PDA

Visualizza versione completa : Impostare IP ad una scheda LAN in w2k


fropillo
02-05-2001, 23.44.30
Ho provato a cercare nei forum, sulle Faq di questo sito, ho smanettato per giorni per capire una cosa che ancora adesso non mi è chiara e che ora giro a voi! In una piccola rete (2 PC per l' esattezza!!!) ho installato un Win 98 classico WT e sull' altro il terribile win2k. Ammetto di avere delle lacune in materia di reti sopratutto se strutturate magari in maniera un po' più complessa del normale, ma non capisco come mai volendo utilizzare un SW di controllo remoto non mi riusciva di vedere l' altro pc pur tentando di impostare un indirizzo IP statico anche al protocollo TCP/IP. Dopo svariate prove casualmente impostando il modem per la condivisione d' accesso ad internet, mi appare questo messagio a video ed ho confermato!
http://www.virtualpoint.it/messaggio.jpg
Dopo di ciò, provando, sono finalmente riuscito a vedere il PC remoto :). E allora? direte voi. Perchè??? chiedo io! Non solo non sono riuscito ad interpretare bene il messaggio, ma se è come ho capito io viene dato un indirizzo IP statico alla scheda???? Se così fosse si potrebbe fare in altro modo?
Ultima domanda. Perchè da win 98 volendo accedere, tramite esplora risporse, ad uno dei dischi sul pc con w2k mi chiede una password e non ci sono santi per fargli capire che non esiste? :mad: ... a parte quello dell' amministratore, ma in ogni caso non accede?

badmood
03-05-2001, 11.14.13
Per quanto riguarda l'accesso da 98 a w2k per le risorse condivise, nel w2k devi inserire l'utente che vi accederà.
Per esempio, se nome utente: pippo e password: pluto nel 98, inserisci un utente in w2k chiamato pippo con password pluto. In questo modo lo abiliterai all'accesso alle risorse, sempre che la cartella che hai condiviso lo preveda.
Per quanto riguarda invece il fatto che lui metta l'indirizzo 192.168.0.1: se hai la versione w2k server potresti impostare il server con quell'indirizzo e attivare il dhcp in modo da assegnare agli altri pc sulla rete gli indirizzi da 192.168.0.2 in poi automaticamente. Altrimenti qualche programmino anche freeware che ti faccia da dhcp server sotto w2k professional lo trovi...

Ciao

EcHo2K
03-05-2001, 12.53.24
si vabbe' dai...allora:

pc con win2k:
clik destro su risorse di rete, scegli proprieta', doppio click su "connessione alla rete locale", proprieta', doppio click su TCP/IP,"utilizza il seguente indirizzo IP", qui nel primo campo ci metti 192.168.0.1, nel secondo 255.255.255.0, gateway predefinito lo lasci vuoto (ti serve solo se vuoi condividere una connesione a internet). Dai ok e sei a posto.

pc con win98:
tutto uguale a win2k, solo che nell'indirizzo ci metti 192.168.0.2 e nella tendina delle proprieta' della rete scegli "Acesso per reti Microsoft" invece di Accesso a Windows". Al prossimo riavvio lui ti chiedera' una passwrod per la rete, e' la stessa che usi per win2k (ad esempio: Administrator - password)

se vuoi sapere perche'...beh' e' lungo e poco pratico da spiegare su un forum, ma la rete e' piena di documentazione...buon divertimento :)

badmood
03-05-2001, 13.11.05
Yes.

Però a me una volta, con PC ad indirizzi IP fissi (192.168.0.1 /2 /etc), la condivisione non me la faceva. Boh. Stranezze informatiche. Si sa che quel che funziona una volta non è detto che funzioni sempre :)

Ciao

fropillo
07-05-2001, 16.28.46
Hey ragazzi,

vi ringrazio per le risposte che mi avete dato a seguito della mia richiesta. Allora premetto che dopo alcuni giorni di prove (non perchè non ci arrivo ma per problemi di tempo :) )grazie alle vostre dritte ho risolto in parte i miei problemi. Nell' accennare nel mio post all' accesso al disco ho fatto un picola omissione, ovvero che l' accesso non era solo al disco in questione ma al computer (infatti la PW me la chiedeva subito cliccando sul nome del PC remoto) ed ho risolto come consigliato da Badmood andando su Start > Pannello di controllo > Utenti > Aggiungi (attivando però la casella di controllo che richiede la PW d' accesso all' avvio) ed ho aggiunto l' utente remoto con ID e PW. Ho disattivato la condivisione dell' accesso ad internet e... tutto OK! L' unica cosa che non mi funziona più è il controllo remoto da Win98 a w2k, ma poco importa, anche se riabilito la condivisione di internet mentre funziona viceversa. Non ho provato con indirizzi IP statici per non complicare le cose, anche perchè concordo col dire che se qui funziona non è detto che altrove (su un' altra rete) funzioni uguale.

Enjoy
:cool:

PS. Sapete darmi qualche indirizzo Internet per approfondire l' argomento? Come ad esempio cosa sia un DHCP?