PDA

Visualizza versione completa : Accettazione chiamate in w2k


fropillo
07-05-2001, 16.44.02
Dopo aver risolto il mio primo problema mi si presenta un altro mistero di w2k.
Volendo accedere al mio PC, con installato appunto w2k e modem ISDN, da un computer di un mio amico con win98 e modem analogico per condividere le risorse, ho attivato precedentemente sul mio PC "Accetta connessioni in ingresso" seguendo il Wizard per l' attivazione. Purtroppo con stupore ho accertato l' impossibilità di accedere al PC poichè non risponde proprio (anzi la prima volta mi è andato in crash.... :eek: ). Ho fatto delle prove con la mia rete e due modem ISDN e la connessione avveniva regolarmente mentre con un modem analogico anche qui non ci sono santi :mad:. Cè una spegazione per questa cosa? Spero proprio di sì!

Bye :cool:

Zagalex
07-05-2001, 16.50.15
Non penso sia un problema di modem (Digitale/Analogico), ma di impostazioni tra Win2K, e Win98.
Io, un po di tempo fa, avevo scritto un trheads (http://forum.wintricks.it/showthread.php?threadid=9883
) proprio su questo argomento.
Ciao:D.

Zagalex
07-05-2001, 16.56.29
Assicurati di aver...:
...effettuato la connessione con il tuo solito provider.
...attivato "Accetta connessioni in ingresso" (hai già scritto)
...l'indirizzo IP del tuo computer
...l'indirizzo IP del comp. del tuo amico
e infine che sia spuntata la casellina su "Protocolli di rete"-"Client per reti Microsoft"

fropillo
07-05-2001, 18.00.28
Ti ringrazio per la risposta ed ho letto il thread che mi hai indicato, ma purtroppo il mio problema, almeno per ora, è capire soprattutto perché il PC non risponde alla chiamata (che non viene effettuata tramite il tunneling su internet, ma direttamente tra PC e PC). Preciso di nuovo che la chiamata effettuata con modem ISDN viene “sentita” dal PC che risponde e mi connette, mentre con il modem analogico sento il telefono squillare continuamente e basta.

Thanks
:cool: