PDA

Visualizza versione completa : [LINUX] cos´e´ il punto di mount ...


cippico
12-04-2006, 09.00.05
ad un certo punto di installazione di mandriva mi viene chiesto il punto di mount...potevo scegliere tra le varie partizioni del hd...io ho scelto quella in cui installavo il s.o. ...
ma cosa e´ questo punto di mount...se avessi scelto un altra partizione...cosa succedeva...perdevo magari i dati...oppure e´ un punto di riferimento x altre cose...magari anche x boot manager...e se elimino questo s.o. ...perderei qualcosa?

chi mi puo´ spiegare bene?

grazie a tutti e ciaooo

Ghandalf
12-04-2006, 10.48.28
linux identifica i device (dev appunto) come astrazioni delle periferiche realmente collegate al PC, hdd, modem, camere, stampanti etc etc.

Per gli hd, lettori ottici, pendrive, lettori mp3, macchine digitali, ha bisogno di trasportare il livello astratto del device in un'entità concreta sull'hd.

Questa operazione si chiama appunto mount, il punto di mount è il 'punto' in cui troverai l'unità 'concretizzata'.

Ad esempio, se l'hd master sull'IDE1 lo riconosce come device /dev/hda ed 1 è la partizione presente sull'hd.

Potrai montare l'hd ovunque nel FS linux, normalmente in /mnt/hd ad esempio col comando da root


# mount -t auto /dev/hda1 /mnt/hd

a quel punto potrai accedere ai file che si troveranno in /mnt/hd. /dev/hda1 è più 'vicino' al kernel /mnt/hd è più 'vicino' all'utente...


Alcuni punti di mount sono noti e possono essere indicat in fase di installazione, ad esempio se hai 4 partizioni hda1 hda2 hda3 hda4

puoi decidere di montare la /home in hda3, /usr in hda2, /in hda1 e /var in hda4

:)

cippico
12-04-2006, 14.07.17
Originariamente inviato da Ghandalf
linux identifica i device (dev appunto) come astrazioni delle periferiche realmente collegate al PC, hdd, modem, camere, stampanti etc etc.

Per gli hd, lettori ottici, pendrive, lettori mp3, macchine digitali, ha bisogno di trasportare il livello astratto del device in un'entità concreta sull'hd.

Questa operazione si chiama appunto mount, il punto di mount è il 'punto' in cui troverai l'unità 'concretizzata'.

Ad esempio, se l'hd master sull'IDE1 lo riconosce come device /dev/hda ed 1 è la partizione presente sull'hd.

Potrai montare l'hd ovunque nel FS linux, normalmente in /mnt/hd ad esempio col comando da root


# mount -t auto /dev/hda1 /mnt/hd

a quel punto potrai accedere ai file che si troveranno in /mnt/hd. /dev/hda1 è più 'vicino' al kernel /mnt/hd è più 'vicino' all'utente...


Alcuni punti di mount sono noti e possono essere indicat in fase di installazione, ad esempio se hai 4 partizioni hda1 hda2 hda3 hda4

puoi decidere di montare la /home in hda3, /usr in hda2, /in hda1 e /var in hda4

:)

questo puo´ servirmi a risolvere il mio problema di NON visualizzazione delle partizioni?
linux si trova in hda8...al momento di installare il s.o. avevo scelto di mettere su questa partizione anche il punto di mount...

ma posso modificare i punti di mount dopo aver installato il s.o ...x poter vedere le partizioni non visibili?

non e´ che ho capito bene bene bene...

grazie e ciaooo

monossido
13-04-2006, 16.57.56
i mount si possono fare in qualsiasi momento....quando utilizzi una qualsiasi periferica di archiviazione...hard disk floppy cd dvd...o anke le cartelle condivise in lan...devi fare un mount

in generale da shell mount [origine] [destinazione] origine è dove sta quello che vuoi montare destinazione è una cartella esistente dove vuoi far comparire i file contenuti nell'origin

poi in realtà per molte cose ci vanno delle opzioni di mezzo...nel caso delle partizioni ad esempio se la partizione non è specificata nel fstab bisogna mettere che tipo di file system usare

cippico
14-04-2006, 08.16.51
Originariamente inviato da monossido
i mount si possono fare in qualsiasi momento....quando utilizzi una qualsiasi periferica di archiviazione...hard disk floppy cd dvd...o anke le cartelle condivise in lan...devi fare un mount

in generale da shell mount [origine] [destinazione] origine è dove sta quello che vuoi montare destinazione è una cartella esistente dove vuoi far comparire i file contenuti nell'origin

poi in realtà per molte cose ci vanno delle opzioni di mezzo...nel caso delle partizioni ad esempio se la partizione non è specificata nel fstab bisogna mettere che tipo di file system usare

che casino pero´...

grazie e ciaooo a tutti