PDA

Visualizza versione completa : Maxtor da 250 GB defunto: scheda logica?


DaiTeM
27-04-2006, 03.08.04
Ciao a tutti, mi sono appena registrato :01:

Ho delle domande da porvi in merito al recupero di HD. Riassunto delle puntate precedenti:

Poco più di due anni fa ho acquistato un Maxtor 7Y250P0, della serie MaXLine Plus II ed è un 250 GB, 7200RPM, ATA133 con 8MB di cache (non 16). Ha sempre funzionato egregiamente, poi a causa dell'acquisto di un notebook è stato fermo per circa sei mesi. A dicembre decido di regalarmi un box USB della Enermax, USB 2.0, e il tutto va alla grande, fino a quando una disgraziata sera di gennaio (quasi un mese dopo) mi accorgo che l'HD non compariva in risorse del computer. Vado a controllare, led del box acceso, HD muto. Provo a montarlo sul pc desktop, idem. Il bios non lo rileva. Provo a far girare Powermax da dos, non lo rileva. Avevo constatato la gravità della situazione, nonostante ciò non ho perso la speranza e ho provato a farlo vedere da qualcuno con più esperienza in materia del sottoscritto: mi è stato fatto notare, senza nemmeno toccarlo, che vi era un buchino di mezzo mm di diametro in un chip. Disperazione, 230 GB di dati persi, di cui almeno la metà vitali (progetti di siti web, grafica e altro). :(

Ora, non pensando che i dischi avessero problemi (muovendo l'HD sento uno scorrimento, una rotazione dei piatti, ma lo fa anche con altri HD perfettamente funzionanti), e imputando la causa del decesso a questo "buchino" nel chip, mi son rassegnato...fino ad oggi, in cui in una casuale ricerca sulla rete scopro di persone che hanno recuperato svariati HD semplicemente cambiando la scheda logica, cosa che avevo pensato anch'io ma ritenevo impossibile.

Avrei quindi alcune domande da fare in merito:
1. Pensate anche voi sia la scheda logica, visti i sintomi?
2. Girovagando sulla rete ho letto post in cui si dice che non è indispensabile la scheda logica dello stesso identico HD, ma anche di un modello diverso in capacità, purchè della stessa "famiglia". In quali modelli dovrei cercare una scheda logica compatibile, c'è qualche criterio da seguire (nel codice o altro)? Basta che abbia il nome che finisca in "P0" come il mio, ad esempio il 6Y040P0 da 40GB, o devo usare altri criteri?
3. Qualche dritta, anche in PM, su dove e come cercare, a prezzi buoni?
4. Eseguendo questa operazione, la garanzia decade o rimane intatta?
5. L'HD è in garanzia fino a Marzo 2007. Spedendolo a Maxtor, loro mi sostituirebbero solo la scheda logica (riparando di fatto l'unità) o mi darebbero un HD ex-novo, con conseguente fatica sprecata per quanto riguarda i dati?

Vi ringrazio in anticipo per le risposte, spero possiate darmi na mano. Si è riaccesa la speranza dopo mesi e mesi, quindi ci voglio andare coi piedi di piombo ;)

crazy.cat
27-04-2006, 08.14.03
1. Si.
2. Direi che deve essere assolutamente uguale.
4. La garanzia decade.
5. Ti cambiano il disco e per i dati devi arrangiarti, se lo mandi a loro sono persi.

dave4mame
27-04-2006, 08.49.56
ti posso dire che un vecchio maxtor da 11gb mi è morto per lo stesso identico buchino.
a me morì con case "smutandato" (senza cover) per cui feci anche in tempo a vedermi la fumata bianca proveniente dal chip stesso


se i dati sono davvero vitali (ovvero valgono parecchi soldini) potresti contattare una società di data recovery.
tieni presente che sono carucce...

DaiTeM
27-04-2006, 10.08.45
Originariamente inviato da crazy.cat
2. Direi che deve essere assolutamente uguale.

Mmm...dici uguale uguale? Ho letto in giro una guida di un ragazzo che ha eseguito l'intervento parecchie volte, e affermava di essere riuscito a salvare dei 120 con schede logiche di alcuni 60, o 80, dalle stesse identiche caratteristiche...dici che è una bufala?

Originariamente inviato da dave4mame
ti posso dire che un vecchio maxtor da 11gb mi è morto per lo stesso identico buchino.
a me morì con case "smutandato" (senza cover) per cui feci anche in tempo a vedermi la fumata bianca proveniente dal chip stesso


se i dati sono davvero vitali (ovvero valgono parecchi soldini) potresti contattare una società di data recovery.
tieni presente che sono carucce...
Il data recovery è l'ultima delle mie ipotesi...costano un rene :(

The Saint
27-04-2006, 12.42.46
Il mio consiglio: cerca su eBay e nei vari mercatini (quello di hardware upgrade è il + frequentato) un hard-disk uguale al tuo, anche fuori garanzia, in modo da pagarlo poco, dovresti cavartela con 60-70€ circa... una volta trovato sostituisci l'elettronica del tuo hard-disk con quella funzionante e sei a posto, sperando che la meccanica dell'HD sia OK.

La garanzia del tuo ovviamente va a decorrere, ma se i dati contenuti nel disco sono per te vitali, non ci sono altre alternative...

dave4mame
27-04-2006, 12.59.55
beh.. a quel punto con 100 euro lo compra nuovo.
male che vada lo rimonta e ha il sostituto per quello bruciato :)

DaiTeM
27-04-2006, 13.05.38
Originariamente inviato da The Saint
Il mio consiglio: cerca su eBay e nei vari mercatini (quello di hardware upgrade è il + frequentato) un hard-disk uguale al tuo, anche fuori garanzia, in modo da pagarlo poco, dovresti cavartela con 60-70€ circa... una volta trovato sostituisci l'elettronica del tuo hard-disk con quella funzionante e sei a posto, sperando che la meccanica dell'HD sia OK.

La garanzia del tuo ovviamente va a decorrere, ma se i dati contenuti nel disco sono per te vitali, non ci sono altre alternative...
Ho cercato, in Italia purtroppo non si trova molto e quel che si trova supera quella cifra. Ma quindi son costretto a cercare lo stesso modello, non posso ripiegare su modelli della stessa famiglia ma meno capienti?

EDIT: avrei trovato un sito che vende specificatamente questi ricambi...posso postarlo in modo tale che mi possiate dare una mano su cosa prendere, o è vietato dal regolamento? :)

The Saint
27-04-2006, 13.17.08
Originariamente inviato da DaiTeM
EDIT: avrei trovato un sito che vende specificatamente questi ricambi...posso postarlo in modo tale che mi possiate dare una mano su cosa prendere, o è vietato dal regolamento? :) Puoi postarlo tranquillamente... ;)


Originariamente inviato da dave4mame beh.. a quel punto con 100 euro lo compra nuovo.
male che vada lo rimonta e ha il sostituto per quello bruciato :) 30-40€ risparmiati non sono pochi... poi invalidare la garanzia su un disco nuovo, a patto di trovare ancora in commercio quel modello, non è proprio il massimo...

DaiTeM
27-04-2006, 13.24.31
Originariamente inviato da The Saint
Puoi postarlo tranquillamente... ;)
Ok grazie :)

http://www.nands.it/pages/shop/maxtor.htm

dave4mame
27-04-2006, 13.35.35
Originariamente inviato da The Saint
Puoi postarlo tranquillamente... ;)


30-40€ risparmiati non sono pochi... poi invalidare la garanzia su un disco nuovo, a patto di trovare ancora in commercio quel modello, non è proprio il massimo...


dimenticavo il fatto che è un modello vecchio.

però, tra spendere 70 euro per un disco rattoppato e 100 per uno nuovo (per quanto con garanzia invalidata)... insomma :)

The Saint
27-04-2006, 13.52.17
Originariamente inviato da DaiTeM

Ok grazie :)

http://www.nands.it/pages/shop/maxtor.htm Purtroppo il tuo modello non c'è...



Originariamente inviato da dave4mame

però, tra spendere 70 euro per un disco rattoppato e 100 per uno nuovo (per quanto con garanzia invalidata)... insomma :) Su questo non concordo, gli HD nuovi possono avere difetti di fabbricazione (non riscontrabili in breve tempo) ed invalidarne subito la garanzia è un rischio...

DaiTeM
27-04-2006, 14.09.40
Ok, ho la certezza che devo andare a parare su un HD identico. Vediamo se riesco a trovare qualche fondo di magazzino su ebay...speriamo in bene.

Domanda: ho letto le procedure da eseguire, ma all'atto pratico l'operazione è facile o richiede particolari strumenti-capacità? Son abbastanza pratico di montare e smontare PC, ma un HD non l'ho mai toccato...

crazy.cat
27-04-2006, 14.25.51
Originariamente inviato da DaiTeM
Domanda: ho letto le procedure da eseguire, ma all'atto pratico l'operazione è facile o richiede particolari strumenti-capacità? Son abbastanza pratico di montare e smontare PC, ma un HD non l'ho mai toccato...

Ti potrebbe servire un cacciavite con le punte torex (dipende dal modello di hd) per togliere le viti che bloccano la scheda.
Poi (di solito) è incastrata su un connettore, ci puoi fare leva con un cacciavite fino, senza sforzare troppo ovviamente.

DaiTeM
27-04-2006, 14.34.03
Originariamente inviato da crazy.cat


Ti potrebbe servire un cacciavite con le punte torex (dipende dal modello di hd) per togliere le viti che bloccano la scheda.
Poi (di solito) è incastrata su un connettore, ci puoi fare leva con un cacciavite fino, senza sforzare troppo ovviamente.
Mmm...dunque, le viti sono cinque e sono di tipo americano se non erro (quelle con stella a 6 punte). Poi, verso l'estremità della scheda, vi son 4 pin che passano attraverso una specie di melma trasparente blu e si uniscono in un unico filo che entra all'interno dell'HD. E' esattamente così:

http://www.technoa.co.kr/content/powerreview/2005/04/MaxtorHDD/06.jpg

L'unica "differenza" è che nel mio, i 4 pin (verso il centro, in alto a sinistra, dove ci son i fili rossi) son coperti da uno strato blu trasparente di non so cosa (la "melma", appunto) invece di essere scoperti.

Variac
29-04-2006, 21.51.55
Scusate eh... ma una curiosità.
Il vostro fantomatico buchino da cosa è prodotto?
Non è per uno sbaglio di alimentazione?!?!??! :)

dave4mame
30-04-2006, 00.31.18
no... è abbastanza difficile invertire l'alimentazione con un molex sagomato :)

penso sia un chip difettoso.
un punto ben preciso si è surriscaldato all'inverosimile e ha letteralmente cremato l'involucro plastico del chip stesso.

Variac
30-04-2006, 01.23.02
Si ma il fatto è che se si mette box esterni o cassetti estraibili, questi ultimi non hanno tutti la sagoma giusta per impedire l'inserimento sbagliato dell'alimentazione. Le conseguenze sono una serie di parole indescrivibili, ne sono stato testimone (e basta per fortuna).

Di solito se si sbaglia alimentazione l'effetto è quello descritto, l'ho vista anche l'altro giorno in laboratoro quando il mio collega ha dato -18V invece di +18V...

DaiTeM
06-05-2006, 01.31.06
Mi sono aggiudicato da eBay un HD uguale al mio ma coi piatti rovinati e scheda logica integra...che dio me la mandi buona :D

skatto
10-05-2006, 21.39.18
Grazie per la pubblicità DaiTeM

.........se avete bisogno di schede mandatemi una mail all'indirizzo info@nands.it ..... il sito non è molto aggiornato perchè sto facendo il nuovo sito che sarà online prima possibile

Ciao...

P.S. se scrivendo questa mail ho violato le regole del sito chiedo scusa...

DaiTeM
12-05-2006, 14.38.37
Ok, è arrivato l'HD...tardo pomeriggio provvederò all'operazione. Consigli in merito, visto che è la mia prima esperienza?

Ho trovato questa guida in giro:
Spiegazione in 10 comodi passi :)
Ti dicevo, sostituendo temporaneamente la logica con quella di un hard disk identico, ho recuperato tutti i dati: del resto è vero difficile che si danneggino i dischi interni....
Se vuoi mettere in atto questa pratica è semplicissimo:
1. trova un hard disk identico funzionante e non ti preoccupare non rischi minimamente di danneggiarlo.
2. armati di cacciavite americano (a stella) e svita le 4 viti che fissano la scheda logica al resto del disco rigido.
3. sfila delicatamente la sottile scheda logica che verrà fuori facilmente seguita da un pannetto antistatico.
4. fai lo stesso con il tuo hard disk.
5. inserisci la scheda logica del disco rigido funzionante nel tuo e riavvita delicatamente senza forzare.
6. collega l'ibrido al pc, fallo riconoscere alla bios, entra in windows e salvati i dati vitali.
7. risistema il tutto per come era originariamente.
8. restituisci il disco rigido al tuo caro amico.
9. collegati su https://www.maxtor.com/warranty/sup...rms/ts_form.cfm (spero ne capisci di inglese).
10. prega che il disco sia ancora in garanzia.....
P.S.: io così ho recuperato 3 hard disk che altrimenti avrei dovuto buttare...
P.S.2: se non erro i dischi della serie LCT hanno un solo anno di garanzia, i KX,LM e cmq tutti quelli a 7200 rpm 3 anni di garanzia mentre gli ATLAS SCSI 5 anni di garanzia.

DaiTeM
21-05-2006, 05.20.11
Ragazzi, questa reply per dirvi che l'operazione alla fine è stata compiuta con perfetto successo...e probabilmente la garanzia è rimasta intatta, visto che alla fine si trattava di svitare e riavvitare (pensavo ci fossero saldature o altro.

L'HD funziona perfettamente, ho recuperato tutto, piano piano sto backuppando e, più in là, lo rimanderò in garanzia per averne uno nuovo nuovo. Grazie a tutti per l'aiuto, siete stati gentilissimi :)

The Saint
21-05-2006, 14.47.04
Originariamente inviato da DaiTeM
Ragazzi, questa reply per dirvi che l'operazione alla fine è stata compiuta con perfetto successo...e probabilmente la garanzia è rimasta intatta, visto che alla fine si trattava di svitare e riavvitare (pensavo ci fossero saldature o altro.

L'HD funziona perfettamente, ho recuperato tutto, piano piano sto backuppando e, più in là, lo rimanderò in garanzia per averne uno nuovo nuovo. Grazie a tutti per l'aiuto, siete stati gentilissimi :) Ottimo, sono contento che tu abbia risolto! :) (Y)

skatto
12-08-2006, 18.22.50
Per trovare un hard disk identico non serve che sia identico (quindi anche della stessa dimensione) l'importante e' che sia identico il firmware.
Quindi una PCB con firmware XXXXXX fa andare anche un hard disk da 120 gb che abbia lo stesso firmeware XXXXXX.
Il firmware si trova sull'etichetta bianca sopra il connettorre ide.

salve

skatto
12-08-2006, 18.29.50
nella foto che avete mandato il firmware e' d6fya