PDA

Visualizza versione completa : UTILIZZARE PC COME SERVER


roby89
26-07-2006, 01.58.42
Ciao a tutti, utilizzo EASYPHP per vedere il sitoweb in locale. So che in qualche modo si può impostare il pc come server web utilizzando EASYPHP.
Volevo sapere come devo procedere per far si che questo accada.
Ciao e grazie

Semi.genius
26-07-2006, 09.13.23
Non ho capito come vuoi fare..vuoi rendere visibile il tuo PC su internet come server Web? (perché per vedere le pagine in PHP locale è comuqnue in esecuzione un server web)

edir
26-07-2006, 11.42.05
Ciao
credo che quello che tu vuoi fare è rendere visibile il tuo sito al mondo giusto????
Allora per far si che il tuo pc sia web server da internet innanzi tutto devi avere un IP statico ovvero che non cambia mai, una connessione FLAT e sempre attiva e che il tuo PC sia sempre acceso.
A questo punto il tuo PC avrà un IP pubblico (tutti potranno avere accesso alla porta 80 e altre che tu configurerai) sarà attaccabile..
Se poi hai necessità di registrare un dominio a cui associare il tuo IP dovrai registrarti a registrer (o altri) e a quel punto il tuo www.miosito.it = tuo IP pubblico = tuo PC...
Spero di non aver fatto troppo casino ;)
Ciao
Edy
:)

roby89
26-07-2006, 18.32.00
Bè sì...io in effetti vorrei var risultare visibile il mio sito al mondo.
Sapevo tutto per quanto riguarda che il pc deve essere acesso 24 h su 24.
Il problema è che come faccio a far in modo che digitando il mio indirizzo ip riesci a vedere il mio sito web???
come faccio a remdere pubblica la porta 80?

Semi.genius
26-07-2006, 19.42.37
Il concetto non è publicare le porte, bensì far girare i programmi (detti server) in modo da fare le richieste..se tu fai girare un programma server come Apache (e opportunamente configurato), il browser che contattera il tuo IP apre automaticamente la porta 80 del tuo PC (attento quindi ai firewall che possono bloccare le connessioni esterne) percHé configurato così come client.

Quindi come ha già detto edir, devi registrare un DNS e assocciarli tuo IP per rendere accessibile il sito tramite un nome.

roby89
26-07-2006, 23.25.46
ciao, scusa la mia ignoranza ma è difficile per un novizio (o almeno per me), io per vedere il sito in locale scrivo 127.0.0.1 (e funziona)
se invece lo voglio vedere dal web quando io scrivo 127.0.0.1 non funge (e a quanto pare è normale) se invece scrivo 62.10.10.67 (l'IP della connessione) il mio sito non è visibile mentre in realtà lo dovrebbe essere....dove sbaglio?

roby89
27-07-2006, 00.04.54
sono riuscito...........dovevo aggiungere su apache Listen 62.10.10.67
sn andato un po' a caso dico la verità però funge....ciao

edir
27-07-2006, 08.30.08
Bene l'importante è il risultato ;)

Ciao
Edy

roby89
27-07-2006, 13.37.26
ehm....adesso però la situazione si complica un pochetto.......dovrei modificare il file di apache che si dovrebbe chiamare httpd.conf ma non so da dove iniziare...vi spiego il problema....prima il pc era direttamente collegato al modem e prendeva direttamente l'indirizzo 62.10.10.67 ora però siccome in rete io ho due computer ho dovuto utilizzare un router che ha il seguente indirizzo: 192.168.0.1
e i due computer che hanno questi due indirizzi 192.168.0.2 e 192.168.0.3
io devo utilizzare come web server il computer il cui indirizzo è 192.168.0.2 soltanto che non ci riesco....perchè se inserisco Listen 62.10.10.67/192.168.0.2:80 mi da errore ergo questo non è il procedimento.....quindi come devo fare per utilizzare come server 192.168.0.2?????
Scusate per questa novità ;)

edir
27-07-2006, 14.41.37
Beh,
hai messo un NAT (network translation table) quindi dovrai settare il router per un "port forward" che quando una richiesta sul 62.10.10.67 porta 80 deve essere inoltrata al 192.168.0.2

Il tuo PC riceverà le richieste da internet anche se non direttamente sulla rete WAN ma su LAN

e Apache dovrà ascoltare solo su 192.168.0.2

facci sapere
Edy

roby89
27-07-2006, 15.29.58
Ma è l'unico metodo questo??? No lo chiedo perchè se uno (non è il mio caso) avesse bisogno di 2 o più webserber non può....
bè cmq avrei bisogno ancora di una mano.....purtroppo in sto router le istruzioni ti spiegano solo come fare per accedere alla modifica dei parametri e basta.
io ho la possibilià della NAT e quando clicco sopra mi chiede un po' di cose; l'interfaccia che va da Ip Pvc0 a Ip Pvc7 (e io quale devo inserire?) User's IP (immagino sia l'IP di destinazione) e poi MODE c'è la possibilità di mettere NAT; NAPT e Dynamic NAPT quest'ulltima impostata di default (e io quale devo selezionare? NAT?)per caso sai anke qual'è la differenza tra NAT NAPT E DYNAMIC NAPT

edir
28-07-2006, 07.24.38
direi che è meglio che ci dai il modello del router in modo che si possa vedere il manuale e capire cosa configurare.
Quello che serve è il "port forwarding", ti deve chiedere la porta di "ascolto" ne tuo caso la porta 80 e l'ip di destinazione sulla rete interna, è molto simile alla cofigurazione sul mulo per poter rendere il client molto piu veloce.....

Ciao
Edy
;)

roby89
28-07-2006, 12.42.41
il router è della medi@com ed il modello ASR-8100

roby89
31-07-2006, 00.37.39
bè......ormai nn posso più configurare il router da quà fino a tempo indeterminato xkè mi è morto il router.....me lo devono riparare in garanzia.....

bè ma cmq....lo chiedo solo per curiosità xkè nn ho nessuna intenzione di usare più di 1 server web.....esiste sono questo modo per configurare un computer che fa parte di una rete privata come server web???perchè se fosse così chi volesse mettere più di 1 server web non potrebbe farlo!!

Dav82
31-07-2006, 01.15.11
perchè se fosse così chi volesse mettere più di 1 server web non potrebbe farlo!!

Non ho letto tutta la discussione e sono OT... cmq una cosa così "en passant": in alcuni contratti di fornitura ADSL è specificato che *non* è consentito sfruttare la linea ADSL per server web in generale, dai una letta al tuo :)

roby89
31-07-2006, 01.27.21
***** :wall: ....me no male ke me lo hai detto ;) ......lo farò.....ma porca miseria però non è giusto....cioè voglio dire l'importante è ke si paga il tot al mese e poi di quello che si vuole fare con la sua linea telefonica saranno cavoli suoi.....
li pago....cosa vogliono di più..... :anger:

va be...intanto se qualcuno sa rispondere al mi dubbio è ben accetto... :inn:
ciaoooo

Sergio Neddi
31-07-2006, 23.29.19
***** :wall: ....me no male ke me lo hai detto ;) ......lo farò.....ma porca miseria però non è giusto....cioè voglio dire l'importante è ke si paga il tot al mese e poi di quello che si vuole fare con la sua linea telefonica saranno cavoli suoi.....
li pago....cosa vogliono di più..... :anger:
va be...intanto se qualcuno sa rispondere al mi dubbio è ben accetto... :inn:
ciaoooo

Tieni presente che dall'esterno si accede ad un solo IP (se hai un contratto per un solo IP) e quindi questo lo puoi indirizzare su di un solo IP interno.
Puoi accedere dall'esterno a più di un server web, ma in tal caso devi avere più di un IP pubblico, da indirizzare su più server della rete interna.
Non ci possono essere 2 siti con il medesimo IP e quindi non capisco dove sta il problema: se tu hai un solo IP pubblico potrai avere un solo server che fa capo a questo IP.
In realtà è anche possibile reindirizzare porte differenti a più server, quindi alcuni servizi web possono essere suddivisi su più macchine, che so, uno fa da server web e l'altro da server IRC: dall'esterno ci accedi tramite lo stesso IP ma a porte differenti e, tramite un NAT sul router, indirizzi fisicamente macchine differenti.
Eì'possibile impostare più sever web su di uno stesso IP ma devi usare porte differenti dalla canonica 80.
In tal caso per accedervi, oltre a specificare l'IP, bisognerà specificare la porta.
Conosco qualcuno che accede dall'esterno ai vari PC della rete interna tramite VNC, ma configurato su porte differenti per ogni macchina.
Il router provvede a smistare le chiamate. A questo punto dall'esterno, usando il VNC su varie porte, accede al destop dei vari PC.
In realtà credo che siano possibili cose più complesse e che quindi ciò che ho detto sia parzialmente smentibile da chi ha pratica di web, ma comunque ho scritto questo per dare un'idea.

edir
01-08-2006, 17.21.31
Gia che siamo in tema, vi vogli porre pure io una domanda...
A livello di sicurezza come siamo messi se viene aperta solo la porta 80 per attivare un webserver????

Ciao
Edy

roby89
28-12-2006, 18.24.03
ciao...dopo una vita torno su questo topic (sinceramente mi ero dimenticato della sua esistenza.)
Comunque non sono riuscito ancora a configurarlo per farlo andare.
Se volete vi posto delle foto per capire meglio come diavolo posso fare per configurare sto benedetto router.
Ciao e auguri!!! :)

UG0_BOSS
30-12-2006, 20.33.26
Prova all'indirizzo http://192.168.1.1;
Probabilmente comparirà una finestra di accesso alle impostazioni del router.

EDIT: per sapere user e password di default del tuo router puoi provare a consultare questa pagina (http://www.phenoelit.de/dpl/dpl.html)

roby89
30-12-2006, 20.41.41
no.....l'indirizzo per accedere alle configurazioni del router è 192.168.0.1.

Solo che una volta dentro non riesco a capire dove devo andare per reindirizzare l'indirizzo pubblico a quello della LAN....

questa è l'immagine della prima pagina del router.
Vi prego....entrateci e provate a vedere secondo voi dove devo entrare!....

ciaooooo

UG0_BOSS
30-12-2006, 21.23.14
questa è l'immagine della prima pagina del router.

:mm: quale?

roby89
30-12-2006, 22.45.41
ops.....scusa hai ragione.......non l'ho fatto....hehehehe :jump: :jump:

http://img99.imageshack.us/img99/8076/immaginena8.th.jpg (http://img99.imageshack.us/my.php?image=immaginena8.jpg)

UG0_BOSS
30-12-2006, 22.53.11
dovrebbe essere nel menu a sinistra la voce virtual server

roby89
30-12-2006, 23.12.06
ciao.......grazie per la risposta!!! ;)
ho provato ad andare su quelal voce e anche a configurarlo ma credo di aver sbagliato qualcosa perchè non mi funziona:mm: ...prova a vedere la configurazione che gli ho dato io e magari dammi qualche dritta per correggerla :devil:


ti posto la nuova immagine

http://img163.imageshack.us/img163/1010/virtualserveruj9.th.jpg (http://img163.imageshack.us/my.php?image=virtualserveruj9.jpg)


Grazie mille ancora :jump: :jump:

UG0_BOSS
30-12-2006, 23.19.40
se il tuo IP nella lan è 192.168.0.12 (ipconfig per verificare) le impostazioni sembrerebbero giuste...
Intanto direi che puoi togliere la seconda regola perchè il protocollo UDP non serve.

Hai provato a riavviare il router dopo aver apportato le modifiche?

roby89
30-12-2006, 23.40.56
l'indirizzo 192.168.0.12 ho ricontrollato ed è giusto.....la regola che gli avevo dato sulla porta UDP l'ho tolta.
Ho provato a riavvare il router ma ancora nulla!!!

:grrr: :grrr: :grrr: :grrr:

Porca miseria che rottura di scatole!"!!!!


Altre idee ne hai?

UG0_BOSS
31-12-2006, 12.29.21
Boh... sei sicuro di immettere l'indirizzo IP esterno giusto? Quello cambia probabilmente tutte le volte che accendi il pc.

Per fare un'ulteriore prova, immetti come indirizzo http://192.189.0.12 : se in questo modo funziona vuol dire che all'interno della rete (router --> pc) il tutto funziona, quindi il problema sta nel router oppure l'indirizzo è sbagliato e il router non viene neanche raggiunto...

roby89
31-12-2006, 14.20.30
in locale funziona.....ho provato come hai detto di fare http://192.168.0.12
l'indirizzo ip esterno in teoria non dovrebbe cambiare perchè ora ho messo fastweb e l'ip è statico. Comunque lo controllo sempre dal sito www.mioip.it.
A questo punto tu sai se il contratto con FASTWEB LIGHT NAVIGAZIONE SEMPRE ATTIVA ti da il permesso di realizzare un server con quell'ip pubblico? Ho provato a leggere il contratto ma non dice niente (a me no che l'ho letto e non me ne sono neanche accorto)

UG0_BOSS
31-12-2006, 14.26.41
Ahiahi... mi sembra che con fastweb non si possa avere un IP pubblico...
Dovresti chiamare l'assistenza e chiederlo.

roby89
31-12-2006, 14.39.13
ahhhhhhh...ecco......risolto il mistero....grazie mille!!!!! :act: :act: :act:
Infatti navigando nella MyFastPage c'è proprio scritto che mi posso abbonare ONLINE per avere un IP PUBBLICO e che mi costo 0,50 centesimi all'ora!!!

Però non chiamo....spendere altri soldi???No grazie :jump: :jump: :jump:


Ciaooooooooooooooooooooo