PDA

Visualizza versione completa : errore lettura disco durante installazione


Freeze
07-10-2006, 16.27.50
Salve a tutti. Ho deciso di formattare la partizione C per ovviare velocemente ad una serie di problemi (quali: utilizzo della cpu al 100%; utilizzo rete al 0%).
Premetto che ho una configurazione RAID 0 (striping) tra due HD da 160 GB.
Fatto strano 1):
Nella schermata di installazione di windows, mi viene riconosciuta solo la partizione C; il resto viene riconosciuto come spazio non partizionato ed inoltr vengono visti due HD da 160 GB (mentre ne dovrebbe vedere uno da 320).
Fatto strano 2):
Ciò nonostante, in fase di boot (prima dell'avvio del cd d'installzione) viene comunque riconosciuta la presenza del RAID.
Fatto strano 3):
Dopo aver formattato la partizione C (l'unica esistente), vengono copiati i file d'installazione sull'HD ma, al riavvio, esce il seguente messaggio di errore:"errore lettura da disco".
NOTA: la scheda madre è una DFI LAN PARTY UT NF4 ULTRA-D che monta il chipset N-VIDIA N-FORCE 4 ULTRA.
Che cavolo è successo? E soprattutto, come devo fare per non perdere tutti i dati presenti nelle altre partizioni?
Vi prego di darmi più consigli possibili, in quanto non ho la possibilità di accedere spesso ad internet.

gsmet
07-10-2006, 20.16.23
Probabilmente l'hai già persi... O_o


Cmq per installare windows su un raid fatto con nforce4 devi infilarci il floppy con il driver RAID e premere f6 mi pare prima che inizi a caricare tutti i driver.

Freeze
08-10-2006, 18.13.52
Ciao a tutti. Finalmente sono prorpio io con le mie dita e col mio pc a scrivere :D

gsmet...fortunatamente per me ti sbagli :D

Il problema era proprio ciò che tu menzioni...e cioè che windows cacca voleva di nuovo i driver del raid (per questo non lo riconosceva).

Sto fatto però mi pare strano. Che voi sappiate ogni volta che siaccede alla schermata di installazione di windows bisogna caricare i driver RAID :confused:
Mah...

Cmq caricando i driver le partizioni sono state riconosciute correttamente e ho recuperato quasi tutti i dati.
Dico "quasi" tutti perchè stranamente la partizione D: si è in qualche modo compromessa e risulta non più formattata in NTFS.
Fortunatamente anche a questo ho trovato soluzione.
Bad copy Pro è un potentissimo tool di recupero dati che in questo momento sta facendo il suo lavoro (grazie a Lionsquid che all'epoca me lo segnalò :) Ciao Leo :) )

Cmq sto fatto mi lascia perplesso...


Maledetto windows

gsmet
08-10-2006, 18.47.59
gsmet...fortunatamente per me ti sbagli :D
Non mi sbaglio quasi mai su ste cose...

Sto fatto però mi pare strano. Che voi sappiate ogni volta che siaccede alla schermata di installazione di windows bisogna caricare i driver RAID :confused:
Mah...

Si, a meno che i driver non siano già presenti fra quelli disponibili per windows, veramente pochi o troppo standard. Sicuramente non sono disponibili quelli di nForce 4 che a suo tempo ancora non esisteva (e il service pack 2 pur aggiungendo qualche driver è uscito prima se non ricordo male di nforce 4).

Dico "quasi" tutti perchè stranamente la partizione D: si è in qualche modo compromessa e risulta non più formattata in NTFS.

Ecco perchè non mi sbagliavo..........
Fortunatamente anche a questo ho trovato soluzione.
Bad copy Pro è un potentissimo tool di recupero dati che in questo momento sta facendo il suo lavoro (grazie a Lionsquid che all'epoca me lo segnalò :) Ciao Leo :) )

....ecco la soluzione, quasi quasi da consigliare sull'altro thread.
Maledetto windows
No perchè? che ha fatto sto giro? Non ha fatto assolutamente niente... anzi addirittura ti ha avvertito che voleva i driver (dicendoti... PER FAVVVVVORE premi F6!!! PERFAVVVVVVORE!). Cmq è scritto anche nel manuale della scheda madre se non erro (difficile che erro).
Ciao e good work! :UP

Freeze
09-10-2006, 22.38.56
non è per questo che mi lamento di windows.
E poi i driver li ho già caricati una volta...non mi pare belo che li debba caricare anche soltanto per fargli capire che esistono ancora delle partizioni.

Non ti pare strano? cioèè...ancora non avevo formattato alcunchè...e li avevo già inseriti una volta.

Nun è bell....

gsmet
10-10-2006, 03.06.50
non è per questo che mi lamento di windows.
E poi i driver li ho già caricati una volta...non mi pare belo che li debba caricare anche soltanto per fargli capire che esistono ancora delle partizioni.
Non ti pare strano? cioèè...ancora non avevo formattato alcunchè...e li avevo già inseriti una volta.
Nun è bell....
EEEEEEEEEEEEEH? quando li avevi caricati scusa? Nella precedente installazione di windows che sta per essere disintegrata dal tuo format?

E windows dovrebbe prima di tutto andare a prendere i driver da un'installazione che tu consapevolmente stai distruggendo?

E magari, l'installazione non può saperlo, proprio i driver del raid erano quelli che davano problemi?

A me non sembra niente di strano... anzi... tutto normale. Periferica troppo nuova, driver non fornito con Windows, necessita di dischetto o di slipstream e per di più è scritto sul manuale della scheda madre... che mi sa che non hai letto.

Freeze
10-10-2006, 20.19.53
scusa...se li ho caricati...dovrebbero esserci. Mi pare anche banale :confused:

supponiamo che io non voglia formattare C...ma soltanto unire (e quindi formattare..questo lo so) le partizioni D ed E. dovrei ricaricare i driver
Mi pare na fesseria


Tu dici che dato che windows ha capito che voglio formattarlo....non va a caricare i driver per dispetto :D Che mostro!

gsmet
10-10-2006, 20.30.09
Tu non li hai mai caricati!!!!!

Quando esegui una nuova installazione di windows lui non può prendere i driver dalla cartella del vecchio windows perchè non sa cosa TU stai per fare... potresti formattare riparare o qualsiasi altra cosa.

Oltretutto... per leggere quel benedetto raid dove tu hai messo i driver lui deve prenderli i driver da qualche parte!!!!!!!!! Non può prenderli sicuramente dal raid che non riesce a leggere ti pare?

Hai capito adesso?

Freeze
11-10-2006, 22.06.44
no. non riesco a capire.
Secondo me...dato che li ho caricati quando ho installato la prima volta windows....dovrebbe sapere dove li ha messi.

Ovvio che non può prendere i driver dal raid che non riesce a leggere.....ma il punto è che lui il raid dovrebbe leggerlo :D


E cmq non sono io che non ho capito bensì tu che non ti sei spiegato :D
Grazie cmq per le risposte ;)

gsmet
11-10-2006, 23.05.29
Ah adesso ho capito cosa non afferri.

I driver che installi si installano dentro Windows, quindi nel raid. Non certo sul bios della macchina, ne in altri parti di hardware.

Quindi, visto che la nuova installazione andrebbe a formattare Windows, devi cmq rifornirgli i driver, sia che riesca o non riesca a leggere il disco. Nel tuo caso perforza visto che il raid non lo legge.

Non importa che tu i driver li abbia già messi la prima volta, altrimenti anche scheda video, scheda audio e così via non necessiterebbero di aggiornamenti.

Quindi i driver del raid vanno caricati con quel floppy ad ogni nuova installazione