PDA

Visualizza versione completa : condivisione cartelle con XP e ME


agimar
27-08-2006, 00.11.24
Ragazzi, per me è una vera stranezza... Ho due PC uno chiamato CAMPER con due sistemi operativi WinME (partizione C: in FAT32) e WinXP in partizione D: (NTFS).
L'altro computer chiamato CASA ha Millennium e Linux. Tutto funzionava regolarmente (parlo della rete). Poi
ho reinstallato WinXP senza formattare la partizione, approfittando del comando "WINNT32 /unattend". E' andato tutto bene... Tranne una cosa! Accendo il PC Camper e faccio partire XP, accendo il PC casa e faccio partire ME, ebbene da PC CASA riesco ad "aprire" solo le cartelle condivise che stanno in C: e non quelle che stanno in D: (ovvero quelle di XP). Aprendo le risorse di rete da WinME vedo TUTTE le cartelle condivise dell'altro PC, ma tentando di aprirne una appartenente a XP mi dice così: "Impossibile accedere a \\Camper\documenti. Accesso negato.". Mandando in Esecuzione Linux, da PC Casa, anche da lì si vedono tutte le cartelle condivise del computer Camper, ma si possono aprire solo quelle NON appartenenti ad XP.
Brrr... Spero che leggendo questo 3D qualcuno non sia caduto addormentato e se qualcuno avesse qualche idea... Grazie!
agimar

Kionos
27-08-2006, 13.35.54
Quale XP hai, SP2? Usi il firewall di XP?
Se hai risposto sì alle due domande prova a disattivare il firewall lato XP. Corri il rischio che funzioni.
A me è successo! ;)

agimar
27-08-2006, 14.37.04
Ti ringrazio per avermi inviato una tua risposta, ma il problema non è quello che tu hai rappresentato. Ho installato XP Professional e NON ho il firewall attivato. Il problema (dopo aver telefonato ad alcuni amici -che però a quanto pare ne capiscono quanto me...) di cui avrei forse trovato una soluzione è questo:

"Quando si tenta di aprire una cartella e si presenda questo messaggio, la causa è da ricercare nel cambiamento del SID dell'account dovuto ad una successiva installazione di windows xp su quella originale.
Il fatto di avere usato lo stesso username e password è irrilevante.
Per risolvere questo problema:
- Aprire Risorse del computer
- dal menu Strumenti-> opzioni cartella->Visualizzazione assicurarsi che non ci sia il segno di spunta su "Utilizza condivisione file semplice (scelta consigliata)"
- cliccare con il tasto destro del mouse sulla cartella e selezionare "proprietà"
- selezionare il tab "Protezione" (se dovesse apparire un messaggio,premere OK)
- selezionare "Avanzate"
- andare nel tab "Proprietario"
- Seleziona il tuo username (oppure Administrator, o altri a te appropriati)
- spuntare su "Sostituisci proprietario in sottocontenitori ed oggetti" e cliccare su "applica" poi su OK e, di nuovo, su OK
Se ricevete un messaggio premete su Yes (o si) e poi su OK. "

Cosa/e che ho fatto, senza risultato!
agimar

agimar
27-08-2006, 15.15.56
Non dico che più gli anni, i mesi, i giorni passano, ma dico che più passano le ore ed i minuti e mi rendo conto che XP e tutti i suoi fratellastri fanno di tutto per non essere amici degli utenti.
Che farò ora? Formatto, ritorno alla mia vecchia FAT32 e urlerò: viva millennium!

agimar

agimar
27-08-2006, 21.35.29
Prima di formattare aggiungo una cosa (ci fosse qualcuno in grado di aiutarmi! -anche se non muoio di certo senza XP!-)
Relativamente a quanto detto sopra:
http://urlin.it/1137
il problema che ho riscontrato è che il mio sistema, al momento di applicare l'opzione "Sostituisci proprietario in sottocontenitori ed oggetti" non trattiene il baffo.
Ecco il problema, l'opzione citata ora NON riesco ad "applicarla". Da cosa può dipendere?
Grazzzie!
agimar

agimar
30-08-2006, 20.24.13
Ciao! Visto che nessuno mi risponde (il problema non è di semplice soluzione, vero?) almeno c'è qualcuno in grado di dirmi che cosa significa: "la causa è da ricercare nel cambiamento del SID dell'account"
...Grrrrazie!
agimar

Robbi
31-08-2006, 08.20.05
Spostato in "Windows Xp/2003/Vista"

borgata
31-08-2006, 10.22.36
Ogni account ha una sua sigla di identificazione.
Ti faccio un esempio: se installi due xp pro su uno stesso sistema, prova ad andare per esempio sulla cartella documenti dell'utente principale dell'altro XP, tasto destro, proprietà, protezione.
Il proprietario della cartella risulterò un utente sconosciuto (in quanto creato dall'altro windows), identificato da una sigla alfanumerica piuttosto lunga (memorizzata nel file system ntfs). Ecco il tuo SID. (naturalmente potrei proprio sbagliarmi, ma dovrebbe essere così!)

Per quanto riguarda il tuo problema, mi pare di capire che, con ME avviato, tenti di accedere alle cartelle condivise con XP e non ci riesci.
Questo comportamento mi pare normale, la cartella deve essere condivisa dal sistema in uso.
Essendo cartelle NTFS, winME non dovrebbe potevi accedere, quindi immagino che non siano condivise anche da questo SO.
Di conseguenza, è normale che mentre gira winME, tu non riesca ad accedere a cartelle NTFS (ricorda che i dati di proprietà si possono settare su filesystem come NTFS, non su fat32).
O ho capito male il problema?

Per la questione dei permessi, mi pare che il testo che hai trovato si riferisca a quando, formattato un windows e reinstallato uno successivo, cerchi di accedere dall'interno del sistema alle vecchie cartelle (NTFS), che conservano ancora i dati del precedente proprietario.
In tal caso, come specificato, la soluzione è assegnare un nuovo proprietario con un account che ha i diritti per farlo (l'utente amministratore, per esempio).

PS: ma che te ne fai di quel catorcio del millennium?=P

agimar
31-08-2006, 20.32.08
Ciao Borgata, veramente ti ringrazio per la tua risposta! Sei stato molto gentile. Il problema è che fino a qualche giorno fa TUTTO funzionava, ora dopo la reinstallazione di XP la rete va a senso unico. Se hai voglia di leggermi, ti racconto. Ho installato XP su un computer solo ed esclusivamente per usarlo come S.O. di prova. Tanti miei amici ce l'hanno sul loro computer e non sanno gestirlo. Anche io non so gestirlo, ma siccome su quel computer dove l'ho installato non ho dati nè sensibili, nè importanti lo posso "giocare" come voglio. Ora infatti riformatto la partizione e non so se lo reinstallerò. Il problema di partenza è che se il mio caro Windows ME ha un problema, reinstallandolo torna pienamente funzionante dandomi la possibità di conservare non solo tutte le sue precedenti 'opzioni' ma garantendomi la conservazione di tutti i dati. Bene, leggendo (come detto sopra, nel primo 3D) che con il comando WINNT32 /unattend potevo avere fiducia di reinstallare senza formattare, ho voluto provare ed a questo punto è "saltata" la rete LAN. Ti vorrei dire che è saltata in parte perchè le cartelle che sono sul computer con XP installato, ma appartenenti a WinME che si trova sulla prima partizione dell'HD, si vedono, dall'altro computer che ha due partizioni una WinME e l'altra Linx Mandrake. Insomma, SOLO XP non lascia vedere le proprie cartelle condivise denunciano l'errore impossibile accedere a: //... accesso negato.
Da quel che ho capito in questa "settimana santa" la colpa, appunto risale al SID. Ed alla fine della fiera, vorrei sapere se posso ristabilire il vecchio SID al mio account/amministratore agimar che avevo precedentemente. Credo che ciò non sia possibile, perchè in questo lungo 3D solo tu hai avuto il "coraggio" di rispondermi... E di questo ti ringrazio!
Non voglio male a NESSUNO, prima o poi succederà a qualcuno che winXP avrà dei problemi ed il ricorso alla formattazione sarà l'unica medicina... E a quel punto... io, con il mio MILLENNIUM (e linux) riderò!
agimar

gsmet
01-09-2006, 02.37.42
Ehm... a dire il vero io avrò formattato, reinstallato senza formattare, riformmattato penso 20 volte... sul pc coi dati sensibili e non ho mai avuto un problema come il tuo O_o.

Allora, hai provato con l'account Administrator a settare il proprietario della cartella incriminata appunto ad Administrator?

Hai impostato sia in protezione che in condivisione un diritto di accesso per Everyone in modo che possano fare tutto?

Prova questo intanto...

agimar
01-09-2006, 10.33.21
Non so se mettere il baffo a "Sostituisci proprietario in sottocontenitori ed oggetti" sia la panacea dei miei guai! Certo è che la casella NON rimane baffata. D'altra parte I suggerimenti di GSMET sono già in atto, ma senza risultato, purtroppo!

agimar
01-09-2006, 10.36.46
da GSMET vorrei cortesemente sapere la procedura che lui attua per reinstallare senza formattare. Il mio problema è nato da lì... Forse ho sbagliato qualcosa? Ho usato il comando "WINNT32 /unattend" da CD. Mi pareva che tutto funzionasse, poi mi accorgo del problema della rete a "senso unico". Grazie.
agimar

gsmet
01-09-2006, 11.55.40
Io reinstallo normalmente senza usare l'unattend.

Cmq si sbaffa quell'opzione "Sostituisci proprietario in sottocontenitori ed oggetti".

Quindi vuoi dirmi che sia in Condivisione che in Protezione ci sta un utente Everyone con diritti di accesso alla cartella totali?

agimar
04-09-2006, 15.04.31
Caro gsmet,
- mi puoi cortesemente spiegare come fai a reinstallare WinXP senza formattare e senza usare il parametro unattend? Dai solamente il comando winnt32 senza parametri?
- non capisco quando dici: "Cmq si sbaffa quell'opzione "Sost...""
- infine ti confermo che sia in Condivisione che in Protezione mi pare proprio che ci sia un utente con diritti di accesso totali.
agimar

gsmet
04-09-2006, 17.30.51
1- Infilo il CD di Windows XP e faccio il reboot, appena mi dice "Premere un tasto ecc ecc" premo e parte l'installazione.
2- Si seleziona l'ozione "sostituisci proprietario in sottocontenitori ed oggetti" e poi digli di sostituire il proprietario.
3- Non deve essere un utente qualsiasi. Deve essere Everyone.

4- Ti consiglio di disabilitare "Usa condivisione file semplice" ma penso tu l'abbia già fatto.

agimar
05-09-2006, 16.35.40
1- questo lo faccio anche io... ma è il sistema per installare e NON formattare che mi interessa,
2 - ho fatto, ma NON rimane baffato,
3 - esclusivamente Everyone,
4 - l'opzione "Usa condivisione file semplice" DEVE essere disabilitata, altrimenti nelle proprietà della cartella condivisa, non apparirebbe il Tab della "sicurezza".
Grazie comunque!
agimar

gsmet
05-09-2006, 19.30.09
1- Quello E' il sistema per installare :P, poi se vuoi formattare pure puoi fare anche quello da la.
2- Non deve rimanere baffato.
3- AzZzolina
4- Infatti..

A sto punto mi sto domandando come funziona esattamente il tuo "non vedo le cartelle"... vorrei essere li per capire.

agimar
05-09-2006, 22.21.13
1 - Io vorrei reinstallare ma NON formattare per mantenere le caratteristiche del "vecchio" WinXP. Cosa che ho fatto con questo comando "WINNT32 /unattend". Al termine della reinstallazione che ho fatto, tutto mi sembrava a posto, (stesso nome utente, stesso nome computer, stesso sfondo del Desktop) tranne la rete..
2 - COSA intendi per NON deve rimanere baffato? Mi dici che devo mettere il baffo, poi evidenzio l'utente che mi interessa e poi "applico" ed in quel momento scompare il baffo? Noooo! Non lo sapevo! Insistevo perchè rimanesse, sto maledetto baffo!

qua puoi vedere cosa intendo per non "aprire le cartelle"
http://agimar.altervista.org/Accesso.jpg

agimar

gsmet
05-09-2006, 23.19.45
1- Lo puoi fare anche col boot cd. Quando ti chiede di formattare dici di no e fra le varie domande ti chiede pure se vuoi RIPRISTINARE l'installazione precedente.

2- Hai capito LOL...

Allora, una cosa che non hai provato, abilitare l'utente guest in Windows XP.
Prova e dimmi