PDA

Visualizza versione completa : Immobili, fine del boom, prezzi in calo in prossimi anni-Gabetti


infinitopiuuno
20-02-2006, 14.31.47
Immobili, fine del boom, prezzi in calo in prossimi anni-Gabetti

MILANO (Reuters) - Finita l'euforia degli ultimi otto anni, si apre una nuova fase per il mercato immobiliare italiano con prezzi e compravendite in calo nei prossimi tre anni e una maggiore articolazione per aree geografiche e tipi di prodotto.

Un mercato, sostiene l'Ufficio Studi Gabetti che ha presentato oggi il report annuale sul settore, destinato a uno "sviluppo ordinario" che premierà la professionalità e sposterà la barra a favore della domanda . Come dire: la cuccagna è finita, non è più tempo per i "furbetti" né per i prezzi fuori controllo.

Aumentati di oltre il 40% dal 1998 ad oggi, i prezzi delle case sono saliti nel 2005 di appena il 2% (+3,4% le zone cittadine di pregio), mentre le compravendite sono cresciute del 3%. Dati con segno positivo che però vanno affiancati dall'allungamento dei tempi di vendita (ora intorno ai 4 mesi), dallo sconto sempre più alto applicato sul prezzo iniziale (12%) e dal deciso calo degli affitti, che raggiunge le due cifre in molte grandi città.

Ancora più evidente il movimento di rallentamento previsto per quest'anno. Le compravendite sono infatti viste in calo del 2,2% a 810.000 unità per arrivare a un picco del -3,6% nel 2007, mentre i prezzi mostrano "una progressiva tendenza alla crescita zero" che si trasformerà in una contrazione nel 2007 per arrivare a un -5,8% nel 2008.

La frenata di volumi e valori non si accompagnerà però ad un ingessamento del mercato, confortato da una domanda ancora imponente: per il 2006 Gabetti ha stimato circa 2 milioni di famiglie potenziali acquirenti, di cui 3-400 mila famiglie di immigrati.

All'insegna di una sempre maggiore articolazione del mercato, proseguirà il fenomeno di provincializzazione, che da tempo vede una maggiore vivacità nelle piccole realtà rispetto alle città capoluogo, e si assisterà a una sempre maggiore segmentazione geografica e di prodotto, che premierà innanzi tutto l'edilizia di pregio, arricchita dagli immobili 'griffati' in via di realizzazione in tante città. E' atteso poi uno sviluppo delle seconde case, in località turistiche ma anche nelle campagne vicino ai centri urbani, e - in città - di box e posti auto, che garantiscono interessanti rendimenti.

Resta un punto interrogativo, invece, il settore corporate, "poco brillante" nel 2005 e legato a doppio filo a una ripresa economica che ancora stenta.

Aggiungo...era ora.

Thor
20-02-2006, 14.33.14
speriamo i prezzi siano davvero in calo..così è la volta che mi compro una casa degna di tale nome senza dover andare a prostituirmi :rolleyes:

han voglia a dire Italiani mammoni..ma chi li ha i soldi per comprare un trilocale a 300.000€ (Milano, zona non centrale)?

infinitopiuuno
20-02-2006, 14.38.40
E il famoso "box di pregio"?:) Sfiora i 70.000 Euro.:eek:

succhione
20-02-2006, 14.43.32
...mi permetto di dire la mia...
..non caleranno, resteranno stabili....
...in questi ultimi anni, l'immobile è diventato un investimento rifugio x chi poteva, i tassi bassi del denaro, hanno innescato una speculazione sui prezzi degli immobili...
...i grossi gruppi/catene in franchising hanno drogato il mercato, favorendo si..i proprietari ma, vanificando spesso il favorevole costo del denaro...
...ora, cercano di stemperare il mercato con queste voci, sperando di non perdere terreno...

Cricchia
20-02-2006, 14.47.30
se non calano i prezzi (ci credo poco in effetti :rolleyes: ), spero che almeno non salgano ancora.. è impossibile comprare casa con questi prezzi! :wall:

Astro
20-02-2006, 14.52.23
Originariamente inviato da Thor
speriamo i prezzi siano davvero in calo..così è la volta che mi compro una casa degna di tale nome senza dover andare a prostituirmi :rolleyes:

han voglia a dire Italiani mammoni..ma chi li ha i soldi per comprare un trilocale a 300.000€ (Milano, zona non centrale)?

Beh.... almeno tu parli di Milano...


Dalle mia parti un 2/3 vani costa mediamente dai 250.000 ai 350.000 euro...


Poi non consideriamo le case di oltre i 90 metri quadrati... :wall:

Thor
20-02-2006, 15.01.55
i miei si son presi una villetta da 210mq nel 1984, pagandola 120milioni dell'epoca.

se ci penso mi viene una rabbia :mad: ..altro che inflazione!

Dav82
20-02-2006, 15.33.32
In effetti, anche con un mutuo, comprarsi una casa che non sia un buco di 50mq è veramente difficile :(

Doomboy
20-02-2006, 15.44.08
Mi auguro di cuore che i prezzi calino! Sono arcistufo di pagare un affitto così alto, ma del resto al momento un mutuo per me è impensabile.

Vedremo, io incrocio le dita, ma se guardo i nuovi immobili in edificazione attorno a casa mia, i prezzi sono folli!

35mq più di 100.000 € :rolleyes:

Robbi
20-02-2006, 16.10.27
Originariamente inviato da Doomboy


35mq più di 100.000 € :rolleyes:

:eek: :eek:
Assurdo!! ma come fa un giovane a fare un progetto per il futuro con ste cifre??
o hai mamma e papa' che hanno messo un po' di fieno in cascina.. o ti attacchi al tram! :(

Cricchia
20-02-2006, 16.11.53
Originariamente inviato da robbi


:eek: :eek:
Assurdo!! ma come fa un giovane a fare un progetto per il futuro con ste cifre??
o hai mamma e papa' che hanno messo un po' di fieno in cascina.. o ti attacchi al tram! :(

ecco, appunto :(

Fëanor
20-02-2006, 16.21.22
i prezzi non caleranno mai secondo me.
non ho mai visto case invendute, a qualunque cifra, quindi chi compra c'è sempre

infinitopiuuno
20-02-2006, 17.06.16
Originariamente inviato da robbi


:eek: :eek:
Assurdo!! ma come fa un giovane a fare un progetto per il futuro con ste cifre??
o hai mamma e papa' che hanno messo un po' di fieno in cascina.. o ti attacchi al tram! :(

Oserei dire che alcuni immobili hanno dei prezzi "immorali".

Paradossale la situazione di una giovine coppia o di un single, che pur avendo aiuti dai genitori, si trova nel precariato.

Paradossale poichè il giovane, nell'esempio, anche se la casa viene quasi tutta pagata ed a prezzi altissimi, dai genitori, si trova poi ad avere problemi per l'acquisto degli arredi poichè privo di certezze nel mondo del lavoro.

Paradossale fare l'investimento della vita, quando non sai se il mese dopo hai ancora lo stipendio.

E in provincia va pure peggio soprattutto lunghe le strade e le linee ferroviarie che portano alle big cities.

Doomboy
20-02-2006, 17.29.48
Originariamente inviato da robbi


:eek: :eek:
Assurdo!! ma come fa un giovane a fare un progetto per il futuro con ste cifre??
o hai mamma e papa' che hanno messo un po' di fieno in cascina.. o ti attacchi al tram! :(

Infatti tutti quelli che comprano casa oggi, sono quelli che hanno le spalle coperte da mammà e papà!

Io non ce le ho, anzi devo coprire io le spese di mia madre...altro che fare un mutuo!

Doomboy
20-02-2006, 17.31.17
Originariamente inviato da Fëanor
i prezzi non caleranno mai secondo me.
non ho mai visto case invendute, a qualunque cifra, quindi chi compra c'è sempre

Fëanor, quanto mai spero tu ti stia sbagliando... sono stufo di buttare soldi in affitto, ma ai prezzi di oggi non compro neanche sotto tortura.

Cricchia
20-02-2006, 17.33.12
Originariamente inviato da Doomboy


Infatti tutti quelli che comprano casa oggi, sono quelli che hanno le spalle coperte da mammà e papà!

Io non ce le ho, anzi devo coprire io le spese di mia madre...altro che fare un mutuo!

beh Doom, io ho diversi amici che hanno comprato casa fuori dalla città, fuori dalla provincia, praticamente in mezzo ai campi.. purtroppo per comprare casa oggi a qualcosa bisogna rinunciare e in questo caso "ad ogni genere di comodità"

AlexMineo
20-02-2006, 17.36.14
Originariamente inviato da Doomboy


35mq più di 100.000 € :rolleyes: ma siamo sicuri che è un appartamento...:mm:


Ahhhh...:idea:...ok il box che costi tanto va bene...:o


:rolleyes:

AlexMineo
20-02-2006, 17.37.19
Originariamente inviato da Doomboy


....anzi devo coprire io le spese di mia madre...altro che fare un mutuo! se posso permettermi....molto ammirevole...:)

Doomboy
20-02-2006, 17.46.21
Originariamente inviato da Cricchia


beh Doom, io ho diversi amici che hanno comprato casa fuori dalla città, fuori dalla provincia, praticamente in mezzo ai campi.. purtroppo per comprare casa oggi a qualcosa bisogna rinunciare e in questo caso "ad ogni genere di comodità"

Crì... io abito GIA' in periferia! Roma città non parliamone proprio! I prezzi che dicevo fanno riferimento alla zona periferia "nord" di Roma.

Doomboy
20-02-2006, 17.46.51
Originariamente inviato da AlexMineo
se posso permettermi....molto ammirevole...:)

Grazie ;)

Peccato che che non si viva di sola gloria :p

Cricchia
20-02-2006, 17.49.36
Originariamente inviato da Doomboy


Crì... io abito GIA' in periferia! Roma città non parliamone proprio! I prezzi che dicevo fanno riferimento alla zona periferia "nord" di Roma.

anch'io abito fuori.. fuori milano e fuori dal mio paese praticamente :rolleyes: e anche qui i prezzi sono assurdi...
quando dicevo in mezzo ai campi non scherzavo: paesi sul confine tra la provincia di milano e pavia che contano qualche centinaio al max di abitanti.. e anche lì le case non te le regalano

io sono sempre più demoralizzata... se non vinco al superenalotto andrò a vivere su una canoa sul naviglio :S

AlexMineo
20-02-2006, 18.05.10
Originariamente inviato da Doomboy


Grazie ;)

Peccato che che non si viva di sola gloria :p si ma di sicuro è un qlkosa di molto bello...:)

dave4mame
21-02-2006, 00.30.31
Caleranno, caleranno... almeno quelli delle case non di lusso.
sempre a meno che non smettano di costruire

e che cavolo.. la gente s'è brasata i risparmi, ha acquistato a rate l'impossibile (anche la spesa alimentare, mediante quelle maledette carte di credito del negoziante).
adesso se vogliono vendere devono abbassare i prezzi.

e comincieranno a fare case anche più schifose.
dopo aver abbassato i soffitti dai 2,70m ai 2,40 (sembra di entrare in una catacomba) che altro si inventeranno?

Dav82
21-02-2006, 00.33.31
Originariamente inviato da dave4mame

dopo aver abbassato i soffitti dai 2,70m ai 2,40 (sembra di entrare in una catacomba) che altro si inventeranno?


:eek: :eek:


2,40?? :eek:

Casa mia è 2,85 (o 2,87 non ricordo), quella di mia nonna un paio di cm in più... e la mansarda dove vivo io è circa 2.50! :eek:

Nothatkind
21-02-2006, 00.54.09
Ha ragione dave, la tendenza è assurda... adesso ti fanno pure pagare come "terazza" i cornicioni dei palazzi :rolleyes:

ps: casa mia è piuttosto vecchia, il piano di sotto ha il soffito a 3 metri e rotti, il primo piano a 3,40... 2,40 metri è roba da topi :S

Gigi75
08-03-2006, 01.59.58
Mutui, il tasso variabile non conviene più
Consumatori e Uppi accusano le banche

ROMA - I risparmiatori e le associazioni accusano le banche. Le banche rimandano le accuse al mittente, sostenendo di aver prestato doverosamente la propria consulenza. Il problema rimane: in un mercato dove la stragrande maggioranza dei mutui è a tasso variabile, i rialzi già effettuati e quelli attesi da parte della Bce faranno ancora lievitare le rate in misura elevata, non sempre sostenibile dalle fasce più deboli, soprattutto se si pensa al boom del credito al consumo registrato negli ultimi anni.

Un tempo si preferiva il tasso fisso. Fino a una ventina d'anni fa nessuno sarebbe riuscito a convincere "il buon padre di famiglia" a fare un mutuo a tasso variabile. La clientela era decisamente orientata verso il tasso fisso. Poi però i tassi sono scesi, è arrivato l'euro, che prometteva una maggiore stabilità. Soprattutto, i prezzi delle case sono lievitati in modo insostenibile, e di fronte a un mutuo trentennale, forse quarantennale il tasso variabile è diventato l'unica scelta possibile.

Attese rialziste. Finchè i tassi rimanevano fermi, la scelta del tasso variabile sembrava un buon affare: la differenza con il tasso fisso in qualche caso poteva arrivare anche a due punti percentuali, un risparmio davvero significativo. Poi, però, da dicembre, il vento è cambiato. La Bce ha approvato il primo rialzo di 0,25, a marzo ne è seguito uno analogo. E adesso il mercato attende con il fiato sospeso che i tassi salgano ancora, anche di un punto percentuale nell'arco di un anno.

Il vento è cambiato. Secondo le rilevazioni di Mutuionline (il più importante broker di mutui su Internet) in minima misura il mercato si è reso conto che le cose stavano cambiando, e si è in parte adeguato. Infatti la richiesta di mutui a tasso variabile ha raggiunto un picco nel secondo semestre 2004 (75,3%), per poi ridursi progressivamente (70,6% nel primo semestre 2005, 64,8% nel secondo, 58,8% nel primo semestre 2006).

continua... (http://www.repubblica.it/2006/c/sezioni/economia/bce/mutui/mutui.html?ref=hpstr5)

infinitopiuuno
08-03-2006, 09.47.59
Ma il tasso fisso è una chimera. Se ti rivolgi ad un istituto di credito per un mutuo a tasso fisso, questo viene erogato ad un tasso più alto del variabile ma viene revisionato ogni tre anni in genere, poichè la banca non può permettersi di far previsioni su 15 o 20 anni e quindi di rischiare.

Credo si comincerà a vedere sul mercato le "prime case" in vendita per l'impossibilità di pagare le rate mutuo.

dave4mame
08-03-2006, 11.47.04
mah, non so se sia cambiato negli ultimi 3-4 anni, ma ti posso assicurare che fino al 2000-2001 se ti dicivano tasso fisso, tasso fisso era...

infinitopiuuno
08-03-2006, 15.19.04
Forse oggi è cambiato. Su Mutuionline puoi cercare e trovare una miriade di tipologie di mutui e naturalmente anche a tasso fisso ma ti assicuro che nemmeno alzandolo di 3 punti rispetto a quello variabile nessuna banca erogherà mai un Mutuo di 15 o 20 anni(al tasso del 7% per esempio).

Spero di essere contraddetto.
Ciao

dave4mame
08-03-2006, 15.26.11
beh, in effetti con i tassi a questi livelli difficile che la banca si esponga a 20 anni su un tasso fisso, senza un adeguato spread di sicurezza.

boh... prima o poi mi documenterò.
per forza, mi sa...

Xtefano
08-03-2006, 15.36.26
Caso vuole che proprio in questi giorni sto guardandomi attorno su questi argomenti.......prova a guardare questo (http://www.mutuionline.it/richiedi/ricerca/SchedaProdottoPrivati.asp?Edit=1&CodFonteContatto=1&CodStatoAvanzAcquisto=0&Banca=5&IdProdotto=30&ValoreImmobile=120000&ImportoMutuo=70000&DurataMutuo=15&DurataPreammortamento=0&CodFrequenzaRate=5&CodTipoTasso=1&CodTipoValore=2&CodiceOccupazione=0&CodCategoriaReddituale=1&CodiceResidenza=3&CodiceLocalita=3&DurataIniziale=30&CodiceFinalita=1&Eta=44&OldAccount=0&OldRichiesta=30358583) mutuo MPS (scheda da MutuiOnLine.it)....
E' solo un esempio, ma parliamo di 5,07% (nella selezione ho indicato 15 anni) contro il 3,93% di un mutuo (con lo stesso "nome" (http://www.mutuionline.it/richiedi/ricerca/SchedaProdottoPrivati.asp?Edit=1&CodFonteContatto=1&CodStatoAvanzAcquisto=0&Banca=5&IdProdotto=137&ValoreImmobile=120000&ImportoMutuo=70000&DurataMutuo=15&DurataPreammortamento=0&CodFrequenzaRate=5&CodTipoTasso=2&CodTipoValore=2&CodiceOccupazione=0&CodCategoriaReddituale=1&CodiceResidenza=3&CodiceLocalita=3&DurataIniziale=30&CodiceFinalita=1&Eta=44&OldAccount=0&OldRichiesta=30358723) ) MPS a tasso variabile ....

In un periodo con trend di tassi crescenti ci si dovrebbe fare almeno un pensierino, € permettendo..... :(

infinitopiuuno
08-03-2006, 15.45.17
Originariamente inviato da Xtefano
Caso vuole che proprio in questi giorni sto guardandomi attorno su questi argomenti.......prova a guardare questo (http://www.mutuionline.it/richiedi/ricerca/SchedaProdottoPrivati.asp?Edit=1&CodFonteContatto=1&CodStatoAvanzAcquisto=0&Banca=5&IdProdotto=30&ValoreImmobile=120000&ImportoMutuo=70000&DurataMutuo=15&DurataPreammortamento=0&CodFrequenzaRate=5&CodTipoTasso=1&CodTipoValore=2&CodiceOccupazione=0&CodCategoriaReddituale=1&CodiceResidenza=3&CodiceLocalita=3&DurataIniziale=30&CodiceFinalita=1&Eta=44&OldAccount=0&OldRichiesta=30358583) mutuo MPS (scheda da MutuiOnLine.it)....
E' solo un esempio, ma parliamo di 5,07% (nella selezione ho indicato 15 anni) contro il 3,93% di un mutuo (con lo stesso "nome" (http://www.mutuionline.it/richiedi/ricerca/SchedaProdottoPrivati.asp?Edit=1&CodFonteContatto=1&CodStatoAvanzAcquisto=0&Banca=5&IdProdotto=137&ValoreImmobile=120000&ImportoMutuo=70000&DurataMutuo=15&DurataPreammortamento=0&CodFrequenzaRate=5&CodTipoTasso=2&CodTipoValore=2&CodiceOccupazione=0&CodCategoriaReddituale=1&CodiceResidenza=3&CodiceLocalita=3&DurataIniziale=30&CodiceFinalita=1&Eta=44&OldAccount=0&OldRichiesta=30358723) ) MPS a tasso variabile ....

In un periodo con trend di tassi crescenti ci si dovrebbe fare almeno un pensierino, € permettendo..... :(


Proprio il MPS ho contattato un sei mesi fà e lì mi hanno riferito del tasso fisso sì, ma "da rivedere" ogni triennio.
Se compili il modulo sarai contattato da una signorina di mutuionline che ti prenderà un appuntamento con il direttore della banca.

Gigi75
08-03-2006, 15.46.09
fisso da rivedere è assurdo come variabile con adeguamento ventennale :rolleyes:

mah!

Robbi
08-03-2006, 15.54.14
Originariamente inviato da infinitopiuuno



Proprio il MPS ho contattato un sei mesi fà e lì mi hanno riferito del tasso fisso sì, ma "da rivedere" ogni triennio.



ma allora che tasso fisso e'??

Sul sistema bancario italiano e' meglio che sto zitto ! Se sei esposto per miliardi a quanto pare di problemi non se ne fanno molti (Parmalat Docet) se chiedi un milione per aprire una piccola attivita' ti chiedono in garanzia pure la luna nel pozzo! :rolleyes:
vabbe!!:rolleyes: :rolleyes:

:mad:

infinitopiuuno
08-03-2006, 15.57.10
Se Xtefano compila e viene contattatto e va in banca ci saprà dire.

Magari ad Ancona non è così o dipende dalla filiale o boh....

Xtefano
08-03-2006, 16.06.54
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Proprio il MPS ho contattato un sei mesi fà e lì mi hanno riferito del tasso fisso sì, ma "da rivedere" ogni triennio.
.....

Simpatici .......

Sulla scheda del mutuo c'è esplicitamente "Tasso fisso per tutta la durata del mutuo" ....... "Per mutui di durata di 15 anni: tasso pari all'Irs di periodo + 1,30%" ... e l'Eurirs a 15 anni oggi mi risulta essere il 3,92% (fonte (http://mutuionline.24oreborsaonline.ilsole24ore.com/guida/osservatorio.asp)) .. + 1,30 = 5,22% .... nella mia simulazione on-line è indicato 5,07% perchè mi è stato fatto uno sconto di 0,15% sullo spread dato che l'importo indicato è inferiore a 200mila € ed inferiore, seppur di poco, al 60% del valore dell'immobile ..... i conti tornano !!


Va da sè che prima di decidere qualsiasi di queste cose è necessario leggere tutte le righe scritte fiiiine fine fine, ragionarla a quattr'occhi con la controparte e pensarci su non una, ma 10mila volte .....
Qualcuno ha già previsto una marea di case (e purtroppo tante _prime_ case) in vendita tra qualche anno a causa di persone che non possono più permettersi un mutuo a tasso variabile ..... :(
Spero proprio che questo non accada !!

Xtefano
08-03-2006, 16.16.30
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Se Xtefano compila e viene contattatto e va in banca ci saprà dire.

Magari ad Ancona non è così o dipende dalla filiale o boh....

Possibile... come ho detto mi sto guardando attorno....
Tutto quello che so ora l'ho tratto esclusivamente dalla rete (e da passate esperienze), ancora non ho avuto contati diretti .... vedremo tra un pò...

dave4mame
08-03-2006, 16.40.50
Originariamente inviato da Xtefano


Qualcuno ha già previsto una marea di case (e purtroppo tante _prime_ case) in vendita tra qualche anno a causa di persone che non possono più permettersi un mutuo a tasso variabile ..... :(
Spero proprio che questo non accada !!


io spero proprio che accada.... :E

afterhours
12-03-2006, 22.38.57
sto seguendo il programma su Rai3... quanta povera gente...

Flying Luka
13-03-2006, 16.47.19
Io forse mi troverò a dover acquistare l'appartamento dove vivo.

Visto il prezzo dell'appartamento stesso ed i mutui da strozzinaggio che applicano le banche, temo di avere 2 soluzioni:

1) vado a vivere come un clochard sotto un ponte qualsiasi ...
2) compro casa, ma per pagare il mutuo dovrò entrare nell'ordine di idee di fare un pasto al giorno ed "arrotondare" alla sera vendendomi anche il ...

dave4mame
13-03-2006, 16.54.55
beh, sei un bel ragazzo...non dovresti avere grossi problemi.

pensa se poi scopri che ti piace pure :D

Flying Luka
13-03-2006, 16.57.14
:p:p:p

infinitopiuuno
13-03-2006, 16.59.34
I viados guadagnano "netti" circa 20.000 euro al mese........:p

Robbi
13-03-2006, 17.00.04
e tu come lo sai??:o :p

infinitopiuuno
13-03-2006, 17.01.03
Me l'ha detto un amico:timid:

Robbi
13-03-2006, 17.05.22
Ahh! pero'!
sono troppo vecchio per queste cose, un paio di annetti di questa vita e vado in pensione sereno!
:D

Flying Luka
13-03-2006, 17.27.48
Originariamente inviato da infinitopiuuno
I viados guadagnano "netti" circa 20.000 euro al mese........:p

Mah... quasi quasi...:o

dave4mame
13-03-2006, 17.51.01
dai lukino è come la rata del mutuo.
soffri la prima volta, poi ci fai l'abitudine :E

Flying Luka
13-03-2006, 17.56.19
sti c@##i :)

Piuttosto aspetto che, come sembrerebbe essere, i prezzi calino. Poi rido io! :devil:

Se per disgrazia salisse Prodi al governo, anche se in questo specifico caso dovrei dire per fortuna, che tasserà tutto il tassabile sugli immobili e successioni, caleranno e di brutto.

infinitopiuuno
13-03-2006, 18.03.58
E allora votiamo Prodi:01:...anzi no Bertinotti che mazzuolerà il possessore della terza casa fino allo sfinimento ed alla conseguente svendita:p

Flying Luka
13-03-2006, 18.04.55
Originariamente inviato da infinitopiuuno
E allora votiamo Prodi:01:...anzi no Bertinotti che mazzuolerà il possessore della terza casa fino allo sfinimento ed alla conseguente svendita:p

Appunto!!!!!!!

Viva il CS! :jump: :jump: :jump:

infinitopiuuno
13-03-2006, 18.07.20
:D :D :D