PDA

Visualizza versione completa : Scavalcare il... [fire]wall


TuQuoQue
26-09-2006, 17.23.16
Buond...

vorrei sapere se in una rete aziendale possibile aggirare un firewall che blocca determinati siti. Se la domanda va contro le regole (ma non mi sembra) cancellatela pure...

Thor
26-09-2006, 17.34.15
non va contro le regole, finora..

ma la risposta "assolutamente no", se il firewall hardware e tu non hai accesso alla sua configurazione. stessa cosa se software o sono policy di soft come ISA Server, e tu non sei admin.

TuQuoQue
28-09-2006, 14.36.43
..e fare un tunneling :mm: ?

Tecno214
28-09-2006, 16.24.42
Come ha detto Thor....

Programmi come Isa Server 2004 controllano, naturalmente se ben configurati, TUTTO il fraffico in uscita..
Per questo qualsiasi tentativo di uscita all'esterno deve essere autorizzato da apposite rules che sono configurabili da chi AMMINISTRATORE della rete e del software/hardware stesso....
Se non c' accesso alla configurazione e la rete strutturata con un firewall tra la rete interna e l'unica uscita gateway, non ci sono alternative!

TuQuoQue
28-09-2006, 16.27.27
Grazie...

Tecno214
28-09-2006, 18.57.46
Figurati........

SirJack
29-09-2006, 00.31.48
vorrei sapere se in una rete aziendale possibile aggirare un firewall che blocca determinati siti.

Ma non ci sono i siti che "anonimizzano" le richieste del browser?
Nel senso che tu vai su un sito particolare in cui immetti l'URL del sito "proibito" e, rimanendo sempre sul sito anonymizer (come URL del browser), ti viene visualizzato il sito forbidden.

Adesso faccio una ricerca e poi in caso aggiorno il post....

Dario.

Tecno214
29-09-2006, 11.46.05
A parte che nel 90% dei casi questi "proxy anonimizer" non funzionano, c' un altro aspetto..

Non credo proprio che un buon amministratore di rete lasci libero accesso a codesti particolari siti.
Per collegartici il firewall deve avere una regola che accetta connessioni verso codesti siti e ripeto, difficilmente un buon admin lo permette per evidenti motivi di sicurezza!!

TuQuoQue
04-10-2006, 17.10.15
Non credo proprio che un buon amministratore di rete lasci libero accesso a codesti particolari siti.

si... uno buono.. :act:

TuQuoQue
05-10-2006, 11.25.13
Ma non ci sono i siti che "anonimizzano" le richieste del browser?
Nel senso che tu vai su un sito particolare in cui immetti l'URL del sito "proibito" e, rimanendo sempre sul sito anonymizer (come URL del browser), ti viene visualizzato il sito forbidden.
Adesso faccio una ricerca e poi in caso aggiorno il post....
Dario.

Attendo.. ;)

RNicoletto
05-10-2006, 12.28.00
Attendo.. ;)
Qui (http://www.publicwebproxies.com/web_proxy_servers_1.html) ne trovi circa 150 di Web Proxy anonimizzanti. Dovrebbero bastarti. ;)

TuQuoQue
05-10-2006, 12.30.30
Cmq... siccome il firewall non usato benissimo, semplicemente inserendo l'IP del sito invece dell'indirizzo si riesce a navigare. Il problema nasce quando si devono usare siti con ID e PSW (ad esempio la posta): a quel punto il sito automaticamente reindirizza al www invece dell'IP e il sito viene bloccato... :wall:

TuQuoQue
05-10-2006, 12.31.00
Qui (http://www.publicwebproxies.com/web_proxy_servers_1.html) ne trovi circa 150 di Web Proxy anonimizzanti. Dovrebbero bastarti. ;)


Solo?!?! do un occhio.. grazie.. :)

TuQuoQue
05-10-2006, 12.35.04
Funziona! :) Grazie...

cippico
06-10-2006, 08.36.07
Qui (http://www.publicwebproxies.com/web_proxy_servers_1.html) ne trovi circa 150 di Web Proxy anonimizzanti. Dovrebbero bastarti. ;)

grazie :act:

ciaooo