PDA

Visualizza versione completa : [Win XP SP2] Condivisione Cartelle e Limite Connessioni Utente


Dorian Gray
10-10-2006, 11.55.02
salve a tutti premetto che prima di fare questa richiesta ho cercato nel forum ma non ho trovato niente ^_^°

abbiamo dovuto mettere su una rete di 15 pc con Windows XP senza server di dominio quindi sono in un workgroup

uno di questi pc fa da server e condivide una cartella in cui sono contenuti dei documenti

il problema e' che windows xp ha impostato il numero massimo di connessioni contemporanee a 10 e superato questo limite non permette agli altri utenti di accedere alla cartella

se non ricordo male esisteva un modo per bypassare questo limite qualcuno si ricorda come si fa?

grazie a tutti ^_^

gsmet
10-10-2006, 12.02.31
se non ricordo male esisteva un modo per bypassare questo limite qualcuno si ricorda come si fa?

Con un crack!

Dorian Gray
10-10-2006, 12.18.26
Con un crack!

Penso che ci sia un altro sistema tramite regedit non e' legale parlare di crack se per cortesia eviti non vorrei che mi chiudessero il post

grazie -.-'

gsmet
10-10-2006, 12.31.56
Penso che ci sia un altro sistema tramite regedit non e' legale parlare di crack se per cortesia eviti non vorrei che mi chiudessero il post
grazie -.-'

Lo so perfettamente che non si può parlare di crack su questo forum, ma non è una modifica del regedit.

Quel blocco è strutturale inserito nel driver e nelle dll che gestiscono la condivisione dei file. QUESTO per quanto ne so e ho visto nei vari siti che ho frequentato. So anche come si fa a fare la patch e riguarda la modifica di un file compilato... quindi un crack.

Non penso che Microsoft sia così stupida da ficcare una delle peculiarità di 2003 Server in una semplice modifica del regedit. Non avrebbe senso...

Tecno214
10-10-2006, 12.41.45
Infatti.

Pur sapendo come fare illegalemnte mi limiterò a rispondere che XP non è concepito per certi tipi di applicazione..
Monta una licenza di server 2003 con il quale potrai gestire dominio, DNS, DHCP, posta, condivisioni di stampanti oltre che, naturalmente, la condivisioni di documenti in rete!
Quindici pc rappresentano poi una scelta sensata per renderli attivi in un dominio.
Pensaci seriamente!

gsmet
10-10-2006, 12.48.58
Infatti.
Pur sapendo come fare illegalemnte mi limiterò a rispondere che XP non è concepito per certi tipi di applicazione..
Monta una licenza di server 2003 con il quale potrai gestire dominio, DNS, DHCP, posta, condivisioni di stampanti oltre che, naturalmente, la condivisioni di documenti in rete!
Quindici pc rappresentano poi una scelta sensata per renderli attivi in un dominio.
Pensaci seriamente!

Ah perchè spendere soldi... esistono soluzioni + FURBE e ugualmente efficienti! :D

Cmq se vuoi provare e riprovare e verificare che è come abbiamo detto sei libero di ammazzarti seguendo i consigli di questa pagina http://smallvoid.com/tweak/winnt/sharing.html#MAXCMDS_WINNT.

Se invece in cinque secondi vuoi risolvere.... ecco la soluzione semplice ma che non so se fa per te:

Nel caso i documenti vengano solamente letti o modificati solamente da una persona alla volta puoi fare una cosa furba.

Usa due pc per fare da "server" fra di loro attiverai un serivzio di mirroring (un semplice programma di syncronizzazione automatica) della cartella condivisa e a questo punto 7 pc si connettono a uno e 7 all'altro.

Questo ovviamente non funziona se i documenti possono essere modificati in contemporanea... come Database e così via.

Dorian Gray
10-10-2006, 13.21.52
Lo so perfettamente che non si può parlare di crack su questo forum, ma non è una modifica del regedit.


accipicchia mia zia mi avrebbe dato una risposta meno acida! O_O


So anche come si fa a fare la patch e riguarda la modifica di un file compilato... quindi un crack.
Non penso che Microsoft sia così stupida da ficcare una delle peculiarità di 2003 Server in una semplice modifica del regedit. Non avrebbe senso...

che ti devo dire
bravo

Dorian Gray
10-10-2006, 13.24.12
Ah perchè spendere soldi... esistono soluzioni + FURBE e ugualmente efficienti! :D
Cmq se vuoi provare e riprovare e verificare che è come abbiamo detto sei libero di ammazzarti seguendo i consigli di questa pagina

gia tantata come soluzione e non basta
sono una Lei ^_^

gsmet
10-10-2006, 13.51.46
Non era mia intenzione essere acido! E sinceramente non mi sembra acida!!!! O_o

Accipicchia mi scuso per il Lui, però... uhm... l'hai già provata e cos'è successo? Scritture simultanee?

Un altra soluzione è samba... ma con server linux o colinux...

Tecno214
10-10-2006, 15.07.22
Infatti, SAMBA è l'altra soluzione...

Ce n'è una terza ma è l'ultima ruota del carro...
Un bel disco di rete, amministrabile via http e che faccia da contenitore dei documenti per i vari utenti. Hanno delle limitazioni imposte (la maggior parte) dalle formattazione tipo FAT32 e quindi file di minor capacità dei 4 Gb...

Comunque, se il problema fosse mio non ci penserei due volte e tirerei su un bel server, in windows o, in caso si voglia risparmiare la licenza in linux con samba come giustamente detto da gsmet!

gsmet
10-10-2006, 16.41.27
E l'ultima è questa http://smithii.com/node/36

Lanciare samba da dentro Windows :D

Tecno214
10-10-2006, 17.49.01
:bed :bed
Però...... Questa ma la ero persa....
Da provare direi!