PDA

Visualizza versione completa : Office 2007 Multiplo


Flying Luka
16-02-2006, 10.04.46
<p align="center"><img src="http://www.quantrimang.com/photos/Image/112005/04/Office.gif"></p><p align="center"><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">Microsoft ha svelato ieri versioni multiple del suo nuovo software Office con strumenti che hanno come obiettivo semplificare la collaborazione tra impiegati e migliorare l'efficienza.</font></p><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">Il 2007 Microsoft Office, precedentemente chiamato con il nome in codice Microsoft Office 12, è il successore dell'applicazione Office, che racchiude insieme programmi di scrittura, tabelle, presentazioni e altro.</font></p><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">L'aggiornamento di Office e un aggiornamento separato al sistema operativo Windows in programma per la fine di quest'anno sono cruciali per Microsoft.</font></p><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">La sfida del colosso americano è mantenere il dominio nelle applicazioni desktop e resistere alla concorrenza di società come Google e Yahoo.</font></p><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">Nella seconda metà del 2006, Microsoft ha programmato di lanciare una versione aggiornata di Office con una interfaccia ridisegnata per semplificare la ricerca degli strumenti già disponibili nella versione per famiglie dei suoi programmi, come Word, Excel, PowerPoint, Access e Outlook.</font></p><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">L'ultimo aggiornamento di Office risale al settembre 2003.</font></p><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">Microsoft Office Professional Plus 2007, il principale prodotto per clienti corporate, integrerà invece la capacità di SharePoint, un programma di collaborazione e portale Web disegnato per esaminare rapidamente la rete corporate e Internet.</font></p><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">Questa versione includerà anche Microsoft Office Communicator, un sistema di servizio instant messaging per le aziende.</font></p><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">Una edizione premium, Microsoft Office Enterprise 2007, incorpora un'altra tecnologia work-sharing di Groove Networks, la società che Microsoft ha acquistato lo scorso anno.</font></p><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">Office Groove permette ad un gruppo di sincronizzare in tempo reale i progressi fatti dai suoi membri, mentre fornisce anche la flessibilità al lavoro offline prima della riconnessione con il resto del gruppo per aggiornare i nuovi sviluppi.</font></p><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">Microsoft offrirà anche una versione consumer con Microsoft Office Home and Student 2007. Ci sarà un'offerta base precaricata in alcuni pc, una versione per le piccole aziende e uno standard suite di prodotti.</font></p><br><br><a href="../framer.php?url=http://today.reuters.co.uk/News/NewsArticle.aspx?type=technologyNews&storyID=2006-02-16T052727Z_01_N15219272_RTRIDST_0_TECH-MICROSOFT-OFFICE-DC.XML" target="_blank"> Fonte </a><br><br><br><br>

Loris321V
16-02-2006, 10.30.32
Quando Office avrà un prezzo abbordabile, giuro che lo comprerò... Per ora rimango con OpenOffice. ;-)

P.S: Ma la microsoft crede che tutti gli utenti che usano un PC siano dei geni che sappiano usare le macro e lo "shared Point"? Ci sono persone negli uffici che se non gli metti l'icona di Word sul desktop non sanno nemmeno come trovarlo!!!

Flying Luka
16-02-2006, 10.36.09
Verissimo!

Le ultime versioni di office credo vengano utilizzate ad 1/10 delle loro potenzialità!

W le segretarie! :D:D:D

klaudius
16-02-2006, 11.26.00
Originariamente inviato da Flying Luka
Verissimo!

Le ultime versioni di office credo vengano utilizzate ad 1/10 delle loro potenzialità!

W le segretarie! :D:D:D

Io dico solo che in 22 anni di onesto lavoro di cui gli ultimi 7 in ufficio, ne ho viste di tutti i colori, comprese segretarie che vanno in panico per salvare un file da disco c a floppy, figuriamoci se devono fare una tabella, magari anche in word!::p
Come diceva la famosa frase tratta da Blade Runner:"Io ne ho...viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.....".
A me comunque Office non dispiace, anche se lavoro con la versione aziendale che è la 2000, certo costasse meno, molto meno...

ciaaaaauuuuuzzzzzzzzz
(S) (S) (S)

RNicoletto
16-02-2006, 13.00.56
Originariamente inviato da Loris321V
Ma la microsoft crede che tutti gli utenti che usano un PC siano dei geni che sappiano usare le macro e lo "shared Point"? Ci sono persone negli uffici che se non gli metti l'icona di Word sul desktop non sanno nemmeno come trovarlo!!!
Dovete capire che Microsoft Office NON E' un prodotto pensato per l'uso domestico. Già da anni sono disponibili word procedssor e fogli di calcoli gratuiti che in ambito domestico possono sostituire agevolmente Word ed Excel.

In ambito aziendale invece come funziona?? Semplice: ogni 3-5 anni i PC possono essere sostituiti a costo zero (grazie all'ammortamento) e nella stragrande maggioranza dei casi nell'offerta che i produttori fanno all'azienda per il rinnovo dei computer è compreso l'ultimo S.O. Windows + l'ultima versione di Microsoft Office. Raramente l'azienda si pone dubbi tipo "Non posso utilizzare la precedente versione del S.O./Office e le relative licenze??" :rolleyes:

c1p8
16-02-2006, 13.10.03
Fate come noi, in azienda abbiamo sostituito Office on OpenOffice da anni e, a parte un po' di smarrimento iniziale, ci troviamo benissimo.

Alcuni "utonti" hanno addirittura chiamato i tecnici dell'Edp dicendo "ah, ho visto che mi hai installato la nuova versione di Office. Carina..."

RoByCoNtE
17-02-2006, 09.04.52
io rimango cmq d'accordo con quanto detto in precedenza... fin quando i prezzi rimarranno quelli attuali...w Open Office :) che cmq... si dimostra al meno per quando miriguarda un'ottima suite per uso domestico!

Loris321V
17-02-2006, 13.05.35
Originariamente inviato da RNicoletto

Dovete capire che Microsoft Office NON E' un prodotto pensato per l'uso domestico. Già da anni sono disponibili word procedssor e fogli di calcoli gratuiti che in ambito domestico possono sostituire agevolmente Word ed Excel.


In ambito aziendale invece come funziona?? Semplice: ogni 3-5 anni i PC possono essere sostituiti a costo zero (grazie all'ammortamento) e nella stragrande maggioranza dei casi nell'offerta che i produttori fanno all'azienda per il rinnovo dei computer è compreso l'ultimo S.O. Windows + l'ultima versione di Microsoft Office. Raramente l'azienda si pone dubbi tipo "Non posso utilizzare la precedente versione del S.O./Office e le relative licenze??" :rolleyes:


Nell'uso aziendale nella maggior parte dei casi, i PC vengono acquistati con S.O. con licenza OEM, ma solo per Windows. Office viene aquistato a parte, o la versione Pro o la versione Standard a seconda dei casi...

In un'azienda di 200 utenti, quelli che usano PARECCHIE delle funzionalità di Office sono si e no 3 o 4... Tutti gli altri, lo usano solo per battere la relazione... che potrebbero battere anche con il WordPad. ;-)

"La fregatura" di molte aziende è che, usando un Server Exchange, è praticamente obbligato l'uso di Outlook.

atreyu
17-02-2006, 19.56.39
MICROSOFT OFFICE & la mancata concorrenza. Office è sicuramente un'ottima suite per l'ufficio, però i prezzi sono un po' troppo alti. Sicuramente la causa dell'esosità del programma risiede nella mancanza di una valida e reale concorrenza. Il monopolio di fatto di uncle Bill ha fatto sì che per tutti l'unico word processor esistente fosse M$ Word. Forse adesso con OpenOffice qualcosa si smuove in positivo, ma siamo ancora in pochi ad utilizzare questa validissima ed ottima alternativa. Ovviamente non ce l'ho a prescindere contro i prodotti Microsoft, anzi! Però sarebbe opportuno ci fosse più concorrenza di modo che noi "poveri" utenti potessimo avvantaggiarcene.
Office 2007... prezzi stratosferici e assenza di Outlook. Ho letto (v. Il Software.it (http://www.ilsoftware.it/news.asp?ID=2888)) che Office 2007 sarà offerto in diverse versioni a partire da 499 dollari fino a 149 per la versione Home... purtroppo però quest'ultima versione è senza Outlook!!! Peccato, altrimenti sarebbe stato un prezzo quasi "ragionevole". Al posto di Outlook ci sarà OneNote... NO COMMENT!

KOXX
18-02-2006, 09.33.46
So che non c'entra nulla con Office... e a dirla tutta non c'entra nulla con Wintricks... ma a sentir discutere di segretarie, icone e di gente "sprovveduta", mi è tornato alla memoria l'episodio di un tizio che portò a reinstallare un pc appena formattato, consegnandomi anche un floppy comprensivo di TUTTI i programmi che aveva precedentemente installato!!
Magia della compressione?!?
Beh, non proprio... all'interno c'erano solo le icone dei collegamenti dei vecchi programmi !!!!
Riuscite a concepirne una peggiore ?!?

atreyu
18-02-2006, 10.28.47
Originariamente inviato da KOXX
[...] mi è tornato alla memoria l'episodio di un tizio che portò a reinstallare un pc appena formattato, consegnandomi anche un floppy comprensivo di TUTTI i programmi che aveva precedentemente installato!!
Magia della compressione?!?
Beh, non proprio... all'interno c'erano solo le icone dei collegamenti dei vecchi programmi !!!!
Riuscite a concepirne una peggiore ?!?

:D Davvero "divertente"... purtroppo non fatico a credere che la storia sia vera!!! D'altronde però bisogna considerare che siamo sempre agli albori dell'uso diffuso del PC come strumento di lavoro e non; insomma, una vera e propria seconda alfabetizzazione. P.S.: ma quanti programmi aveva installato?? Poco più di un paio, o aveva il desktop invaso dalle icone??? Il lato positivo di tutta la vicenda, è che il cliente in questione aveva avuto la premura di crearsi una specie di "promemoria", contenente almeno i nomi dei programmi precedentemente installati... se voleva recuperarli sapeva così da dove ripartire.

Tornando a Microsoft... trovo piuttosto assurdo che la ECDL sia improntata sul solo pachetto M$ Office e sui SO di uncle Bill. Sarebbe opportuno se venisse offerta (specie nei corsi finanziati dalle pubbliche amministrazioni e dagli istituti scolastici) una panoramica più completa di tutte le alternative esistenti; altrimenti si perpetua nell'insegnamento che esistono SOLO i programmi targati M$, con tutto svantaggio per il mercato e la concorrenza.

c1p8
20-02-2006, 12.57.49
Non è vero che l'ECDL è solo per M$, esiste anche la versione per OpenOffice/Staroffice e Linux:
www.ecdl.it
oppure, direttamente:
http://www.ecdl.it/ecdl_core/pages/programmi_alice_os.htm

atreyu
20-02-2006, 18.54.18
Originariamente inviato da c1p8
Non è vero che l'ECDL è solo per M$, esiste anche la versione per OpenOffice/Staroffice e Linux:
www.ecdl.it
oppure, direttamente:
http://www.ecdl.it/ecdl_core/pages/programmi_alice_os.htm

Grazie per l'informazione... ho scritto un po' affrettatamente. PEr la verità è da un po' che non seguo le vicende della ECDL e mi sono basato su ciò che sapevo un paio di annetti fa. Sono contento che venga offerta anche la possibilità di misurarsi con i moduli relativi ai programmi OpenSource.

Di certo però a mia sorella, hanno appena proposto un programma basato sul pacchetto Microsoft. Il corso è organizzato da un'associazione patrocinata dal Comune (sic! )