PDA

Visualizza versione completa : controllo remoto con TightVNC


Gabry
17-01-2006, 07.09.30
Io uso WInVNC che é molto simile a TightVnc: - in una LAN riesco a collegarmi ad un'altro PC tramite il numero IP, ma via internet é un massacro.

Come si fa con TightVnc a controllare in remoto un PC via Internet? Quale indirizzo IP devi immettere?
Per me il problema sta nell'indirizzo IP di un PC che accede ad internet tramite router. Il provider assegna il numero IP al router per la navigazione ad internet, ma dal router al PC il numero IP é quello di una LAN.

Come cavolo lo faccio il collegamento?

Grazie.

[split by Thor: non far domande su topic diversi da quello del titolo del thread, thank you]

Sbavi
17-01-2006, 10.14.42
Innanzitutto ti consiglio UltraVNC, senza dubbio il migliore.
Il PC controllato in remoto deve avere un indirizzo IP statico, se così non fosse puoi ovviare sottoscrivendo un servizio su siti come no-ip.com (gratuito), che associano un nome host alla tua postazione tramite un programmino che si connette con i loro server.
Hai per caso un router?

Thor
17-01-2006, 10.21.47
con UltraVNC, non è vero che il PC in remoto deve avere un IP statico.
basta usare gli strumenti che vnc mette a disposizione:
http://ultravnc.sourceforge.net/addons/index.html

io ho usato "nat2nat" per collegarmi ad un pc in un dominio e dietro a router+firewall, con me nella stessa situazione ;)

Sbavi
17-01-2006, 10.32.48
Originariamente inviato da Thor
con UltraVNC, non è vero che il PC in remoto deve avere un IP statico.
basta usare gli strumenti che vnc mette a disposizione:
http://ultravnc.sourceforge.net/addons/index.html

io ho usato "nat2nat" per collegarmi ad un pc in un dominio e dietro a router+firewall, con me nella stessa situazione ;)

:eek: Non lo sapevo!

Presumo però che avvenga una connessione diretta tra i due pc.
Nel senso...
Io mi porto d'appresso il viewer nel pendrive, e mi trovassi a transitare dal Canada :p mi basta avere un pc dotato di connessione per accedere al computer remoto, o al limite anche senza il viewer basta aver attivato a casa il controllo tramite http.
Come suggerisci tu, sul pc remoto può accedere solo la postazione configurata tramite nat2nat.
O sbaglio? :mm:

Thor
17-01-2006, 10.41.40
non sbagli, dato che bisogna concordare una password di sessione. la postazione configurata tramite nat2nat non è comunque statica..se io ho 10 amici col viewer, posso far controllar a ciascuno di loro il mio PC, ovviamente non nello stesso momento..ogni volta, stabilendo una connessione e una password con ciascuno, così come spiegato al link che ho messo nel post sopra.

Sbavi
17-01-2006, 10.43.16
Grazie :)

Sbavi
19-01-2006, 15.33.26
Curiosità.

Sto smanettando in remoto sul pc a casa.
Sul remoto ho provato a lanciare il viewer connettendomi qui a lavoro.
Si viene a creare un curioso effetto specchio contro specchio. Un loop infinito.
Provare per credere :p

Thor
19-01-2006, 15.42.34
Originariamente inviato da sbavi
Curiosità.

Sto smanettando in remoto sul pc a casa.
Sul remoto ho provato a lanciare il viewer connettendomi qui a lavoro.
Si viene a creare un curioso effetto specchio contro specchio. Un loop infinito.
Provare per credere :p sei un pistola! :D
disattiva UltraVNC server dal tuo PC!! se no come fai? è il tuo amico in remoto che deve usare il server (nsc.exe)
quel che ti è successo è, ovviamente, che vedi te stesso come server!

LOL :D

Sbavi
19-01-2006, 15.45.43
Originariamente inviato da Thor
sei un pistola! :D
disattiva UltraVNC server dal tuo PC!! se no come fai? è il tuo amico in remoto che deve usare il server (nsc.exe)
quel che ti è successo è, ovviamente, che vedi te stesso come server!

LOL :D

Si ok....ti ripeto che era un esperimento :p

:D

Gabry
25-01-2006, 11.43.17
..OPS... mi ero perso le risposte.

:eek: