PDA

Visualizza versione completa : MP3 & Copyright


Niko
06-05-2001, 22.22.25
Ciao RAGA,

Volevo sapere da qualcuno di voi se ci stà un modo per eludere il copyright nei MP3 ;) :D per scaricarli dai vari napster, winmx, aimster ecc ecc !!!!

ciao e a presto !!!


------------------
GOOD LUCK !! :cool:
------------------

Sergio Neddi
06-05-2001, 23.47.58
Certo! Acquistali!

Mi dispiace ma eludere i copyright è illegale.

Recordable
07-05-2001, 11.26.42
....domanda proprio non l'ho capita....
Più liberi di così!!!!!

Niko
07-05-2001, 15.06.52
.....non mi pare proprio !!!! :rolleyes:

Ho fatto caso che in WinMx alcuni mp3 me li fa vedere...altri no perchè appunto sono coperti da "COPYRIGHT" !!!
Allora volevo sapere se esisteva un modo per avere "qualche" canzone GRATIS invece di ACQUISTARE CD che costano un pochino troooopooo.....vero NEDDI !!!! :);):p
Sai....ogni tanto risparmiare non fa poi così TANTO MALE !!!! :D


------------------
GOOD LUCK !! :cool:
------------------

badmood
07-05-2001, 15.31.57
Già, ogni tanto risparmiare non fa male...
pensa se tu facessi una canzone bellissima e tutti se la scaricassero gratis e non ti arrivasse una lira di diritti, saresti contentissimo, vero? Come per il software, immagino. Tu crei un pacchetto impiegando mesi di tempo e poi tutti se lo copiano. Chiuderesti baracca in molto poco tempo.
Ci sono mp3 scaricabili liberamente, altri coperti da copyright. Se proprio ti piace una canzone acquista il singolo, penso che 10/13 mila lire si possano anche spendere, no?

Ovviamente è la mia opinione.

Ciao

Freeze
07-05-2001, 15.45.57
Con 10K ti compri l'album intero :rolleyes: ops...volevo dire con 33K :rolleyes: :rolleyes: :D

badmood
07-05-2001, 15.57.30
Beh, dicevo 10/13 per il singolo, che poi solitamente contiene anche versioni che altrimenti non troveresti sull'album, oppure una o due canzoni in più, oppure il video della canzone. Non mi sembrano soldi spesi male.
Per 33/40 mila dell'album tutti dovrebbero inserire per lo meno dei contenuti extra, tipo immagini, testi delle canzoni, etc... sarebbe molto carino.

Ciao

mErLoZZo
08-05-2001, 04.18.19
la siae è una merd@, se un cd costa 35k è solo per colpa sua, e mo vogliono farsi i soldi anche con le suonerie... e io uso napster, ma guarda te! giusto per ripicca! >:)

badmood
08-05-2001, 10.32.37
La ripicca sarebbe quella di non acquistare più i CD, non di scaricare musica illegalmente. E la colpa non è tutta della SIAE.
Ma io sono uno che compra anche tutto il software che usa e tutti i CD che ascolta, quindi non approvo per niente il tuo comportamento.
Probabilmente anche sborsare qualche dollaro al mese per usare Napster ti seccherebbe.

Come ripeto: è solo la mia opinione, comunque.

Ciao

daysleeper15
08-05-2001, 16.05.59
beh la questione è un pò complessa, non è sicuramente risolvibile in quattro parole;
si potrebbe avviare una discussione ma la sede non mi sembra quella giusta (per proseguirla magari chiediamo lumi a TheSaint
se eventualmente trasferirla in O.T.). cosa vuol dire poi eludere il copyright? nel momento in cui è distribuita e non ci sono condizioni da parte di chi la distribuisce perchè dovrei preoccuparmi?
piuttosto a questo punto la mia attenzione e coerenza sta nel non ridistribuirla ma utilizzarla solo ad uso personale. poi non mi risulta che in WinMX ci siano file non visibili per il copyright, se non li vedi è perchè non c'è nessuno connesso che li renda disponibili (parlo di una settimana fa circa prima dell'introduzione dei filtri che come tutti ben sappiamo saranno e in qualche caso sono già bypassabili...)
comunque se qualcuno sviluppa software per lo sharing di mp3 evidentemente ci sono altri interessi e/o concessioni e a quel punto mi chiedo perchè non dovremmo utilizzarle.
se qualcuno si mettesse a distribuire gratis la benzina non
ci fermeremmo immediatamente tutti per fare almeno un pieno? poi se intervenisse qualcun'altro a far chiudere quel distributore la benzina gratis non verrebbe più distribuita e tutti dovrebbero ricominciare a pagarla.
evitiamo per il momento di accennare alla congruità del prezzo della benzina in oggetto, stabilito il più delle volte da fattori non propriamente commerciali ovvero legati alla naturale legge della domanda/offerta e/o concorrenza.
per cui... attendiamo altri futuri eventi, nel frattempo io mi prendo quello che mi offrono...
ciao.
p.s. 90 su 100 il contenuto di un CD è spazzatura ad eccezzione del titolo di traino... 40 carte mi sembrano in effetti eccessive...
quando si supera questo livello io sono il primo a spendere volentieri quella cifra per il CD originale (aspetto con ansia il nuovo dei REM)

daysleeper15
08-05-2001, 16.11.51
porca vacca... ero così concentrato che mi è scappato il click :p:p:p
pardon ;)



-------
Corretto. ;)

[Edited by The Saint on 09-05-2001 at 16:03]

badmood
08-05-2001, 16.33.38
C'è una piccola differenza. Detto così il tuo discorso può sembrar logico ma...
se io compro 1 CD e poi creo gli mp3 da condividere in rete, chiunque potrà ascoltare le canzoni senza pagare il prezzo del CD. Se io compro 1 litro di benzina e poi lo regalo, il primo che passa lo prende, ma poi ovviamente non ce n'è più. Quindi nel secondo caso al produttore di benzina non importa chi la consuma, perché tanto gli è stata pagata. Non è lo stesso riguardo le copie non legali di musica. Comunque se ti piace la track principale, ti compri il singolo (come avevo scritto sopra) e non ascolti il 90% di spazzatura.

Amici come prima :)

Ciao

daysleeper15
08-05-2001, 18.09.52
hai ragione... badmood, ho toppato, esempio non calzante.
credo però di aver reso l'idea (forse...).
focalizzerei invece l'attenzione sul fatto che è la possibilità di trovare il prodotto disponibile gratuitamente che ne genera l'accaparramento indiscriminato.
ed è questo il nodo della questione: chi ha interesse a costruire delle piattaforme di condivisione così vaste e sviluppate a cui cosi tanti utenti si appoggiano? forse le stesse major della musica? forse per distribuire un meccanismo che una volta sviluppato capillarmente possa essere utilizzato solo a pagamento ed accrescere ulteriormente i guadagni? (prenderei ad esempio la storia degli SMS sui telefonini...). non credete forse che uno che si è abituato a scaricarsi canzoni da internet continuerà, magari con frequenza inferiore, anche quando gli chiederanno qualche cento o mille lire?.
peraltro la pratica delle copie delle canzoni è vecchia come Noè (chi non aveva musicassette duplicate?) e non credo che sia questo il problema; ripeto, la Buona musica non può e non deve temere la pirateria ed in ogni caso anche un singolo seppur valido non vale quelle cifre.

La ripicca sarebbe quella di non acquistare più i CD, non di scaricare musica illegalmente

e no così sarebbe la morte della musica; se provassero ad abbassare i prezzi probabilmente otterrebbero una riduzione del fenomeno.
meglio l'ipotesi dei contenuti aggiuntivi tipo CDrom.
se vi pare... bye.

Recordable
08-05-2001, 22.29.33
..dell' opinione che se un disco ti piace, va a finire che poi lo compri...vuoi mettere il cd originale con un dischetto fatto in casa con mp3 fatti dacchissacchi con quali mezzi!!!
Il problema è tutto nell'alto costo dei cd, la gente sa benissimo che l' ultimo hit da discoteca fra due mesi non se mena più...e allora si scarica l'mp3..tanto lo ascolta in macchina!
Io ho il masterizzatore da due anni, e vi posso dire che i cd masterizzati che ho in collezione sono solo una ventina...per loppiù roba difficile da trovare (dj giapponesi, vecchi singoli punk) e nap e winmx li uso per la roba difficile da trovare..ma appena trovo il cd originale..me lo compro.
Io penso che non ci sia niente di male in questo...
Se non fossero così esosi da far pagare tutti quei soldi per una soletta di metacrilato, sono sicuro che la gente smetterebbe di perdere tempo al computer e si comprerebbe i dischi!!!
Per il problema del copyright nel nap...forse si riferiva a quei filtri che non permettono di trovare artisti famosi..provate a cercare Madonna e vedrete...mentre se andate su un server privato...ce ne sono a iosa!
Per quanto ne so ce gia in giro un sito che fa scaricare un criptatore di titoli, in modo che non possano essere intercettati dai server nap...

badmood
08-05-2001, 23.30.23
Forse il caso è questo... a tutti noi piace la musica e rompe le scatole comperare CD spendendo milioni all'anno, per poi ascoltarli parzialmente. Sono fermamente convinto che se i CD costassero 25 mila lire anzichè 38/40, la gente ne comprerebbe 2 anzichè uno.
Però a me piace stare nel 'legale' e quindi acquisterò sempre CD originali, ma sia chiaro che non voglio convincere nessuno a non usare Napster e simili, anche perché se lo poniamo come strumento per artisti indipendenti per farsi conoscere nel mondo è sicuramente la via adatta. Anch'io ho il masterizzatore e lo uso solo per fare copie di backup dei miei dati. E ho una bella stampante con la quale potrei fare copertine a colori come quelle vere.
Ma il CD originale è... tutta un'altra musica.

Ciao

elvis 12
08-05-2001, 23.47.48
secondo me tutto ciò inizia quando il valore del bene e il prezzo di mercato non sono assolutamente congruenti, quindi via col "mercato nero" e poi perchè i cd negli USA sono fermi a 13-17 US$ da anni?
e non fatevi fregare nel valutare dal cambio che è diventato sfavorevole, il prezzo è lo stesso del dollaro a 1400 lire
se i cd avessero prezzi ragionevoli se ne comprerebbero molti di più e si potrebbe osare delle prove, chi ne perde sono i gruppi sconosciuti, o meglio, che non fanno parte delle major, queste ultime propinano sempre le stesse "cose"

mErLoZZo
09-05-2001, 00.01.23
aparte che per me il problema non si pone che non ho fisicamente i $ per i CD (allora meglio se nonscarico o meglio se scarico e li conosco, li faccio conoscere e magari in futuro li compro?) cmq io i cd a 15k liprenderei volentieri.. ma 40k.. sono un sabato al bowling e che cazzo, perchè dovrei sprecarmi un sabato al bowling quando posso scaricarmi tutto il cd in 3 ore?

in definitiva certe cose meritano, certe altre no... chi compra un cd di sconosciuti a 40 carte, se poi il cd è na ciofeca, s'incazza.... se invece lo scarica da nap.. vabbe al limite si incazza che ha sprecato 3 ore di banda :)

e se invece se lo scarica, gli piace e se lo compra?

ma a 40k.... se lo masterizza in battuta mi sa :(

badmood
09-05-2001, 10.17.23
<incubo>
Finirai con lo scaricare un videogioco di bowling per non dovertene andare lì al sabato e inizierai a comperare CD originali.
</incubo>

:p

Ciao

daysleeper15
09-05-2001, 11.54.10
hei badmood ma chi sei?:( forse un musicista compositore o un produttore o un impresario o un rivenditore (autorizzato) di CD audio? non me ne volere ma mi sembri un pò integralista...:cool: e poi se uno preferisce spendere i soldi al bowling che non stare in casa attaccato al PC che male c'è? (B)(D)(B) dovremo mica finire tutti a vivere tappati in casa a cercare emozioni virtuali...!?!;)
ciao e lasciati un pò andare...

badmood
09-05-2001, 12.29.31
No, non ho niente a che fare con la musica, mi piace molto ascoltarla, però. In compenso faccio software, per cui il discorso delle copie non legali mi sta molto a cuore... :)
E poi non sono affatto integralista, ma se ci sono delle regole da rispettare non vedo perché non farlo. Nel mio caso, se io facessi un programma che tutti poi copiano e non mi pagano, dovrei fare la fame o cambiare mestiere. E non mi sembra giusto. Non saresti contento neppure tu di perdere il tuo lavoro perché agli altri non va di pagare quello che fai.
Ah, non preoccuparti, non me ne sto sempre attaccato al computer, e neppure chiuso in casa. A dispetto di quello che posso sembrare da quel che ho scritto, ti assicuro che sono molto spassoso :p

Il re dell'Havana y Cola (D)

drazen74
09-05-2001, 12.32.36
Originally posted by badmood
Comunque se ti piace la track principale, ti compri il singolo (come avevo scritto sopra) e non ascolti il 90% di spazzatura.



peccato però che nel 99% dei casi, le canzoni che piacciono a me non escono su Cd-single.... strano vero? :rolleyes:

elvis 12
09-05-2001, 15.32.21
Badmood, le regole ci sono e vanno rispettate, però non possiamo tirarci indietro dal riconoscere che sono macroscopicamente ingiuste se no va bene tutto perche è così persino in un forum di discussione.
Questo ragionamento per estremi e ridere porta a: la musica è solo quella di Sanremo, il costo realizzativo di una compilation e un cd nuovo è uguale, dustbuster deve essere strapagato e Windows è il miglior e unico sistema operativo.
Per la cronaca io lavoro nelle vendite.

badmood
09-05-2001, 16.09.49
I CD costano cari. Ma costavano cari anche alla fine degli anni 80, con i loro 25 mila lire. Mai detto il contrario.
E ho solo esposto una mia opinione sulla legalità dell'uso di Napster e affini riguardo lo scaricamento di musica 'protetta'. Niente di estremo. E neppure di ridicolo, mi sembra.
Il mio ultimo post era un esempio per dire che se vendi qualcosa di tuo i soldi ti piace anche vederli, ma non importa, forse non era chiaro, sai, l'alcool... (D)

Evviva Napster, evviva Sanremo :) evvia Windows :) :)

Ciao

elvis 12
09-05-2001, 17.01.30
messaggio ricevuto

ciao