PDA

Visualizza versione completa : [Apache in rete locale] - Di nuovo irraggiungibile


realtebo
24-08-2006, 15.35.56
Ho due pc in rete locale

Su uno con ip 192.168.2.20 ho installato Apache come webserver, avendo cura di aprire la porta 80 nel firewall.

Di per se apache funziona: sul pc digitando http://localhost/ si ottiene la pagina di benvenuto. ok

Ora mi aspettavo che dagli altri pc della rete bastasse digitare
http://192.168.2.20/ e il webserver sarebbe stato attivo. Ma FF e IE mi dicono che la pagina non pu essere caricata.

Ci sono delle impostazioni di sicurezza in Apache che io ignoro o occorre dire qualcosa anche ai vari Windows?

Doomboy
25-08-2006, 10.06.23
Provato a vedere se dipende dal firewall sulla connessione LAN?

Fai una telnet sulla porta 80 del 192.168.2.20 e vedi se risponde.

realtebo
25-08-2006, 12.31.31
oddio, ci sono arrivato, ma proprio windows non lo capisco,,,

primo avvio di apache il madornale windows firewall, lasciato attivato per far contento il titolare, mi chiede se sbloccarlo. gli dico 'continua a sbloccare', perch rispetto a 'sblocca' mi dava l'impressione che avesse un durata maggiore nel tempo, credevo valesse per ogni volta successiva.

a quanto pare... no. Apache era nell'elenco eccezioni, sulla porta 80, ma con la casella non spuntata, quindi l'eccezione non era attiva. bah.

realtebo
29-08-2006, 08.59.29
Allora la situazione semplice

Apache su porta 80 sul pc 192.168.2.20 ('Server')

Dal pc le pagine sono raggiungibili.
Da altri pc, stessa subnet mask e stesso nome di workgroup, il sito irraggiungibile, sia come http://server/, sia come http://192.168.2.20

Il pc server NON ATTUALMENTE DIETRO FIREWALL. Ed comunque raggiungibile da esplora risorse, per cui attivo e non piantato.

cerco suggerimenti.

Doomboy
29-08-2006, 15.48.20
Real, ho unito le due discussioni, visto che la seconda il prosieguo della prima.

Doomboy
29-08-2006, 15.49.59
Tornando al problema: Una telnet che risultato genera?

realtebo
29-08-2006, 15.53.53
premessa: fino a prova contraria un telnet non pu essere fatto su una porta 'qualsiasi', tantomeno la 80, m solo sulla 23.... cmq mi dice che irraggiungibile. daltronde il servizio telnet su quel server disabilitato :)

ho ricontrollato dopo un riavvio regolarmente riuscito che il firewall di xp pro fosse ancora disabilitato, ed era cosi. allora l'ho riattivato, su richiesta del grande capo... idee ?!

Doomboy
29-08-2006, 16.05.16
premessa: fino a prova contraria un telnet non pu essere fatto su una porta 'qualsiasi', tantomeno la 80, m solo sulla 23....


Ehnn!

Basta che effettui la telnet specificando la porta.

ES: Telnet 192.168.2.20 80

Se ci arrivi, otterrai in risposta l'header html della index.

realtebo
29-08-2006, 16.10.32
ho appena provato e nisba

effettivamente non avevo...ehm.. provato a non mettere i due punti tra l'ip e la porta. cmq non risponde ancora. (wintricks si...)

Doomboy
29-08-2006, 16.14.50
C' da capire se apache in ascolto o meno. La telnet ti va in timeout o ti dice subito "connection refused"?

realtebo
29-08-2006, 16.19.36
no, non la rifiuta. ci mette qualche secondo poi dice semplicemente che impossibile, non parla di timeout, ma penso che il motivo sia questo.
per aprendo DAL SERVER STESSO la pagina http://server/ o http://localhost/ tutto funziona.

realtebo
29-08-2006, 16.22.28
REVOCO:

Firefox non pu stabilire una connessione con il server 192.168.2.20.

anche dalla macchina da cui il server in esecuzione, che appunto quell'indirizzo di rete li. verificato. non va neppure con http://server/ (che il nome del computer)

con 127.0.0.1 va, con localhost pure, ma non riconosce 'Server' come nome del localhost. strano.

Doomboy
29-08-2006, 16.35.10
REVOCO:
Firefox non pu stabilire una connessione con il server 192.168.2.20.
anche dalla macchina da cui il server in esecuzione, che appunto quell'indirizzo di rete li. verificato. non va neppure con http://server/ (che il nome del computer)
con 127.0.0.1 va, con localhost pure, ma non riconosce 'Server' come nome del localhost. strano.

Ma hai creato un virtual host che abbia come ServerName "server"? Oppure ti risponde quello di default?

Nel secondo caso, anche se metti nel file host che "server" uguale a localhost o a 127.0.0.1 o cose simili, il web server non ti pu rispondere, se interrogato per la parola "server" intesa come url mnemonico, perch non lo conosce.

Sono stato contorto... non so se hai capito cosa voglio dire.

realtebo
30-08-2006, 08.31.44
non ho modificato nulla nella configurazione di apache, anche perch per qualche giorno, risolto il casotto con il Firewall di windows xp, tutto andava.

diciamo che non so come si dovrebbe comportare scrivendo http://server sul pc che esegue il servizio web server, per, quando andava, dato che la macchina del web server ha nome 'Server', ho visto che scrivendo http://server/ veniva caricato correttamente il sito accedendovi, per, da altri pc della rete, i quali potevano vedere le pagine correttamente anche scrivendo, e questo deve essere corretto per forza, http://192.168.2.20/

Non mi spiego perch sulla macchina 'Server' aprendo il sito con localhost nell'URL o col 127.0.0.1 funziona, ma con l'ip interno no. Solo che quello che ovviamente voglio ottenere che gli altri pc possano accedere al sito...

realtebo
30-08-2006, 08.33.20
altra domanda: non che c' una direttiva nelle configurazioni di Apache (1.3.333) per dirgli di accettare in ingresso connessioni dall'intera rete interna?
Per esempio dove sta scritto

# Listen: Allows you to bind Apache to specific IP addresses and/or
# ports, in addition to the default. See also the <VirtualHost>
# directive.
#
#Listen 3000
#Listen 12.34.56.78:80
Listen 127.0.0.1:80

Se io aggiungo anche...

Listen 192.168.2.20:80

... potrebbe avere senso ?
GASP, HO PROVATO ! Allora... a quanto sembra dal pc che esegue il servizio server ora funziona anche scrivendone l'indirizzo fisico... ora provo anche dalla rete locale..

aggiungo che ora anche scrivendo http://server/ il sito viene correttamente visualizzato, dalla macchina su cui gira il server.