PDA

Visualizza versione completa : scomunica a milingo


n@ndo
26-09-2006, 16.18.46
CITTA' DEL VATICANO - Monsignor Emmanuel Milingo è "in una condizione di irregolarità e di progressiva aperta rottura della comunione con la Chiesa". Avendo ordinato quattro vescovi "é incorso nella scomunica latae sententiae prevista dal Canone 1382 del Codice di diritto canonico". Lo afferma una nota della sala stampa vaticana.
http://www.ansa.it/opencms/export/main/visualizza_fdg.html_1994669021.html

Flying Luka
26-09-2006, 16.21.57
Chi è causa del suo mal.... insomma, diciamo che se l'è cercata!

zen67
26-09-2006, 16.23.59
Era ora:
se fai un giuramento di castità etc etc quando indossi l'abito talare è giusto che te lo tolgano quando non rispetti + ciò che hai detto.

Robbi
26-09-2006, 16.28.40
Diciamo che forse e' quello che voleva, visto che nel frattempo anni fa si e' "sposato"

Ha vissuto a Zagarolo praticamente recluso, e' ri- tornato da Maria Sung,
Onestamente ultimamente ne avevo perso le tracce :D

Insomma negli ultimi anni ha fatto di tutto pur di togliersi l'abito talare di dosso!
:)

n@ndo
26-09-2006, 16.29.33
Chi è causa del suo mal.... insomma, diciamo che se l'è cercata!
(Y) ha una visione tutta sua sulla chiesa cattolica.

Thor
26-09-2006, 16.40.57
se l'è cercata. be', la sua visione non coincide con quella della chiesa cattolica, non è per questo peggiore. per me ha avuto il merito, seppur in maniera grossolana, di far sentire la voce di chi chiede cambiamenti, adeguamenti ai tempi.

k501
26-09-2006, 17.02.46
Se l'è cercata! Mai mettersi contro la chiesa!!!
Muhahahahahahahah!!!

n@ndo
26-09-2006, 17.18.07
comunque la scomunica riguarda fatti recenti ....
La scomunica latae sententiae comminata all'arcivescovo Emmanuel Milingo, riguarda anche i quattro sacerdoti che sono stati consacrati vescovi illecitamente lo scorso 24 settembre negli Usa. Il grave provvedimento è previsto dal Canone 1382. E' quanto si legge ancora nella nota diffusa dalla sala stampa vaticana. Tutti e quattro i sacerdoti facevano parte del movimento internazionale "Married Priest Now", fondato dal ribelle prelato africano a Washington nel luglio scorso.

einemass
26-09-2006, 18.10.22
quoto thor. La chiesa non sta al passo con i tempi ormai so retrogradi con fette di prosciutto belle grandi sugli occhi, senza contare lo stato di palese iposcrisia in cui vivono. La chiesa ormai è medioevo, chi può dirsi completamente cattolico? con tutte le regole e regolamenti da rispettare etc... vero è che sentirsi cattolico sia (credo) qualcosa che venga da dentro e non dal rispettare le regole, però un pò di apertura mentale ci vuole ekkekkazz. Cmq come disee il buon Grillo.... se la chiesa scopre la fica .. sono rovinati :D

ciao
einemass

biologist1972
27-09-2006, 09.08.41
se l'è cercata. be', la sua visione non coincide con quella della chiesa cattolica, non è per questo peggiore. per me ha avuto il merito, seppur in maniera grossolana, di far sentire la voce di chi chiede cambiamenti, adeguamenti ai tempi.
(Y) (Y) (Y)