'avvio del PC proporrà un menu con la scelta del sistema operativo da avviare.
Nel caso poi tu voglia disinstallare Linux e non aver più a che fare con il bootloader di Linux, ti basterà semplicemente avviare il PC con il CD di installazione di Windows e, dalla console di ripristino, dare il comando fdisk /mbr che ripristinerà il bootloader di Windows.

In teoria l'avvio è anche gestibile senza affidarsi al bootloader di Linux, modificando opportunamente (http://www.wintricks.it/windxp/xptricks17.html) il boot.ini e facendo qualche operazione, ma la soluzione di lasciar gestire tutto al bootloader di Linux è sinceramente quella consigliata :)


Se non vuoi subito installare Linux, puoi usare in via sperimentale una distribuzione live, che cioè parte da CD o DVD senza modificare nulla sull'HD: un po' più lenta che l'installazione vera e propria, ma magari per valutare così a occhio una distro può essere una soluzione provvisoria da non scartare.

Un elenco di distribuzioni Live "per iniziare" lo puoi trovare in questo thread (http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?t=87500): la più conosciuta è sicuramente Knoppix. Un'altra consiglia è Ubuntu (con la variante Kubuntu, che usa KDE al posto di GNOME) che fornisce un CD Live che può essere poi utilizzato per installare la distribuzione su HD.

I link li trovi tutti nel 3D che ti ho segnalato ;)



Ultima cosa: puoi mettere il corretto TAG alla discussione, secondo quanto indicato qui, 2° post (http://www.wintricks.it/forum/announcement.php?f=30)?

bonoluca1
30-10-2006, 08.04.44
Ho deciso di istallare la versione Ububtu.
Vorrei chiedere che differenza tra KDE e GNOME?

Ghandalf
30-10-2006, 09.46.36
Ho deciso di istallare la versione Ububtu.
Vorrei chiedere che differenza tra KDE e GNOME?

Metti a posto il tag del thread altrimenti si chiude.


Tra GNOME e KDE c'è una differenza di approccio, il primo utilizza le GTK, il secondo untilizza le QT differenza trasparente all'utente, in ogni caso.

GNOME è più minimale, meno offre meno strumenti integrati. KDE è più completo e probabilmente si rivela la scelta migliore per chi proviene da sistemi Windows.

Non ti rimane che provarli..;).. magari con un paio di cd live.