PDA

Visualizza versione completa : temperatura CPU


iac
08-05-2001, 01.52.13
Prendo spunto da un post di Oberdan ( http://forum.wintricks.it/showthread.php?threadid=10740&pagenumber=2 ) ... per aprire un thread sul tema.
Quali valori di temperatura avete sui vostri pc scaccolatori?
Asusprob, a corredo della Asus CUBX (a prop, grazie Oberdan per la dritta ;)), mi dice che la cpu è intorno ai 65 gradi C° con punte di 67, mentre la MoBo è fissa su 28.
E voi?
p.s.; dimenticavo, PentiumIII 800 :)

Oberdan
08-05-2001, 08.53.20
E che ringrazi... siamo tutti qui per aiutarci l'un lìaltro, no? :)
La temp della CPU è un po' troppo alta, soprattutto tenendo conto di quella della della MoBo (hai quasi 40 gradi di differenza).
I casi sono due o il tuo dissipatore è da buttare oppure è stato montato male (intendo con questo anche un eccessivo strato di pasta termoconduttiva).
Se non hai mai messo mano a queste cose ti consiglio di dare prima un'occhiata nella sezione "Hardware" del forum.
Le mie temp (ATHLON TB1200 @1333):
Case 22-24
CPU 46-48 (con F@H a pieno regime)
CPU 27-28 (senza F@H)

iac
08-05-2001, 13.44.21
Originally posted by Oberdan
.. Se non hai mai messo mano a queste cose ti consiglio di dare prima un'occhiata nella sezione "Hardware" del forum ...
Ovviamente .... NO! :(
Ma chi comincia è ... etc etc :)
Vado, leggo e ........ e poi ti faccio sapere ;)
Bye

lubeca
08-05-2001, 14.55.30
Ciao ragazzi :)
il mio case ha una temperatura di 30°C mentre
la CPU ha 57°C con F@H a pieno reggime mentre
scende a 33°-35° senza F@H.
Dimenticavo PIII 450MHz
__________________
Lubeca

Centurion610
08-05-2001, 17.44.02
ehi raga io col mio PIII 800@900 mentre scaccolo sto a 31° a rip sto sui 27°.
Che ve ne pare?
mentre al mobo è attorno ai 25°.
Ciao
Cnet:ekk:

elytaxi
08-05-2001, 18.20.47
per iac: c'é una terza possibiltà oltre alle due che ti ha prospettato Oberdan... le mobo asus alzano la T rilevata di circa 7\8 °C per compensare il fatto che il rilevatore non é posto proprio a contatto col core (cosa che le altre mobo non fanno)... ciò non toglie che le tue T siano un po' altine comunque, ma non ho una grande esperienza di intel :):D:D

elytaxi
08-05-2001, 18.21.54
Oberdan. usi qualche software idle?

Oberdan
08-05-2001, 18.25.41
No, nessuno. Perchè? :confused:

elytaxi
08-05-2001, 18.59.17
27-28°C sembrano da idle, il mio sta a 37 quando é a riposo, e a 34 se lo tengo a frequenza normale

Oberdan
08-05-2001, 19.10.21
Credo di essere riuscito a trovare un buon equilibrio a scapito di una relativa rumorosità.
Ho una Sunon 120x120x38 da 108 CFM che pompa aria nel case e 2 Sunon 80x80x25 da 42 CFM che la tirano fuori. Il dissi è un GlobalWin FOP32.
Devo dire che sono soddisfatto del risultato. ;) :)

Canaro
08-05-2001, 19.15.37
tutti i miei PC... sono muniti di ventole da 8.5x8.5 push&pull (spero di aver scritto giusto :))
dissipathori Alpha e pasta termoconduttiva silver artic, sotto carico con foding, ora in questa stagione non superano i 45/46°

Oberdan
08-05-2001, 19.31.43
Originally posted by Canaro
tutti i miei PC... sono muniti di ventole da 8.5x8.5 push&pull (spero di aver scritto giusto :))

Ottimo!
Anche tu con TB1200@1333?
Di che marca sono le ventole?
La mia unica perplessità sono i prossimi mesi estivi. Qui da me arriviamo a temperature ambiente di 30-33 gradi e in quelle condizioni diventerà dura rimanere al di sotto dei 60 gradi col folding attivo.

elytaxi
08-05-2001, 19.37.39
Originally posted by Canaro
tutti i miei PC... sono muniti di ventole da 8.5x8.5 push&pull (spero di aver scritto giusto :))
dissipathori Alpha e pasta termoconduttiva silver artic, sotto carico con foding, ora in questa stagione non superano i 45/46°


Non é la T sotto sforzo che mi da noia, col 1200@1430 sto al max a 47/48°C... vabbé che tanto col folding non ci sta mai a riposo, ma volevo avere un po' meno di 37°C... Come ventole da case ho solo una 8x8 che butta fuori e 2 4x4 che buttano dentro... vedrò se riesco a fare qualcosa di +

iac
09-05-2001, 00.45.53
ehmm .... sicuramente c'è qlcosa che non va :(
Ho letto sulla sez. "Hardware" alcune considerazioni allarmanti per la mia povera cpu!
Certamente non è normale che arrivi a 67 C° in pieno F@H ... anche perchè a riposo sono fermo sui 18.
Così almeno mi spiego il perchè delle BD se utilizzo altri SW "corposi" in concomitanza col folding ..... magra consolazione :( ..... e pensare che Canaro m'aveva anche avvertito!

x Oberdan: vedrò di reperire altre info e tenterò di metter mano al problema ... speriamo bene ;)

x elitaxy: purtroppo, Sisoft Sandra mi riporta dati identici (anzi, la cpu le risulta a 70 C° :eek: )

Al limite .... installo un bel condizionatore nella stanza ... così 'sto fresco pure io :D:D:D

Billow
09-05-2001, 10.29.31
Athlon 700@950 Cache 2/5

max 43° ... con dissy ALPHA ;)

Oberdan
09-05-2001, 10.34.59
Abbi pazienza... che vuol dire quel "Cache 2/5"?

Billow
09-05-2001, 10.38.32
Originally posted by Oberdan
Abbi pazienza... che vuol dire quel "Cache 2/5"?

Cache a 2 quinti... quasi un record

950/5x2 = 380 Mhz... un record per un athlon classic ;) :)

Oberdan
09-05-2001, 13.17.03
Naaa non ci siamo, troppo criptico per me.
Che vuol dire avere la Cache a 2/5 e come si interviene, immagino via BIOS, su questi parametri? Anche un link all'argomento potrebbe bastare. ;)

The Saint
09-05-2001, 14.06.18
CPU Pentium III Coppermine 500@750Mhz (1.65v), raffreddato da Golden Orb.

Temperatura max dopo qualche ora di scaccoling: 50°C.

:cool:

Canaro
09-05-2001, 14.36.45
Originally posted by Oberdan
Naaa non ci siamo, troppo criptico per me.
Che vuol dire avere la Cache a 2/5 e come si interviene, immagino via BIOS, su questi parametri? Anche un link all'argomento potrebbe bastare. ;)

che scheda madre hai???

sulla Abit e Asus si agisce via BIOS

nelle news ho segnalato diverse volte SYSID

http://www.sysid.subnet.dk/

con cui è possibile regolare all'avvio di win la cache L2

gli Athlon classic hanno a disposizione 256Mb di cache di secondo livello
a seconda delle frequenze del processore, essa viene impostata a 1/2 - 2/5 - 1/3

ad esempio il mio athlon classic sulla K7V alla sua frequenza di default

700MHz ha la cache L2 a 1/2

overcloccato a 1000 la cache L2 tiene a 1/3

mentre a 945 come ho ora (105x9), la posso impostare a 2/5
ottendo il giusto rapporto tra overclok prestazioni calore stabilità

elytaxi
09-05-2001, 18.15.16
Originally posted by Oberdan
Naaa non ci siamo, troppo criptico per me.
Che vuol dire avere la Cache a 2/5 e come si interviene, immagino via BIOS, su questi parametri? Anche un link all'argomento potrebbe bastare. ;)

La cach a 2/5 vuol dire che va a 2/5 della freq. del proc, ma tu stai tranquillo che sui tbird viaggia a 1/1, questo dicorso lo si faceca con gli athlon classic da 512k di cache

james
10-05-2001, 18.19.07
46 gradi la CPU

37 gradi MOBO

[Edited by james on 11-05-2001 at 13:11]

The Master
16-05-2001, 23.22.27
Celeron 466@466.
Ambiente: 26°
Mobo: 28°
CPU: 50-55°
Rare volte sono arrivato a 60°

The Saint
17-05-2001, 21.54.00
Aggiornamento:

CPU Pentium III Coppermine 750@900Mhz (1.90v), raffreddato da Globalwin FOP32.

Temperatura max dopo qualche ora di scaccoling:
CPU: 45°C,
MoBo: 35°C.

:cool:

X elytaxi: puoi aggiornare il database... ;)

elytaxi
17-05-2001, 22.22.08
Farò :)

koff
18-05-2001, 11.34.31
scusate, ma la temperatura è un problema solo per i PC overcloccati, vero???
a me sandra rileva un temp. massima di 43-44°C (scaccolo 24/24)

Oberdan
18-05-2001, 12.09.57
La tua temp è OK, koff. :)
Le alte temperature non sono però una prorogativa delle CPUs overclockate; certo, in questo caso il fattore temperatura diventa ancora più critico, ma da PIII 500 in poi è un problema che riguarda tutti.

elytaxi
18-05-2001, 13.07.06
Aggiornato col tuo nuovo gioiellino, The Saint :)

Oberdan
18-05-2001, 14.07.41
Com'è andata a finire la faccenda della

http://www.harrythecat.com/Graphics/k/line3.gif

sul tuo PC? ;) :)

[Edited by Oberdan on 18-05-2001 at 14:10]

iac
18-05-2001, 17.15.22
Originally posted by Oberdan
Com'è andata a finire la faccenda ......

Emh emh ..... il mio rivenditore sconosce il dissy Golden Orbe, anzi ... testualmente mi ha risposto:"E che è????" :(
Sto cercando in altri negozi ma con poco entuisiasmo avendo letto nel forum che cambiare il dissipatore è un'operazione delicata (si potrebbe danneggiare irreparabilmente la cpu spaccando un illustre sconosciuto che dovrebbe chimarsi core :eek: ).
Aspetto un momento di coraggio ... o di incoscienza :) (sempre che riesca a trovare il pezzo).
Cmq, prox sett. sostituisco il 2° pc scaccolator ... da PII 200 a PIII 766 (ASUS CUSI integrata) .....
Attento Imposter, sono alle tue spalle !!!! :D:D:D:D
Ciao Oberdan ... ti farò sapere ;)

iac
21-05-2001, 12.02.24
Ieri ho smontato i pannelli laterali del case, sperando di far circolare meglio l'aria ed invece ...... la temp. è schizzata a 74 C° :( :mad:
Mhmm .. devo al + presto risolvere 'sto prob.

Oberdan
21-05-2001, 12.15.44
Originally posted by iac
Ieri ho smontato i pannelli laterali del case, sperando di far circolare meglio l'aria ed invece ...... la temp. è schizzata a 74 C° :( :mad:

Non è "incredibile", anzi è il giusto effetto se la ventilazione del case è corretta... Mi spiego: se la ventola che immette aria nel case fa correttamente il suo lavoro e se è adeguatamente posizionata, l'apetura del case non migliora ma peggiora le cose. Il motivo è semplice da spiegare. La ventola del case immette aria fresca (pescata dal basso) e quella dell'alimentatore (o una seconda ventola aggiuntiva, posta in alto) espelle l'aria calda. Dunque all'interno del case, in una situazione corretta, c'è la giusta ventilazione. L'apertura dei pannelli laterali provoca l'interruzione di questo flusso d'aria e dunque la temperatura sale.
Ad ogni modo penso anch'io che tu debba risolvere e alla svelta, altrimenti lo friggi 'sto Pentium 800... :D

quipo.it
21-05-2001, 14.07.29
Finalmente mi sono deciso ad installare Asus probe. Dopo qualche oretta di F@H la CPU è attorno ai 56-58°, la MoBo attorno ai 37°. Secondo voi posso dare una "spintarella" alla CPU in tutta tranquillità?

Oberdan
21-05-2001, 14.21.54
A mio avviso le temperature sono un po' troppo alte per pensare ad un overclock, anche leggero.
Il dissi sembra non male, visto che il delta con la temperatura della MoBo è di circa 20 gradi a pieno regime. Probabilmente dovresti sostituire la ventola che immette aria nel case con una più efficiente; così dovresti trovarti in buone condizioni.

elytaxi
21-05-2001, 15.57.02
x iac
va bene che si alzi la T, ma così mi sembra decisamente eccessivo!!!
x quipo
tieni presente che la asus alza le T di circa 7-8°C, quindi la T reale dovrebbe essere intorno ai 50°C che comunque per un P3 sono tantini (dovrebbe scaldare meno di un tbird)... Se vuoi salire, la cosa importante é farlo di pochi Mhz alla volta e verfifcarne la stabilità con calma, per diversi giorni e in diverse situazioni di carico... se noti instabilità o blocchi é meglio scendere di Mhz, con quelle T lì, non alzare il vcore ;)

quipo.it
21-05-2001, 16.28.50
Originally posted by Oberdan
A mio avviso le temperature sono un po' troppo alte per pensare ad un overclock, anche leggero.
Il dissi sembra non male, visto che il delta con la temperatura della MoBo è di circa 20 gradi a pieno regime. Probabilmente dovresti sostituire la ventola che immette aria nel case con una più efficiente; così dovresti trovarti in buone condizioni.
Beh, quanto al dissi... ho fatto una cosa un po' particolare... ne ho montato un secondo sul fianco del primo, entrambi con ventolina! Quanto alla ventola, ne ho messa una che ESPELLE l'aria dall'interno del case, e ho lasciato un'apertura corrispondente a 2 slot 5"1/4 sul frontale... dici che farei meglio a invertire il flusso?

elytaxi
21-05-2001, 16.36.41
La cosa migliore dovrebbe essere immettere aria dal davanti del case (in basso) ed espellerla dall'alto (sotto l'alimentatore)... se ne metti solo una che espelle potrebbe crearsi una (seppur minimissima) depressione che potrebbe influire negativamente

quipo.it
21-05-2001, 16.37.51
Originally posted by elytaxi

x quipo
tieni presente che la asus alza le T di circa 7-8°C, quindi la T reale dovrebbe essere intorno ai 50°C che comunque per un P3 sono tantini (dovrebbe scaldare meno di un tbird)... Se vuoi salire, la cosa importante é farlo di pochi Mhz alla volta e verfifcarne la stabilità con calma, per diversi giorni e in diverse situazioni di carico... se noti instabilità o blocchi é meglio scendere di Mhz, con quelle T lì, non alzare il vcore ;)

Premesso che io HO un Tbird, 800MHz per l'esattezza, volevo chiedere un parere in merito: Ho provato ad aumentare la freq. del bus di 1MHz alla volta, ma oltre i 100-101Mhz si rivela instabile. Ho avuto successo solo con il moltiplicatore della CPU, e in un primo momento l'avevo portata a 910 (9x), ora l'ho abbassata a 857 (8.5x) a causa di qualche "freeze" dopo qualche ora di elaborazione delle nuove DNA_binder_mimic. Francamente non ricordo se la ventolona aggiuntiva del case l'ho messa prima o dopo, comunque se non ho capito male voi mi consigliereste di restare così come sono, e di non tornare a 910... giusto?

quipo.it
21-05-2001, 16.45.09
Originally posted by elytaxi
La cosa migliore dovrebbe essere immettere aria dal davanti del case (in basso) ed espellerla dall'alto (sotto l'alimentatore)... se ne metti solo una che espelle potrebbe crearsi una (seppur minimissima) depressione che potrebbe influire negativamente

Posts incrociati... ;)

Ho un case abbastanza stupido, che se tolgo il frontale per lasciar circolare meglio l'aria mi costringe ad azionare l'interruttore di accensione con un cacciavite...
Però a guardarlo meglio, proprio davanti alla sagoma per la ventola frontale c'è una "bombatura" del frontalino, che potrebbe consentire un po' di circolazione d'aria, ma l'unica apertura nei paraggi è una fessura di 2cm x 15cm in basso (a contatto con la scrivania...). Non voglio dover accendere il PC con il CACCIAVITE!!!! :(

Oberdan
21-05-2001, 16.47.31
Originally posted by quipo.it
Quanto alla ventola, ne ho messa una che ESPELLE l'aria dall'interno del case, e ho lasciato un'apertura corrispondente a 2 slot 5"1/4 sul frontale... dici che farei meglio a invertire il flusso?

Ho letto anche la risposta che ti ha dato elitaxi e sono pienamente d'accordo con lui. Come dicevo ad iac la ventola che pompa aria nel case deve essere collocata in basso; quella/e che espelle in alto. Personalmente non lascerei aperture sul davanti. Ottenuto un abbassamento delle temp, procederei con l'overclock (di moltiplicatore).

quipo.it
21-05-2001, 16.50.56
Originally posted by Oberdan
Originally posted by quipo.it
Quanto alla ventola, ne ho messa una che ESPELLE l'aria dall'interno del case, e ho lasciato un'apertura corrispondente a 2 slot 5"1/4 sul frontale... dici che farei meglio a invertire il flusso?

Ho letto anche la risposta che ti ha dato elitaxi e sono pienamente d'accordo con lui. Come dicevo ad iac la ventola che pompa aria nel case deve essere collocata in basso; quella/e che espelle in alto. Personalmente non lascerei aperture sul davanti. Ottenuto un abbassamento delle temp, procederei con l'overclock (di moltiplicatore).

Beh, per ora ce n'è una che espelle in alto, sotto l'alimentatore. L'altra non so quanto potrebbe essere utile, visto che viene chiusa dal frontalino...
E quindi dici che è meglio chiudere tutto? Io ho lasciato aperto davanti proprio per non creare depressioni...

Oberdan
21-05-2001, 17.05.27
Ricapitolando...
La regola dovrebbe essere questa:

La quantità d'aria (fresca) immessa dal basso e davanti, dovrebbe + o - essere equivalente alla quantità d'aria espulsa (calda) dal retro in alto.
Se la quantità d'aria espulsa è inferiore (non di poco) a quella immessa, si ottiene un innalzamento della temperatura dovuto al permanere di aria calda all'interno del case. E' importante che il flusso d'aria avvenga dal basso verso l'alto e che, nel suo percorso, incontri il minor numero di ostacoli.

Ma il tuo case è un tower o un minitower, quipo?

quipo.it
21-05-2001, 17.09.59
middle tower...

Oberdan
21-05-2001, 17.15.05
Originally posted by quipo.it
middle tower...

Allora è bene tu sappia che in queste condizioni non riuscirai mai ad avere un flusso d'aria ottimizzato.
Quindi non aspettarti miracoli. ;)

elytaxi
21-05-2001, 17.37.47
Anch'io ho un middle: tra le varie, la situazione migliore é quella attuale: foro 8x8 con ventola di fronte al processore sul lato del case che butta dentro aria + ventola 8x8 nell'alloggio posteriore che la butta fuori.

Canaro
21-05-2001, 18.02.36
esiste anche qualche middletower costruito veramente bene, ma sono rari:

quelli che ho io ad esempio hanno l'alimentatore tutto in alto e sotto all'altezza della CPU un bell'attacco per una ventola di 8.5x8.5, che mi sbuffa via l'aria che esce dall'Alpha... naturalmente ho pure la ventola in basso sempre di quelle dimensioni che mi butta dentro aria + fresca

a quelli che hanno case sfigati, consiglio l'acquisto di un enermax con la doppia ventola tachimetrica... è veramente valido: considerate che non sono soldi buttati via, anche perchè se cambiate PC, l'alimentatore ve lo tenete no? ;)

Oberdan
21-05-2001, 18.11.29
Originally posted by Canaro
a quelli che hanno case sfigati, consiglio l'acquisto di un enermax con la doppia ventola tachimetrica... è veramente valido: considerate che non sono soldi buttati via, anche perchè se cambiate PC, l'alimentatore ve lo tenete no? ;)

Sono pienamente d'accordo!!! ;)
L'alimentatore Enermax è stato il primo tassello del mio sistema personale. :D
Vale tutti i soldi i costa...

quipo.it
21-05-2001, 18.20.37
Grazie a tutti delle risposte!

james
25-05-2001, 21.28.42
Ragazzi se scaccolate come me 24 ore su 24 con case chiuso e con almeno 2/3 ventole, mi raccomando una volta al mese apritelo e pulite l'accumulo di polvere che si crea su ventole e dissipatore CPU..
PROVARE PER CREDERE...