PDA

Visualizza versione completa : Migrazione Vista


Flying Luka
08-03-2006, 12.16.45
<p align="center"><img src="http://clabedan.typepad.com/photos/uncategorized/windows_vista_blogimage.jpg" /></p><p align="center" /><p style="MARGIN-BOTTOM: 0cm" align="justify"><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2">Il <strong>passaggio</strong> dalle attuali versioni di Windows al nuovo <strong>Windows Vista</strong> potrebbe non essere semplice, di conseguenza_Microsoft si sta muovendo in anticipo per fornire, come ha dichiarato in passato, diversi <strong>strumenti di migrazione</strong> per gli utenti consumer e professionali.</font></font></p><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2"><p style="MARGIN-BOTTOM: 0cm" align="justify" /><p align="justify" /><p align="justify" /><p align="justify"><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2">Gli strumenti Apptimum potrebbero fare parte anche del <strong>Windows Automated Installation Kit</strong>, un insieme di tool di installazione indirizzati al mondo corporate che è già apparso con la ultima beta di Vista.</font></font> </p><p align="justify"></p><p align="justify"><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2">Secondo Microsoft le tecnologie di Apptimum saranno alla base di <strong>un nuovo prodotto scaricabile</strong>, opzionalmente, dagli utenti di Windows Vista. </font></font></p><p align="justify"><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2">Nella sua prima versione sarà orientato soprattutto al mercato <strong>consumer</strong>, nel lungo periodo saranno integrate funzioni per gli utenti <strong>aziendali</strong>. </font></font></p></font></font><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2">Per fare questo ha tra l'altro appena acquisito <strong>Apptimum</strong>, società specializzata nello sviluppo di tool per la migrazione delle applicazioni tra computer. </font></font><br><br><a href=".http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.networkworld.com/news/2006/030706-microsoft-apptimum.html" target="_blank"> Fonte </a><br><br><br><br>

Gonzo
08-03-2006, 12.30.57
Se...mi sa che sto "Vista" non mi vedrà mai...eheheh!

studio.ciodo
08-03-2006, 13.33.35
mai dire mai...soltanto 5 anni fa dicevo "Non abbandonerò mai il 98"...
Purtroppo ci sono stato costretto (non più di 60 gb di hdd,non più di 512mb di ram,nessun supporto usb2) in un modo o nell'altro ci costringeranno!

Gonzo
08-03-2006, 13.41.07
Quando è uscito Windows 98 io sono passato a linux mandrake con tutte le difficoltà che ne consiguivano all'epoca per far riconoscere hardware e compagnia bella. Ma il 98 proprio no..non l'ho mai considerato un sistema operativo degno del nome per lavorare. Infatti 98 su una partizione ci giocavo e basta.
XP appena è uscito l'ho provato e sono subito diventato un fan tornando in casa microsoft.
Ma dall'idea che mi sono fatto di questo Vista ci sono troppe cose che non mi piacciono anche concettualmente, passando anche per i drm ovviamente ma tanto quello pare che toccherà tutti.
Però per il prossimo OS passerò sicuramente a Mac OSX o Linux. Magari una partizione Vista mi toccherà per giocare ma non conto di usarlo come sistema desktop al di là del gioco.

everett
08-03-2006, 14.12.13
Penso che anche io aldilà del lavoro userò Linux e per i giochi andrò su console a stò punto.
Questo Vista ha troppe cose che non posso controllare io ; e Palladium e crittografia e driver vertificati e controllo seriale ed attivazione ed aggiornamenti solo previa ricontrollo licenza ecc ecc
Basta cacchio,mi son stufato ; passo a Linux.

vcorp
08-03-2006, 14.38.40
Io se fossi in voi lo proverei prima di arrivare a conclusioni affrettate.
vi consiglio l'ultima beta ad oggi (5308) che si avvicina parecchio
al prodotto finale!!! Meglio se avete un pc potente però :) :eek: :D

boyashi
08-03-2006, 14.54.54
Originariamente inviato da vcorp
Io se fossi in voi lo proverei prima di arrivare a conclusioni affrettate.
vi consiglio l'ultima beta ad oggi (5308) che si avvicina parecchio
al prodotto finale!!! Meglio se avete un pc potente però :) :eek: :D

....e computer potente.....

Gonzo
08-03-2006, 15.05.59
Beh la mia non è una conclusione affrettata in effetti. Mi sono fin troppo documentato. Quello che non mi piace di Vista come dicevo sono delle scelte concettuali...mi sarebbe piaciuta un alternativa valida, invece mi dovrei beccare una versione "pseudo mac osx a livello di interfaccia e funzionalità. Ma alla fine certi giochini su Mac hanno un senso perchè c'è sotto un kernel ed un filesystem geneticamente votato e ottimizzato a determinate funzionalità. Sono cose che sinceramente su un OS microsoft non mi interessano.
Basta pensare alle ingiustificate risorse hardware che come da tradizione microsoft vuole sto Vista, quando un Photoshop su Mac OSX gira 10 volte meglio con modesti 512mb. Quindi levati gli orpelli in sostanza quello che tecnicamente Vista aggiunge a XP non è per me abbastanza interessante..anzi ci sono un sacco di cose che proprio non mi piacciono.
Ai tempi di Windows 98 devo amemttere che non c'era un alternativa pratica, oggi invece sì. Le distro Linux sono diventate facili ed amichevoli. Mac è molto più accessibile all'acquisto di quanto non fosse 10 anni fà e oltretutto ha un futuro orientato al pc ora che supporta chip intel.
Insomma Vista puo' piacere o non piacere, ma non c'è nulla di strano a scegliere tra le alternative possibili e valide quando ce ne sono. :)

gmaxim
08-03-2006, 15.29.53
Sarà, ma io che in tanti modi ho cercato di emigrare in forma definitiva a Linux, ponendolo come base anche nella rete dell'ufficio, purtroppo non ci sono mai riuscito poichè, software contabili, driver, segretarie e quant'altro non volevano saperne in nessun modo di passare dal "Bianco" al "Nero". :cool::S
Per cui morale del discorso per l'ennesima volta mi appoggerò a Windows, con la speranza che almeno VISTA sia più lungimirante di XP.:D:D:D

slivio...
08-03-2006, 20.11.27
dunque per voi il problema fondamentale per non passare a vista quale sarebbe....

la migrazione... tutti i grattacapi dell'attivazione? opppure?

io non vedo nessun problema di fronte...

Gonzo
08-03-2006, 21.05.58
Mah..di motivi per evitare Vista ce ne sono almeno tanti quanti quelli per cui uno dovrebbe passarci automaticamente.
Fosse anche solo per l'implementazione delle tecnologie DRM che di fatto getta le basi per delle pesanti restrizioni di utilizzo future, finirà di questo passo che anche un copia incolla diventerà un operazione di hackeraggio avanzato...:D
In realtà questi abusati DRM sono solo il primo sintomo di certe logiche di sviluppo che non condivido assolutamente e che invece a Redmond sono praticamente il futuro dichiarato.

Pegasus_di_Fuoco
08-03-2006, 21.15.53
Neanche è arrivato che già gli posso dire: HASTA LA VISTA, BABY!!

MANDRIVA FOREVER

Giaky
08-03-2006, 21.40.13
Scusate, ma restare ad XP vi dispiace tanto? A me no :p

charlyerone
08-03-2006, 22.51.21
io rimango su Xp Pro, non hanno indicato un motivo VALIDO x cui valga la pena spendere altri € in più oltre a quello di farci spiare di + , quindi XP o Mc OSX:)

nikzeno
09-03-2006, 08.36.54
1 Giga di RAM e 7 giga di Hard Disk requisiti MINIMI per far girare Vista! (http://www.pctuner.net/php/Descrizione/Descrizione.php?id=newsweb&n=2837):eek:

Linux tutta la vita!

RNicoletto
09-03-2006, 09.02.55
Originariamente inviato da Giaky
Scusate, ma restare ad XP vi dispiace tanto? A me no :p
In effetti XP non mi dispiace affatto ;); c'è anche da dire che io non ho mai provato né Vista né MacOSX.

Gonzo
09-03-2006, 09.38.00
Originariamente inviato da nikzeno
1 Giga di RAM e 7 giga di Hard Disk requisiti MINIMI per far girare Vista! (http://www.pctuner.net/php/Descrizione/Descrizione.php?id=newsweb&n=2837):eek:

Linux tutta la vita!

Si che poi sarebbero minimo 2gb di RAM su un sistema con velleità multimediali e gioco. Per chi usa Photoshop o programmi di grafica avanzati facciamo direttamente 4 Gb. In più consideriamo pure che il desktop per girare sotto directX in modalità aero vuole schede video da 256Mb pci-e.
Se non è questo un folle spreco di risorse (e di soldi nostri)...
Ma a Redmond hanno mai visto come gira un Photoshop CS su un Ibook con 512 Mb di RAM? Possibile che tutti i sforzi di Billy sono andati a cartelle virtuali,drm e infiocchettamenti al desktop quando poi ci sono i soliti problemi cronici di windows per giunta amplificati...mah...

BrQt
09-03-2006, 09.59.34
Originariamente inviato da Flying Luka
<p align="center"><img src="http://clabedan.typepad.com/photos/uncategorized/windows_vista_blogimage.jpg" /></p><p align="center" /><p style="MARGIN-BOTTOM: 0cm" align="justify"><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2">Il <strong>passaggio</strong> dalle attuali versioni di Windows al nuovo <strong>Windows Vista</strong> potrebbe non essere semplice, di conseguenza_Microsoft si sta muovendo in anticipo per fornire, come ha dichiarato in passato, diversi <strong>strumenti di migrazione</strong> per gli utenti consumer e professionali.</font></font></p><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2"><p style="MARGIN-BOTTOM: 0cm" align="justify" /><p align="justify" /><p align="justify" /><p align="justify"><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2">Gli strumenti Apptimum potrebbero fare parte anche del <strong>Windows Automated Installation Kit</strong>, un insieme di tool di installazione indirizzati al mondo corporate che è già apparso con la ultima beta di Vista.</font></font> </p><p align="justify"></p><p align="justify"><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2">Secondo Microsoft le tecnologie di Apptimum saranno alla base di <strong>un nuovo prodotto scaricabile</strong>, opzionalmente, dagli utenti di Windows Vista. </font></font></p><p align="justify"><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2">Nella sua prima versione sarà orientato soprattutto al mercato <strong>consumer</strong>, nel lungo periodo saranno integrate funzioni per gli utenti <strong>aziendali</strong>. </font></font></p></font></font><font face="Verdana, sans-serif"><font size="2">Per fare questo ha tra l'altro appena acquisito <strong>Apptimum</strong>, società specializzata nello sviluppo di tool per la migrazione delle applicazioni tra computer. </font></font><br><br><a href=".http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.networkworld.com/news/2006/030706-microsoft-apptimum.html" target="_blank"> Fonte </a><br><br><br><br>




allora... ho letto più o meno le vostre critiche, le vostre impressioni sulle Beta disponibili ovunque in rete e mi sembra di capire che a livello grafico, funzionale e propositivo, Vista Vi gusta... quello che non vi gusta è il sistema con cui andrà a imporsi nel mercato e nel p2p :) per chi vuole risparmiarsi la spesa...

insomma diciamolo chiaro e tondo, l'unico vero problema di tutto sto ambaradan non sono i 2 Gb di RAM ... perkè chi non ha 2 Gb di RAM??? e 1 Gb... o l'inedito FyleSystem ecc ecc ... ma effettivamente l'astio che si ha chi + chi - nei confronti di zio Bill e di tutto il suo potere!!!

quindi che uno voglia passare a linux, passi tranquillamente a linux, tanto di capello alle distro, chi al Mac, passi al Mac che poi mho ste CPU intel... vabbè C***I loro, chi vuole cmq rimanere a mamma MS ci rimanga !!! chiacchiere chiacchiare chiacchiere bla bla bla bla !!! insomma guardiamoci bene in faccia e non siamo ipocriti!! ahhh io Internet Explorer?? zeeeero solo FireFox!! e poi si pianta pure quello!!!
io WindowsXP ?? zeeeroooo solo Linux yeah io Hacker!!! e poi da quando hanno inziato a fare le interfacce stile windows (mmm...) si pianta anche Linux se sottoposto a sforzo come si deve... io MS Office ??? zeeero solo OpenOffice... io solo OPEN SOURCE e alla fine si pianta anche L'open source!!!

come per le linee telefoniche tutte cercano di fare grandi offerte zero canone zero costi zero di qua e zero di la... alla fine nessuno tiene presente che è tutto di mamma telecom, come nessuno forse si ricorca che l'evoluzione dei !PC! è stata data soprattutto da Microsoft!!!

punti di vista ma a me la gente ipocrita che critica critica mi sta sulle balle ... ovvio non mi riferisco a voi, ma certi discorsi veramente sono stufo di sentirlo.

in conclusione: VUOI WINDOWS: TIENITI WINDOWS E TUTTA LA COMPATIBILITA' DI QUESTO MONDO IN QUALSIASI CAMPO: grafica, CAD, Giochi, Ufficio, lavoro, MUSICA anche a livello professionale e cazzimandri vari

VUOI LINUX ??? accontentati dei driver di LINUX (dove ci sono) del non poter GIOCARE, dei programmi di grafica come dire... poveri, delle configurazioni che ongi tanto saltano... ecc ecc

VUOI MAC ? ottima scelta... ma per forza, tutto un'altro mondo!!!!!!

Flying Luka
09-03-2006, 10.02.18
Mah... io aspetterei di vedere la versione definitiva di Vista.

Anni fa lessi su riviste settoriali i soliti velenosi commenti durante il passaggio da Windows 3. 1 a 95.... e nel frattempo, chi più chi meno, adesso siamo arrivati ed usiamo tutti XP.

nikzeno
09-03-2006, 10.14.24
Si, ma all'epoca che alternative c'erano?

Adesso Linux è veramente pronto, almeno per un certo tipo di utenze.
E costa poco o spesso niente. Il monopolio di Windows avrà tempi duri...

Flying Luka
09-03-2006, 10.21.38
Originariamente inviato da nikzeno
Si, ma all'epoca che alternative c'erano?



Diversi:

Amiga OS
BeOS
OSF/1
Linix
Solaris
Plan 9
Free BSD
NetBSD
SlackWares Linux
RaedHatLinux (che guarda caso è del 1994 coincidente all'introduzione di Win95)
Digital Unix
Mac

nikzeno
09-03-2006, 10.34.50
Appunto! Tralasciando il Mac tutte le altre non erano certo "a prova di utonto". Oggi molte distro linux invece lo sono. Per questo prevedo non una migrazone di massa al pinguino ma insomma, una buona percentuale di curiosi avrà quantomeno il doppio boot

Gonzo
09-03-2006, 11.35.48
No beh adesso non facciamo l'analisi grammaticale. All'epoca di win98/XP alternative pratiche non c'erano. Come dicevo nei primi post, io stesso sono stato un utente che da usava 98 solo per giocare , per il resto mi ero spostato su Linux Mandrake che all'epoca oltretutto si poteva considerare une delle distro più user friendly. E farlo girare non era assolutamente un operazione da utente generico. Oggi al contrario sì e ci sono anche molte altre distro tra cui scegliere estremanete semplici e autoconfiguranti quanto windows per le applicazioni di largo uso.
Per quanto riguarda il post di BrQt ,non me ne volere, ma mi sembra una discreta collezione di critiche distruttive.
Senza contare che quelle che sommariamente definisci chiacchiere sono fattarelli tutt'altro che secondari nella scelta di un OS.
Il discorso delle DRM innanzitutto andrebbe precisato che ha relativamente a che vedere con P2P, quella la si puo' solo considerare l'anticamera, in realtà qualsiasi file è protetto da copyright a meno chè non sia tu ad averlo generato. Quindi mettendo le cose nella giusta prospettiva fatti tu due conti su cosa significa la logica dell'implementazione delle drm se non la tecnologia più snaturante e deviata della storia dell'informatica.
Io non sono un sostenitore ad oltranza di nessun produttore di soft, mica ci lavoro Microsoft o Apple. Sono nella fortunata posizione di potermene fregare e scegliere e lo faccio...se poi qualcuno ci trova qualcosa di male. Pazienza lo faccio lo stesso... :P
Come professionista, visto che mi occupo di grafica, ma anche come appassionato di computer trovo abbastanza deludente che un OS della levatura commerciale di Microsoft si permetta di evolversi portando avanti carenze croniche. L'abuso delle risorse hardware su windows è oggettivamente un problema. Lo dico perchè io lavoro anche su Mac e con 2gb su OSX ci potrei andare in postproduzione tranquillamente....su Vista invece mi bastano si e no per far girare il prossimo quake?...questo tipo di politica è a mio avviso è poco seria verso l'utente professionale e diminuisce la stima verso il prodotto. Poi ognuno è libero di dare il peso che ritiene apportuno a certi fatti. Ma non è che mi puoi venire a dire che una Ferrari consuma poco..e se poi ci metti che alla fine certi consumi ripagano solo in minima parte le prestazioni, chissenefrega che c'è scritto sopra Ferrari riamne una bella fregatura.
XP è stato il miglior OS prodotto da Microsoft con i suoi pregi e i suoi difetti. E a Windows riconosco il grande merito di aver trainato la diffusione dei computer, non certo l'evoluzione degli OS. Per quello, non per battere sui soliti luoghi comuni, ma direi in generale Apple è sempre stato il punto di riferimento.

Ghandalf
09-03-2006, 14.55.25
Originariamente inviato da BrQt

in conclusione: VUOI WINDOWS: TIENITI WINDOWS E TUTTA LA COMPATIBILITA' DI QUESTO MONDO IN QUALSIASI CAMPO: grafica, CAD, Giochi, Ufficio, lavoro, MUSICA anche a livello professionale e cazzimandri vari

VUOI LINUX ??? accontentati dei driver di LINUX (dove ci sono) del non poter GIOCARE, dei programmi di grafica come dire... poveri, delle configurazioni che ongi tanto saltano... ecc ecc


Pensi che le necessità di tutti gli utenti e di tutti gli utilizzi del computer siano driver, gioco, grafica, ufficio e musica?

Se si, a che livello? Parliamo di utenza professionale aziendale, di liberi professionisti, di utenza casalinga, di multinazionali distribuite geograficamente in tutto il mondo. Ognuna di queste situazioni esempio fa un uso diverso dei driver, dei giochi, della grafica, dei programmi d'ufficio e dei programmi per la musica. E non abbiamo parlato delle applicazioni server e mission critical.

Non tutti hanno le stesse necessità e non tutti sanno utilizzare il PC allo stesso livello, detto questo aggiungo che ogni problema ha una soluzione specifica ed infine concordo con te che per qualcuno MS sarà meglio, per altri lo sarà Linux per altri Mac.

:)

Le stesse cose che hai detto le potevi dire senza innervosirti ed urlare...ti avremmo capito ugualmente.

Vista? Per lavoro ci avrò sicuramente a che fare...:)..ed allora vi saprò dire :p. XP è già un buon sistema operativo per gli standard MS, sarà difficile convincere gli utenti che Vista è meglio.

Flying Luka
09-03-2006, 15.01.10
Originariamente inviato da Ghandalf


XP è già un buon sistema operativo per gli standard MS, sarà difficile convincere gli utenti che Vista è meglio.

C'è da dire che buona parte del successo di XP, oltre ad essere un buon S.O, è dovuta anche all'insuccesso dei varii Win 9X.

Io sono convinto che VISTA sarà un ottimo S.O. e probabilmente avrà, almeno mi auguro, varie personalizzazioni per togliere e/o ridurre tutti gli orpelli grafici.

Quanto al potenziamente hardware trovo un po' pretestuoso che molta gente getti la croce addosso a Microsoft. Penso sia la naturale evoluzione dei software e delle conseguenti prestazioni, quindi NON solo dei S.O., a richiedere macchine sempre più veloci e potenti.

Per cui mi tengo sul cauto e aspetto di vederlo in funzione :)

Pegasus_di_Fuoco
09-03-2006, 15.12.30
Premettendo che non passerò a Vista e che uso Mandrake (ora Mandriva) e Red Hat quasi da sempre, escluso Xp Pro per giocare (all'epoca win98 e winME), vorrei un attimino spezzare una lancia a favore del nuovo Win: stiamo parlando delle enormi richieste hardware, però dobbiamo pensare che quando Vista uscirà, pc con processori a 3 ghz a 64 bit, con 1 o 2 gb di ram e 200 gb di hdd saranno gli entry level, cioè i computer più commerciali. Ne parlo da osservatore neutrale in quanto, ripeto, non vorrò neanche sentire parlare di sVista quando uscirà. E' anche verò che MacOS X e Linux fanno di più con molto meno: nella mia redazione Windows non sappiamo nemmeno dove sta di casa in quanto usiamo principalmente Mac OS X per lavorare e Linux sui servers per le messe in onda dei programmi. Il concetto secondo me è questo: sVista, Palladium, i sistemi trusted e compagnia bella non piaceranno a nessuno, tranne agli utonti che accenderano il pc solo per vedere le belle finestrelle colorate e gli effetti trasparenza di sVista (e sono tanti purtroppo), e spero siano queste le cose che decreteranno la fine della politica dittatoriale di Microzozz.

Gonzo
09-03-2006, 16.31.04
D'accordo che le richieste hardware di Vista saranno pure in linea con con pc di fascia medio alta (quelli di bassa peggio per loro?).
Fatto stà che oggi come oggi finalmente a parità di hardware tra Apple e Windows, e con tutto che il kernel di OSX 10 è ben lungi dall'essere all'apice dell'ottimizzazione, Vista si trova già ad avere un rapporto risorse-performance oggettivamente mediocre.
Cmq di Vista come era ovvio e prevedibile se ne parlerà ancora per un bel pezzo e quindi vedremo un po' come si evolveranno le cose. :)
Come ho già detto io per primo sono un sostenitore di XP e seppure sto Vista non mi ispira per niente non mi dispiacerebbe ricredermi...anche se realisticamente le specifiche ormai quelle sono, la beta ce l'ho ancora istallata e non è che mi abbia fatto cambiare idea...vedremo..non si puo' mai sapere.
Anche se a voler essere prospettici, diciamocelo pure, dubito fortemente che Mac OSX resterà completamente fedele al suo isolazionismo hardware..gira già così bene su pc... ;)

Gonzo
09-03-2006, 16.45.47
Originariamente inviato da Flying Luka
Io sono convinto che VISTA sarà un ottimo S.O. e probabilmente avrà, almeno mi auguro, varie personalizzazioni per togliere e/o ridurre tutti gli orpelli grafici.


Ha un sistema di autobenchmark delle risorse che provvede a caricare l'interfaccia e gli effetti adeguati. Diciamo che Aero l'ambiente grafico con cui è stato fin'ora promosso Vista essendo grafica vettoriale gira esclusivamente con directX 9, 256MB di memoria video e pci-e. Anche se le librerie grafiche ottimizzate arriveranno solo con DirectX 10 che tra l'altro girerà solo su Vista (..chissà perchè...)
Per configurazioni inferiori c'è un interfaccia tradizionale MS oppure simil-xp. :)

slivio...
09-03-2006, 20.06.21
scusate... ma mi spiegate cosa vuol dire DRM? questo sistema di protezione del copiright...?

quanto influisce...? cosa permetterà di fare cosa invece non permetterà... dove effettivamente la prenderò nel di dietro.. e a che livello :D

perchè se è solo questione di avere il sistema operativo licenziato me lo compro e finisce li... ma se mi blocca ehm.. altre cosette...(non so se mi spiego..) non vedra mai alba sul mio pc... ne su quelli a venire.. spendo gia moltissimo per hardware... e sono propenso a spendere ancora..

dunque illustratemi su questo DRM... perchè se è quello che penso io...e meglio che intanto inizi a ripetere il nome di altri s.o.

ciao

ps: spero in una risposta il più giusta e veritiera possibile...

Ghandalf
09-03-2006, 20.08.56
Beh, direi che potresti cominciare qui:

http://en.wikipedia.org/wiki/Digital_Rights_Management

e qui:

http://it.wikipedia.org/wiki/Digital_rights_management

Buona lettura! :p

slivio...
09-03-2006, 20.25.24
Originariamente inviato da Ghandalf
Beh, direi che potresti cominciare qui:

http://en.wikipedia.org/wiki/Digital_Rights_Management

e qui:

http://it.wikipedia.org/wiki/Digital_rights_management

Buona lettura! :p

basta che mi dici 3 parole...... non voglio sentire altro...

ciao

Gonzo
09-03-2006, 20.39.46
Originariamente inviato da slivio...
dunque illustratemi su questo DRM... perchè se è quello che penso io...e meglio che intanto inizi a ripetere il nome di altri s.o.

ciao

ps: spero in una risposta il più giusta e veritiera possibile...

Purtroppo i Digital Rights Managements stando anche alle recenti dichiarazioni di Torvalds se lo cuccheranno praticamente tutte le piattaforme...certo Stallman venderà cara la pelle in ambiente Open Source i DRM sono nè più ne meno che una blasfemità bella e buona. Però è tutta da vedere come andrà a finire con Linux. Per gli altri..beh,fatti conto che praticamente il passaggio di Apple a Intel chissà da quali grandi motivazioni filosofiche è stato spinto...
L'unica cosa più che gli OS guardatevi bene i processori, perchè sebbene al momento non sia chiarissimo, dato che la gestione delle DRM coinvolge direttamente il kernel determinate istruzioni devono essere supportate nativamente dalla CPU. Quindi diciamo che se tutti i modelli CPU costruiti da quest'anno in poi sono e saranno DRM compliants non è detto che la piena compatibilità sia effettiva anche su CPU del 2005 e antecedenti, specialmente per quanto riguarda AMD che è stata l'ultiam a saltare sul carrozzone dei diritti digitali. Mentre se non erro per Intel si parla già di supporto pieno implementato dai Pentium dalla serie "D" in poi...
Cmq per tornare in topic i DRM non sono certo un "problema" di Vista..quindi non so, immagino sia solo questione di tempo prima che un thread apposito imperversi per mesi e secoli a venire. :(

slivio...
09-03-2006, 21.25.15
Originariamente inviato da Gonzo


Purtroppo i Digital Rights Managements stando anche alle recenti dichiarazioni di Torvalds se lo cuccheranno praticamente tutte le piattaforme...certo Stallman venderà cara la pelle in ambiente Open Source i DRM sono nè più ne meno che una blasfemità bella e buona. Però è tutta da vedere come andrà a finire con Linux. Per gli altri..beh,fatti conto che praticamente il passaggio di Apple a Intel chissà da quali grandi motivazioni filosofiche è stato spinto...
L'unica cosa più che gli OS guardatevi bene i processori, perchè sebbene al momento non sia chiarissimo, dato che la gestione delle DRM coinvolge direttamente il kernel determinate istruzioni devono essere supportate nativamente dalla CPU. Quindi diciamo che se tutti i modelli CPU costruiti da quest'anno in poi sono e saranno DRM compliants non è detto che la piena compatibilità sia effettiva anche su CPU del 2005 e antecedenti, specialmente per quanto riguarda AMD che è stata l'ultiam a saltare sul carrozzone dei diritti digitali. Mentre se non erro per Intel si parla già di supporto pieno implementato dai Pentium dalla serie "D" in poi...
Cmq per tornare in topic i DRM non sono certo un "problema" di Vista..quindi non so, immagino sia solo questione di tempo prima che un thread apposito imperversi per mesi e secoli a venire. :(

LoL... se una cpu non e drm compliant che succede.. non dirmi che posso buttare l'fx57 pagato in lingotti d'oro...

slivio...
09-03-2006, 21.31.11
Originariamente inviato da Ghandalf
Beh, direi che potresti cominciare qui:

http://en.wikipedia.org/wiki/Digital_Rights_Management

e qui:

http://it.wikipedia.org/wiki/Digital_rights_management

Buona lettura! :p

ehehe ti volevo ringraziare per il link gratuito... che ho accettato di buon cuore.. GRazie... ma non ho capito in quale; come in che modo eserciteranno i loro diritti...


che fanno andranno a prendere il tizio.. fi sotto casa... e gli danno l'ergastolo... oppure dovra pagare un mutuo per tutta la vita?

STDK
09-03-2006, 23.21.42
E' chi ha voglia di fare tale "migrazione"? io no di certo... :cool:

atreyu
14-03-2006, 19.22.44
Vista set to swallow 800MB of RAM

[cito da SwZone - 14/03/06]

Vista Beta, senza nessun programma avviato, occupa 800 MB di Ram che rappresentano quindi le risorse minime utilizzate.
Si installerà esclusivamente sul file system NTFS ed occuperà tre volte lo spazio di Windows XP.
Potete leggere l'articolo pubblicato da The Inquirer (http://www.theinquirer.net/?article=30128) con altri particolare su questo nuovo sistema operativo di casa Microsoft.
:eek: :eek: :eek: :eek: :eek:

Andrew56
15-03-2006, 18.28.53
Tra Linux e Vista la vedo male??
Quale sarà la migrazione?
Alla prossima puntata.
Cmq raga, io Vista nn l'ho mai Visto e quindi nn posso dire se è buono, ma a sentirvi direi proprio che Vista è brutto.
Passiamo a Linux Mandrake, così ci riappacifichiamo.
Gonzo, per quanto riguarda te sono d'accordo: abbasso Vista!!!!!!!
W XP!!

Andrew56
15-03-2006, 18.32.03
...e i DRM (cosa che odio) hanno fatto diventare Vista il sistema operativo (almeno come la penso io) il più datato (anche se nn è ancora uscito) dai tempi del 98