PDA

Visualizza versione completa : Politica & co.: full throttle! [Parte II]


Pagine : 1 [2] 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Robbi
14-01-2006, 10.59.30
Originariamente inviato da mariolino
C’è una piazza a Palermo con 11 nomi: Pietro Scaglione, Cesare Terranova, Gaetano Costa, Giacomo Ciaccio Montalto, Rocco Chinnici, Alberto Giacomelli, Antonino Saetta, Rosario Livatino, Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e Paolo Borsellino. È stata inaugurata ieri per ricordare i giudici uccisi perché non volevano «convivere con la mafia»

(F)

Flying Luka
14-01-2006, 11.02.39
Originariamente inviato da mariolino
C’è una piazza a Palermo con 11 nomi: Pietro Scaglione, Cesare Terranova, Gaetano Costa, Giacomo Ciaccio Montalto, Rocco Chinnici, Alberto Giacomelli, Antonino Saetta, Rosario Livatino, Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e Paolo Borsellino. È stata inaugurata ieri per ricordare i giudici uccisi perché non volevano «convivere con la mafia»
(F) (F) (F) (F)

maxy
14-01-2006, 11.09.47
Vediamo cosa risponde questo dipendente

Caro Dipendente Giovanardi.
Lei è e rimarra un dipendete degli italiani, in quanto lei ricava il suo lauto stipendio dalle nostre tasse.
Lei dovrebbe fare ricorso ad un psicologo, in quanto è lei il frustrato.
Sì proprio lei.
Lei non si capacita, come tanti nel governo di cui fa parte, della bellissima Italia che BerluscKaiser ha creato per noi.
Noi però non abbiamo però uno stipendio di 6mila e più Euro, non abbiamo macchina gratis, voli nazionali gratis, treni gratis e tutti gli altri bellissimi vantaggi che la carica di Onorevoli, o meglio onorati in quanto vi diamo l'onore di sedere in parlamento, che le sua carica, e non solo, le dà.
Molti di noi hanno solo 900 euro al mese, con cui devono pagare mutui, tasse, bolli e tanti altri balzelli vari.
Aggiungiamoci il fatto che dobbiamo aggiungerci il mangiare, il vestirsi e per scaldarsi non si riesce a finire il mese.
Lei non deve rispondere solo a chi la eletta, onorandola di farla divenire un deputato ed in seguito un ministro, lei deve rispondere anche ha chi non l'ha votata, a chi non ha potuto votare alle scorse elezione e a chi non è voluto andare a votare.
Lei è stato eletto per SERVIRE tutti i cittadini italiani. Non i soli suoi elettori.
Ricordiamoci che il suo governo ha approvato, ed in seguito sono state approvate dal parlamento, leggi che tutto il MONDO definisce ad Personam.
Si vergogni per questo, lei non si rifa alla tradizione della Dc di Alcide De Gasperi, che Dio lo abbia in Gloria, ma alla Dc dei De Mita, Pomicino e tanti altri LADRI che si sono seduti su quelle sedie.
(ecco cosa scrive un autorevole giornale)

maxy
14-01-2006, 11.14.46
Volevo ancora una volta ringraziare silvio berlusconi per aver abbassato le tasse.
Lo avevo già fatto per il rinnovo del porto d'armi in quanto la tassa è passata da 124 euro a 174 euro.
Torno a ringraziarlo per il rinnovo del passaporto perchè la marca da bollo è passata da 30.99 di due anni fa a 40.29.
per non parlare dei ticket.
Silvio dovresti vergognarti di esistere.
Con tutti i paradisi fiscali che conosci possibile che ci mandi solo i soldi.
Perchè non ti trasferisci anche tu e famiglia? :cool:

Robbi
14-01-2006, 11.16.03
maxi, dovresti per cortesia citare la fonte in modo piu' preciso.
Letta cosi' sembra dal blog di Beppe Grillo.. o sbaglio ??

:)

maxy
14-01-2006, 11.16.43
Intanto viene fuori che le accuse ai ds sono confezionate con Ben Ammar, amico di Craxi e poi amico e socio di Berlusconi. Ben Ammar, per la cronaca, è quello che ai tempi di All Iberian diceva che i soldi a Craxi in realtà erano destinati a lui, per dei diritti televisivi: c'era stato un errore nel bonifico. Lo disse in un'intervista esclusiva a Mentana. Intanto Berlusconi smentiva qualsiasi paternità nei confronti di All Iberian.
E' stato accertato che mentirono entrambi.
(I soldi erano per Craxi da parte di Berlusconi, All Iberian faceva capo allo stesso imprenditore, Ammar mentì)
Ora, grazie a Ben Ammar un'altra bugia (Generali e Caltagirone lo hanno smentito) nel corso di un procedimento penale. E sempre in sostegno dell'amico. Però le dichiarazioni di Berlusconi (che ha già fatto marcia indietro) sono per ammissione di tutti "senza rilevanza penale". E allora perchè andare a denunciare i ds per un non-reato? Forse perchè, come ha detto lui stesso, vuole farne un "uso politico"? Ma non era lui quello della "giustizia usata per fini politici" e della "giustizia a orologeria"? Peccato che nel suo caso si trattava di REATI.
O forse perchè vuole distrarre l'elettorato e la magistratura dai colloqui e rapporti ambigui con Fiorani (grazie al quale era LUI quello che interveniva nelle scalate e ne era pienamente informato, e grazie al quale lui e FI e Giornale ottenevano fidi milionari)?
http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche34/fiorberlusc/fiorberlusc.html
pv

Robbi
14-01-2006, 11.19.43
Originariamente inviato da maxy

Silvio dovresti vergognarti di esistere.


Bbbbono.. :rolleyes:
maxi, siamo border line.. non credi??

maxy
14-01-2006, 11.20.36
Originariamente inviato da robbi
maxi, dovresti per cortesia citare la fonte in modo piu' preciso.
Letta cosi' sembra dal blog di Beppe Grillo.. o sbaglio ??

:) quella del post sopra si :D le altre sono anche su AlJazira :D

infinitopiuuno
14-01-2006, 11.29.18
Siamo in campagna elettorale ed è ovvio che gli animi si scaldino però, a parte una propria e forse legittima soddisfazione personale che deriva dal postare una virulenta critica nei confronti dell'attuale governo, occorre stare sui fatti e moderare i toni, altrimenti si cade nell'errore(e a volte "nel ridicolo") sia da una parte che dall'altra e si perde pure di efficacia comunicativa.

Postare le fonti ed avere un occhio critico sia da una parte che dall'altra per me.

Robbi
14-01-2006, 11.31.03
Paolo docet!
:o

:)

infinitopiuuno
14-01-2006, 11.47.35
Originariamente inviato da Dav82
No no per carità, sa esprimersi correttamente :) E certamente meglio di Di Pietro o un qualsiasi esponente della Lega :D


Ma all'epoca della sua trasmissione in tv su non ricordo quale rete fininvest (forse canale5) beh... se ne sparava :o


Ti riferisci a "Sgarbi Quotidiani".

Inizialmente le puntate erano carine ma poi, con l'inizio di mani pulite, ogni giorno lo Sgarbi attaccava la magistratura e sicuramente perdendo le staffe, il suo linguaggio non risultava pulito, lucido e scorrevole.

Il massimo dello splendore Sgarbiano, l'ho visto nel confronto dei due quadri realizzati con tecniche diverse e in periodi diversi.

infinitopiuuno
14-01-2006, 11.49.56
Originariamente inviato da robbi
Paolo docet!
:o

:)

:o :o :o

Più che altro è un consiglio. Chi entra e spara a zero contro Berlusconi o D'Alema, non viene quasi ascoltato e ottiene forse il contrario di quanto vorrebbe.

Robbi
14-01-2006, 11.52.47
Originariamente inviato da infinitopiuuno




Il massimo dello splendore Sgarbiano, l'ho visto nel confronto dei due quadri realizzati con tecniche diverse e in periodi diversi.

E a questo dovrebbe limitarsi!
Ofele' fa el to meste'!

:)

maxy
14-01-2006, 12.51.33
cambiando discorso, avete visto oggi al TG l'ennesima strage dei soldati Americani che per "ERRORE" hanno fatto fuori una ventina di civili compreso 4 BAMBINI? se lo avesse fatto qualche altra nazione si sarebbe gridato al TERRORISMO e ai diritti civili umani calpestati, ma se a "sbagliare sono gli americani a loro TUTTO è permesso, compreso anche un genocidio" :mad:

Robbi
14-01-2006, 13.37.47
maxi, e' una guerra e come tutte le guerre produce solo orrori.

E' difficile addentrarsi in questo tipo di discorsi, le informazioni che abbiamo sono parziali e frammentarie, e io sinceramente non me la sento di tranciare giudizi, su quali basi??

Mi rattristano questi commenti, veramente lo dico con il massimo rispetto, ma ognuno in queste tragedie vede solo quello che gli fa comodo, manco fossimo di fronte ad uno spettacolo da rappresentare! :(

Per pareggeggiare questa notizia, dovrei per caso riportare quando Saddam "gasava" i curdi nel nord dell'Irak?? cosi' da giustificare l'intervento americano?' Non sono cosi' ingenuo e ovviamente ho le mie idee in tal senso
No! mi rifiuto! di fronte all'orrore mi fermo! Non esiste un orrore "buono" e uno "cattivo"!

Gli americani stanno comunque pagando un tributo in vite umane pesantissimo... e anche questo merita rispetto!! le famiglie di questi ragazzi meritano rispetto!!


(F) (F) (F)

per tutti.. i morti non hanno "appartenza politica " appartengono a tutti noi!!

Flying Luka
14-01-2006, 13.46.34
Originariamente inviato da maxy
cambiando discorso, avete visto oggi al TG l'ennesima strage dei soldati Americani che per "ERRORE" hanno fatto fuori una ventina di civili compreso 4 BAMBINI? se lo avesse fatto qualche altra nazione si sarebbe gridato al TERRORISMO e ai diritti civili umani calpestati, ma se a "sbagliare sono gli americani a loro TUTTO è permesso, compreso anche un genocidio" :mad:

Se per cortesia puoi evitare di andare OT, visto che questo thread è abbastanza surriscaldato di suo, ti faccio presente che c'è un thread apoosito: Ecco cosa volevano gli AMERICANI (http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?threadid=48472) dove puoi scrivere tutto ciò che vuoi, o quasi, contro gli Stati Uniti d'Amrica. Sono sicuro che ti troverai in ottima compagnia.

Robbi
14-01-2006, 13.49.53
Originariamente inviato da Flying Luka


Se per cortesia puoi evitare di andare OT, visto che questo thread è abbastanza surriscaldato di suo, ti faccio presente che c'è un thread apoosito: Ecco cosa volevano gli AMERICANI (http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?threadid=48472) dove puoi scrivere tutto ciò che vuoi, o quasi, contro gli Stati Uniti d'Amrica. Sono sicuro che ti troverai in ottima compagnia.

Ecco! appunto
(Y)

maxy
14-01-2006, 14.25.21
ok, non lo avevo visto, scusate

infinitopiuuno
14-01-2006, 17.22.14
Originariamente inviato da Flying Luka

cut
Sono sicuro che ti troverai in ottima compagnia.

:D



....e ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati......:o

mariolino
14-01-2006, 17.39.25
Originariamente inviato da maxy
Volevo ancora una volta ringraziare silvio berlusconi per aver abbassato le tasse.
Lo avevo già fatto per il rinnovo del porto d'armi in quanto la tassa è passata da 124 euro a 174 euro.
Torno a ringraziarlo per il rinnovo del passaporto perchè la marca da bollo è passata da 30.99 di due anni fa a 40.29.
per non parlare dei ticket.
Silvio dovresti vergognarti di esistere.
Con tutti i paradisi fiscali che conosci possibile che ci mandi solo i soldi.
Perchè non ti trasferisci anche tu e famiglia? :cool:

Bolletta della spazzatura:

2004 euro 229,00
2005 euro 698,00
2006 tremo al solo pensiero

2004 possibilità di pagamento in 6 scaglioni
2005 arrivata oggi, da pagare entro il 31 gennaio in unica soluzione (e chi non li ha vada a farseli imprestare da uno strozzino)
2006 forse dovrò andare davvero dallo strozzino

Flying Luka
14-01-2006, 17.43.18
vai da uno strozzino, mi raccomando! ;)
Se non paghi, quindi "evadi" qualcuno potrebbe accusarti di essere un ladro... insomma fai il possibile per "onorare" la spazzatura!

maxy
14-01-2006, 18.01.47
BISOGNA onorare TUTTO quello che il "nanerottolo" ha messo, avete voluto il treno? ora PAGATE il biglietto ! ps.(sono tornato dai fascis.....)

infinitopiuuno
14-01-2006, 18.11.43
Unipol, il pranzo di D’Alema e soci

Berlusconi: «Ci fu una colazione tra 4 dirigenti Ds e il presidente di Generali per parlare della scalata a Bnl»

Berlusconi torna ad attaccare sulla scalata Unipol-Bnl: «Quattro dirigenti dei Ds sono stati a colazione con il presidente di Generali Bernheim», azionista Bnl, «e non erano certamente andati per chiedergli se stava bene di salute...». Uno di loro sarebbe D'Alema. L'informazione al premier viene da Tarak Ben Hammar. Fassino parla di «guerra civile».


Solo così si può rispondere;)

Robbi
14-01-2006, 18.43.30
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Unipol, il pranzo di D’Alema e soci

Berlusconi: «Ci fu una colazione tra 4 dirigenti Ds e il presidente di Generali per parlare della scalata a Bnl»

L'informazione al premier viene da Tarak Ben Hammar.



Urca! :eek: Se fossi stato in Berlusconi, me ne sarei guardato bene prima di rivelare la mia fonte... sai chi e' questo tipo??

succhione
14-01-2006, 18.46.23
..perchè Berlusconi si è mai preoccupato di "dire" ???
...L'assù...non si sbaglia mai !

infinitopiuuno
14-01-2006, 18.56.43
Originariamente inviato da robbi


Urca! :eek: Se fossi stato in Berlusconi, me ne sarei guardato bene prima di rivelare la mia fonte... sai chi e' questo tipo??


E' uno dei due soci di Sport Italia? In passato ha fatto affari con Berlusconi e Craxi?

Massì ho/ha fatto autogol...ho preso un articolo a caso dal Giornale e l'ho postato.

Quello che volevo dire è che non si può maltrattare così un topic seppur "acceso".

Robbi
14-01-2006, 19.10.58
Originariamente inviato da infinitopiuuno



E' uno dei due soci di Sport Italia? In passato ha fatto affari con Berlusconi e Craxi?

Massì ho/ha fatto autogol...ho preso un articolo a caso dal Giornale e l'ho postato.

Quello che volevo dire è che non si può maltrattare così un topic seppur "acceso".

Di piu'... entra in tutte le inchieste sui diritti cinematrografici delle Societa' di Berlusconi negli anni 90 , giri di miliardi e miliardi.
Per questo secondo me, citare una tale fonte, rischia di essere controproducente!

:)

maxy
14-01-2006, 19.35.44
Originariamente inviato da robbi


Di piu'... entra in tutte le inchieste sui diritti cinematrografici delle Societa' di Berlusconi negli anni 90 , giri di miliardi e miliardi.
Per questo secondo me, citare una tale fonte, rischia di essere controproducente!

:) ma che berlusconi non è un genio non è mica una novità, vi ricordate cosa disse qualche anno fà il suo ministro di allora Biondi quando NON sapeva di essere ripreso da Striscia la Notizia? : anche berlusconi non è quella cima che si crede di essere ! testuali parole ( se lo dicono i suoi come facciamo a non dirlo noi che oggi dice una cosa e poi domani dice che abbiamo capito male?

infinitopiuuno
14-01-2006, 19.40.01
Originariamente inviato da maxy
ma che berlusconi non è un genio non è mica una novità, vi ricordate cosa disse qualche anno fà il suo ministro di allora Biondi quando NON sapeva di essere ripreso da Striscia la Notizia? : anche berlusconi non è quella cima che si crede di essere ! testuali parole ( se lo dicono i suoi come facciamo a non dirlo noi che oggi dice una cosa e poi domani dice che abbiamo capito male?

Questo è vero. Dice e smentisce e ultimamente sembra aggravarsi la questione...però tu maxy...mi parli bene di Biondi????:D :D :D

maxy
14-01-2006, 21.43.53
noooooooooooooooooooooooooooo sono tutti teste di..........

Gigi75
14-01-2006, 22.23.01
http://www.repubblica.it/2003/e/gallerie/cronaca/mil194/ap73891971401190605_big.jpg

Dav82
14-01-2006, 22.23.29
(Y) (Y)

nikzeno
14-01-2006, 22.24.07
Grande la nonnina! :)

Gigi75
14-01-2006, 22.25.02
Se ognuno se la rappresenta per come è la sua.. io avrei paura di andare con la bruna...


http://www.repubblica.it/2003/e/gallerie/cronaca/mil194/ap73895011401190557_big.jpg


:eek: :D:D:D

nikzeno
14-01-2006, 22.36.19
Originariamente inviato da mariolino
Sospetto che i senatori, nel giorno in cui hanno discusso dell'amnistia, abbiano approfittato del rumore che tale discussione avrebbe fatto per coprire uno di quegli autoregali milionari che codesti parassiti del popolo italiani si fannospesso e volentieri, specialmmente sottosotto a fine legislatura.
Purtroppo non ho trovato nulla pur avendo cercato sui quotidianidi tutti i colori.
Sospetto quindi che la cosa sia stata approvata da tutti i colori.
Sospetto che tu ti riferisca a questo...

Link Corriere (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2006/01_Gennaio/13/stipendi.shtml)

Parlamentari, in arrivo aumento di stipendio
Restano intatte le pensioni dei senatori dopo il no di Palazzo Madama. Probabile il voto contrario anche di Montecitorio

ROMA — Scongiurato con decisione unanime il taglio al vitalizio e all'assegno di reinserimento, a pochi giorni dalla fine della XIV legislatura, i senatori si apprestano a ricevere un nuovo aumento di stipendio. Lo scatto, che riguarda anche i deputati, e che si trascinerà anche su pensioni e liquidazioni, si annuncia consistente. In grado comunque di cancellare il taglio delle indennità mensili dei parlamentari deciso con la Finanziaria 2006 appena entrata in vigore. Taglio che avrebbe dovuto essere del 10%, ma che in realtà, sia per gli stipendi dei deputati che dei senatori, si è fermato al 6%.
NUOVO SCATTO — L'aumento alle porte è quello biennale che deriva dall'agganciamento delle indennità parlamentari agli stipendi dei presidenti di sezione della Cassazione. Secondo alcune indiscrezioni l'aumento alle porte sarebbe intorno al 6%. Esattamente pari al taglio appena effettuato alle indennità, in ossequio alla Finanziaria del ministro Giulio Tremonti. La legge stabilisce che "la misura massima" dell'indennità mensile dei parlamentari debba essere ridotta del 10%. Se non che lo stipendio dei parlamentari, fino al dicembre scorso, era pari non "al massimo", ma al 96% dello stipendio dei magistrati. Sicché il taglio effettivo già adottato dal Senato, e che la Camera si appresta a varare martedì prossimo, sarà di soli sei punti percentuali. La riduzione delle indennità appena decisa, da 5.940 a 5.580 euro netti mensili (cui si aggiungono 4 mila euro di diaria, 4.678 euro di rimborsi, in parte ai gruppi politici di appartenenza, oltre ai forfait annuali per i viaggi, da 9 a 18 mila euro) rischia di essere del tutto vanificata. Mentre non accenna a placarsi la polemica sulla decurtazione del cosiddetto "assegno di reinserimento", pari all'80% dell'indennità mensile per ogni anno di mandato effettuato, e sul vitalizio, variabile tra il 25 e l'80% dell'indennità, anche reversibile, e che scatta ai 65 anni d'età (60 se l'ex parlamentare ha fatto più di una legislatura).
PENSIONI INTATTE — Palazzo Madama, l'altra notte, ha bocciato la proposta che il senatore della Lega Nord, Francesco Moro, considera «una forzatura del presidente del Senato», che l'ha avanzata e che è stato l'unico a sostenerla. «È un'interpretazione troppo estensiva della Finanziaria. Lì c'è scritto taglio dell'indennità mensile. Punto, altro che pensioni e vitalizi», dice Moro. «Senza contare che la proposta di Pera avrebbe avuto l'effetto di ridurre le pensioni anche a chi non è più membro del Parlamento, perché l'assegno è indicizzato all'indennità mensile. E la Finanziaria prevede il taglio solo per i membri attuali del Parlamento», afferma Giuseppe Firrarello, esponente di Forza Italia nel Consiglio di Presidenza del Senato. Le stesse argomentazioni che il senatore Ds Stefano Passigli ha formulato l'altra notte nel corso della riunione.
MARTEDÌ LA CAMERA — La palla ora passa ai questori del Senato, che dovranno trovare il modo (che a tutti pare difficile) di applicare la norma proposta salvaguardando i diritti acquisiti dagli ex senatori. Martedì prossimo, invece, ad affrontare la delicata questione del taglio alle pensioni sarà la Camera. I Questori di Montecitorio, a scanso di polemiche, hanno chiesto un parere preventivo all'Avvocatura dello Stato. Che stando alle indiscrezioni confermerebbe tutte le perplessità emerse in Senato. Anche alla Camera, dunque, la bocciatura del taglio alle pensioni e alle indennità sembra probabile. Se non altro per non creare disparità di trattamento con i colleghi senatori. Dalla Camera è attesa anche la decisione sul taglio dell'indennità mensile. Non scontata, se è vero che qualcuno insiste nell'intervenire solo sulle voci accessorie dello stipendio.
Mario Sensini
13 gennaio 2006

Flying Luka
14-01-2006, 22.38.26
Originariamente inviato da nikzeno

Sospetto che tu ti riferisca a questo...

Link Corriere (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2006/01_Gennaio/13/stipendi.shtml)



Grazie Nik ! :)

nikzeno
14-01-2006, 22.42.34
Originariamente inviato da Flying Luka


Grazie Nik ! :)
Figurati, per così poco...

Quella notizia lì era in prima pagina ieri. Non l'avevo postata perchè tutto sommato pernsavo che cose così non facessere più notizia...

Robbi
14-01-2006, 22.49.16
Originariamente inviato da Gigi75
Se ognuno se la rappresenta per come è la sua.. io avrei paura di andare con la bruna...


http://www.repubblica.it/2003/e/gallerie/cronaca/mil194/ap73895011401190557_big.jpg


:eek: :D:D:D

maronn.. :eek: che tien sott... il canal dell'acquedott :p

mariolino
14-01-2006, 23.35.21
Un novello Leopardi pieno di cotanto amor. «Vita assaporata/ vita receduta/ vita inseguita/ vita amata vita vitale/ vita ritrovata/ vita splendente/ vita disvelata. Vita nova».


«A Silvio», poesia di Sandro Bondi (in arte Agostino da Turlago)

nikzeno
14-01-2006, 23.38.47
Emma Bonino: Garantire il 50% di personale non obiettore nei reparti dove si praticano le interruzioni volontarie di gravidanza, abolire l'obbligo della prescrizione con ricetta per la pillola del giorno dopo, estendere l'aborto anche a strutture private convenzionate come "avviene per qualsiasi altro intervento sanitario". C'è anche questo nella proposta di legge che la Rosa nel Pugno presenterà la settimana prossima per chiedere una serie di modifiche alla 194, ma con la consapevolezza che a 15 giorni dallo scioglimento delle Camere non potrà certo essere discussa nell'attuale legislatura.
Oggi è stata Emma Bonino a Milano, prima di partecipare alla manifestazione in difesa della 194, a spiegare che la proposta "è un atto di chiarezza" per correggere "storture e limiti" della legge e che, comunque, "è meglio prepararsi" per il futuro pensando oltretutto che l'Unione, come ha precisato anche Pia Locatelli, europarlamentare dello Sdi, sui temi in questione "è in sofferenza".
"E' incredibile - ha proseguito Emma Bonino parlando del corteo - che sia di nuovo necessario dopo 30 anni scendere in piazza per difendere una delle poche leggi che in Italia hanno funzionato".
Oggi la delegazione della Rosa nel Pugno camminerà dietro uno striscione con la scritta-slogan Basta molestie clericali: "Dopo il presidente operaio - ha detto l'europarlamentare
radicale -, un Papa farmacista...".

:D

:rolleyes:

Fonte (http://www.rosanelpugno.info/rosanelpugno/node/513)

mariolino
14-01-2006, 23.53.46
L’EX AD DELLA BPI IN CARCERE «UNA VOLTA CI VEDEMMO ANCHE IN PUBBLICO»
Fiorani rivela: in Sardegna raccontai tutto al premier
«Ho incontrato Berlusconi più volte per spiegargli i miei piani»

«M’incontrai con Silvio Berlusconi in diverse occasioni. Almeno una in pubblico e un’altra in Sardegna per parlargli dei nostri progetti...».







E allora? (http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/200601articoli/1762girata.asp)

maxy
15-01-2006, 10.07.40
bhè, è la super ennesima prova (ce ne fosse stato bisogno ) che il VOSTRO/nostro premier ha la faccia come il CU....( ma si sapeva eeee se si sapeva, si sapeva si! che si sapeva :D

maxy
15-01-2006, 10.09.42
:D :D :D rieccolo....
14 Gennaio 2006
Italiani a pecorella
Se dura ancora qualche mese questo governo abolirà il codice penale .

La sua ultima trovata è la legge "Pecorella" approvata in parlamento.
La legge stabilisce che, in caso di assoluzione dell’imputato, il Pubblico Ministero non può più ricorrere in appello, ma solo in Cassazione.
L’imputato condannato, invece, conserva il diritto di fare appello e, se lo perde, può ancora rivolgersi alla Cassazione. La limitazione dei poteri del PM è una grave violazione della parità delle parti nel processo, sancita dalla Costituzione.

Per capirci, pensiamo ad una partita di calcio fra la squadra della Boccassini e la squadra di Previti.
Se alla fine del primo tempo vince la Boccassini, Previti può giocare il secondo tempo e i tempi supplementari.
Se invece nel primo tempo vince Previti, per rifarsi la Boccassini avrà solo i supplementari, niente secondo tempo.

Se davvero succedesse questo nel campionato di calcio ci sarebbero le barricate.
Anche Mediaset scenderebbe in piazza perché potrebbe trasmettere solo un pezzo della partita.
Ma quel che è impensabile per un gioco è la nuova realtà del processo italiano.

Altro effetto della legge “Pecorella” , che si verifica sempre, anche quando c’è stato appello dell’imputato, è la trasformazione del giudizio di Cassazione (che dovrebbe decidere esclusivamente sulla buona applicazione della legge) in un terzo grado di giudizio di “merito”, ossia di riesame dell’intera attività processuale svolta in precedenza.

Questo significa:

- stravolgimento del ruolo della Cassazione
- aumento della durata, già vergognosa, dei processi
- moltiplicazione dei ricorsi strumentali e dilatori
- ingestibilità della Cassazione, che alla fine scoppierà.

Se combiniamo tutto questo con la riduzione dei termini di prescrizione (legge ex Cirielli), possiamo tranquillamente dire che gli effetti della legge “Pecorella” saranno sconvolgenti.

Chicca finale: il Commissario europeo dei diritti umani Alvaro Gil-Robles ha scritto, il 14 dicembre 2005, oltre 60 intense pagine contro l’amministrazione della giustizia in Italia.

Ps: Il nano portatore di prescrizioni si è recato in tribunale per testimoniare.
Tutti si sono stupiti perchè non ha detto nulla.
Belin, ha fatto bene: se diceva qualcosa lo arrestavano per falsa testimonianza.

Gigi75
15-01-2006, 11.00.20
Originariamente inviato da maxy
bhè, è la super ennesima prova (ce ne fosse stato bisogno ) che il VOSTRO/nostro premier ha la faccia come il CU....( ma si sapeva eeee se si sapeva, si sapeva si! che si sapeva :D


maxy fermo restando la possibilità per chiunque di esprimere ogni idea politica (la varietà di opinioni su questo forum ne è la prova), sei invitato ad evitare le ingiurie e termini poco consoni ad uno spazio pubblico.

Ti prego di considerare inoltre che chi scrive dovrebbe farlo anche per essere letto (e non solo per sfogare il proprio personale astio) e credo che converrai che non possa risultare interessante per i lettori leggere un commento come quello quotato.

Sei avvisato..

Robbi
15-01-2006, 11.00.53
maxi, per favore, dovresti citare la fonte di queste informazioni per completezza e correttezza rispetto a quanto riportato, anche per porter eventualmente sviluppare una discussione con tesi contradditorie e documentate


Grazie
:)

maxy
15-01-2006, 12.52.42
ma come, non era stato chiuso??????????già pentiti e riaperto? ognuno ha le sue fonti, girate x il web (è pieno di notizie) ora ha assunto(TG il ...denigratore di ..Bush americano x spalare altra mer.. sul centro sinistra, perchè non smette e dice il suo programma ( che non ha) e la fà finita?

infinitopiuuno
15-01-2006, 12.59.46
L'utente Maxy è pregato di non perdere la saliva quando posta:D :D :D :p

Gigi75
15-01-2006, 13.04.56
Originariamente inviato da maxy
ma come, non era stato chiuso??????????già pentiti e riaperto?

:mm: cosa? :mm:
ognuno ha le sue fonti, girate x il web (è pieno di notizie)

Visto che in un forum ci si confronta, è prassi normale, nonchè sintomo di educazione e cortesia, fornire le fonti delle notizie a cui ci si riferisce.
L'invito a "girare per il web" lo trovo fondamentalmente una cosa antipatica e scortese.

ora ha assunto(TG il ...denigratore di ..Bush americano x spalare altra mer.. sul centro sinistra, perchè non smette e dice il suo programma ( che non ha) e la fà finita?

Ti rinnovo l'invito a formulare discorsi seri e sensati. Una caterva di imporperi è sterile oltre che fastidiosa a leggersi, a prescindere dalle idee politiche di ciascuno.

Non continuare a fregartene dei miei avvisi..

Brunok
15-01-2006, 15.02.09
Originariamente inviato da maxy
bhè, è la super ennesima prova (ce ne fosse stato bisogno ) che il VOSTRO/nostro premier ha la faccia come il CU....( ma si sapeva eeee se si sapeva, si sapeva si! che si sapeva :D

pensa alla facciaccia di Prodi piuttosto ...
e smettila di provocare continuamente ...

Brunok
15-01-2006, 15.03.23
http://ilgiorno.quotidiano.net/art/2006/01/15/5398788

Fini : 'I toni esasperati non sono colpa di Berlusconi'

Poi detta le linee per la campagna elettorale: 'Sia chiaro, l'avversario è Prodi, non Casini o Berlusconi. E' giusto che chi ha più voti guidi la coalizione'

Roma, 15 gennaio 2006 - "Chi è causa del suo mal pianga se stesso". Così il ministro degli Esteri e vicepresidente del Consiglio Gianfranco Fini (nella foto) risponde all'appello lanciato dal segretario dei Ds Fassino ad una campagna elettorale che non sia contraddistinta da 'veleni'.
"Se oggi i toni sono esasperati non è responsabilità del centrodestra - dice Fini - o di Berlusconi. Abbiamo alle spalle anni in cui da parte della sinistra si è sempre delegittimato e insultato l'operato del centrodestra".
Per questo aggiunge Fini "la sinistra non può cavarsela chiedendo toni più bassi. Serve fare chiarezza".
Niente appelli a svelenire il clima quindi, ragiona Fini, perché il clima è stato surriscaldato da altri e non certo dal centrodestra. "Noi non demonizziamo nessuno ma la sinistra non può chiedere toni bassi. Ognuno ha il tono che si confà ma ormai si deve capire che il re è nudo".

Fini è tornato di nuovo a evidenziare il legame tra cooperative e partiti della sinistra ed in particolare i Ds. "Chi conosce la realtà toscana, emiliana e umbra sa che il consenso non deriva da un'appartenenza ideologica ma in molte realtà da interessi oggettivi". In questo senso, sempre parlando del caso Unipol, Fini ritiene che "il caso non è chiuso perché va approfondito. Vi sono aree del nostro Paese che dal 1948 si caratterizzano per questi legami".

(Y)(Y)(Y)

maxy
15-01-2006, 15.08.59
chi vivrà vedrà

afterhours
15-01-2006, 18.59.17
http://www.dotcoma.it/Italia_Forza.JPG

maxy
15-01-2006, 19.46.33
:D

maxy
15-01-2006, 19.55.08
:D

Flying Luka
15-01-2006, 21.15.03
@maxy:

ti richiamo per l'ultima volta al regolamento:

1B - offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede.
A prescindere dall'ampia facoltà e diritto di discutere di tali argomenti, devono essere evitati commenti in chiave sarcastica, sbeffeggiatoria, sacrilega e denigratoria.
E' Vietata la propaganda politica e la ricerca di proseliti di QUALSIASI fazione politica e/o religiosa.
Sono inoltre vietati: il razzismo ed ogni pretesa di inferiorità o superiorità di una razza rispetto alle altre ;


Berlusconi, che ci piaccia o no, è tutt'ora il Presidente del Consiglio e rappresenta tutt'ora un' istituzione.

Ti prego di editare e di levare immediatamente l'immagine che hai postato in quanto il sito rischia una querela.

Grazie.

maxy
15-01-2006, 21.54.28
fatto, ma vale solo x me oppure anche x gli altri? perchè a rileggerli tutti avete sbeffeggiato Prodi chiamandolo di tutti i nomi o mi sbaglio?quindi RILEGGETEVI ANCHE VOI IL REGOLAMENTO

afterhours
15-01-2006, 21.59.46
io la foto l'ho presa da qui

http://www.dotcoma.it/


Milano, zona Navigli :p

Nothatkind
15-01-2006, 22.02.30
Se Dario Fo diventa zindaco mando affanculo il cinese (vabbè, ce lo mando una volta ancora :D) e mi trasferisco a Milano :o

Robbi
15-01-2006, 22.04.30
Boh! maxy non ti capisco :confused:

Sei stato gentilmente avvertito piu' e piu' volte, questa non e' una cooperativa, ma un forum pubblico con delle regole, perche' insisti con questo atteggiamento??

Mi hai detto che non sei un ragazzino, ma un uomo di 50 anni o sbaglio?
Prova a comportanti come tale, te lo dico con simpatia e senza rancore

maxy
15-01-2006, 22.10.28
ok, ma mortadella quante volte lo avete dato a Prodi? e badate bene che io NON sono di prodi, io sono solo x chi non me lo mette in quel posto , e quante volte avete dato del comunista a chi non lo è? invece se uno dà del fascista non và bene , ok, hò capito che è una discussione/forum unidirezionale, quindi W gli evasori che difendete (e chi lo è) ec... ecc... ecc...capito xchè Excion ( mi sembra il suo nik sia così) ha abbandonato, ha capito da che parte tira il vento qui e non vuole + abbassarsi a certe discussioni

Robbi
15-01-2006, 22.23.46
scusa, un conto e' dare del Mortazza a Prodi o del nanetto a Berlusconi, un conto e' rimpire di insulti i post come hai fatto in questi giorni...

Arrivi a delle conclusioni che non corrispondono alla verita' , nessuno e ripeto nessuno ha mai giustificato sul questo forum atteggiamenti che NON siano rispettosi delle leggi!

Per favore, leggi con mente non preconcetta e ti accorgerai che sbagli e di grosso anche!

ora ti saluto, perche' questa e' una discussione sterile e di tempo da perdere onestamente non ne ho molto!

NightMan
15-01-2006, 22.37.30
Berlusconi è indegno di governare!
Quello che sta facendo in questi giorni con l'attacco diretto al centrosinistra tramite tv e missioni in tribunale è davvero squallido, considerando che lui di certo non è un santo ed in quanto ad affari sporchi non è secondo a nessuno. Detto questo, posso anche dire che so tutti ladri a sinistra (come a destra) e che Berlusconi non ipotizza cose chissà quanto lontane dalla realtà, ma il solo fatto che le dica lui è davvero squallido e scorretto!
"Perché guardi la pagliuzza che è nell'occhio del tuo fratello, e non t'accorgi della trave che è nel tuo?" (Vangelo di Luca 6, 41)

NightMan
15-01-2006, 22.40.24
ps: ma una volta Silvio non disse che non aveva tempo per seguire i suoi processi in tribunale e che quindi dovevano essere sospesi? Ed allora, perchè mo c'ha così tanto tempo da perdere?
SILVIO PENSIONATI!!!

Brunok
15-01-2006, 22.48.07
Originariamente inviato da ssj
Berlusconi è indegno di governare!
Quello che sta facendo in questi giorni con l'attacco diretto al centrosinistra tramite tv e missioni in tribunale è davvero squallido, considerando che lui di certo non è un santo ed in quanto ad affari sporchi non è secondo a nessuno. Detto questo, posso anche dire che so tutti ladri a sinistra (come a destra) e che Berlusconi non ipotizza cose chissà quanto lontane dalla realtà, ma il solo fatto che le dica lui è davvero squallido e scorretto!
"Perché guardi la pagliuzza che è nell'occhio del tuo fratello, e non t'accorgi della trave che è nel tuo?" (Vangelo di Luca 6, 41)

ovvio perchè al CS non va giù che qualcuno renda loro pan per focaccia...

se le accuse le fanno loro sono leggittime se invece sul banco degli imputati salgono quelli del CS sta a veder che la colpa è sempre del Berluska... daje e ridaje adosso ...... (N)

Brunok
15-01-2006, 22.51.20
Originariamente inviato da maxy
ok, ma mortadella quante volte lo avete dato a Prodi? e badate bene che io NON sono di prodi, io sono solo x chi non me lo mette in quel posto , e quante volte avete dato del comunista a chi non lo è? invece se uno dà del fascista non và bene , ok, hò capito che è una discussione/forum unidirezionale, quindi W gli evasori che difendete (e chi lo è) ec... ecc... ecc...capito xchè Excion ( mi sembra il suo nik sia così) ha abbandonato, ha capito da che parte tira il vento qui e non vuole + abbassarsi a certe discussioni

(N)

i soliti preconcetti.... sarebbe ora di finirla sempre con la solita solfa... :rolleyes:


Originariamente inviato da robbi
scusa, un conto e' dare del Mortazza a Prodi o del nanetto a Berlusconi, un conto e' rimpire di insulti i post come hai fatto in questi giorni...

Arrivi a delle conclusioni che non corrispondono alla verita' , nessuno e ripeto nessuno ha mai giustificato sul questo forum atteggiamenti che NON siano rispettosi delle leggi!

Per favore, leggi con mente non preconcetta e ti accorgerai che sbagli e di grosso anche!

ora ti saluto, perche' questa e' una discussione sterile e di tempo da perdere onestamente non ne ho molto!

(Y)(Y)(Y)

per fortuna che ci sei tu che hai la pazienza di spiegare anche lo cose che dovrebbero esser più elementari ;)

NightMan
15-01-2006, 22.55.18
Originariamente inviato da Brunok


ovvio perchè al CS non va giù che qualcuno renda loro pan per focaccia...

se le accuse le fanno loro sono leggittime se invece sul banco degli imputati salgono quelli del CS sta a veder che la colpa è sempre del Berluska... daje e ridaje adosso ...... (N)

Mi spiace, ma è squallido, perchè non è credibile. Per farti un'esempio è come se Totò Riina andasse a testimoniare contro uno che ha rubato una mela e che forse non ha nemmeno visto...
Cmq io spero nei suoi alleati, altrimenti queste scorrettezze politiche finiranno in scontro sociale..

Gigi75
15-01-2006, 23.12.50
Originariamente inviato da maxy
fatto, ma vale solo x me oppure anche x gli altri? perchè a rileggerli tutti avete sbeffeggiato Prodi chiamandolo di tutti i nomi o mi sbaglio?quindi RILEGGETEVI ANCHE VOI IL REGOLAMENTO

Allora maxy, credo sia il caso di intervenire ulteriormente per chiarire il nostro fraintendimento.

In primo luogo chiedo scusa a tutti quelli che preferirebbero leggere e scrivere su questo thread per confrontarsi e dibattere, anche in modo acceso (come è giusto che sia quando si parla di politica), e che spero vorranno saltare a piè pari questo mio noioso intervento.

Probabilmente non gradisci essere moderato nei tuoi discorsi e perciò sposti maliziosamente i termini della discussione, facendola sembrare una censura alle tue opinioni.
Perciò è il caso di ribadire che nessuno, nè io, nè tanto meno il mio "collega" Flying Luka, amiamo intervenire per riprendere qualcuno.
E ti assicuro che la cosa è ancora meno gradita in thread di questo tipo, perchè, ci vuole poca malizia a far sembrare, come appunto tu stai cercando di fare, l'intervento alla stregua di una censura.

Così come avresti potuto notare se avessi avuto l'interesse a spulciare le pagine di questo forum prima di postare come un torrente in piena, da sempre qui si sono avute opinioni politiche diamentralmente opposte.
Io stesso in passato (da semplice utente) ho espresso idee in netta minoranza, e mai nessuno qui ha avuto la minima intenzione di censurare queste mie idee.
Ed intoltre, se non fosse così - ma ti assicuro che lo è - le tue idee antiberlusconiane vanno per la maggiore (come sembra vadano per la maggiore in tutta Italia).

Il punto della questione è un altro, e ti prego di leggerlo con molta molta attenzione: non sono gradite lunghe serie di post con offese fini a loro stesse, il cui unico scopo, lungi dall'essere l'informazione o il confronto, è quello di sfogarsi contro vere o presunte ingiustizie.
Non sono stimolanti, non producono un dialogo, non forniscono informazioni (anzi quando ti si chiedono le fonti rispondi di andercele a cercare..): l'unico loro scopo è appagare il tuo desiderio di insultare pubblicamente un personaggio verso il quale porti astio.

Capisci bene che se dovessimo ospitare tutti coloro che vogliono pubblicamente offendere i Berlusconi, i Fassino, i Fini, i Bossi e i Bertinotti, questo forum sarebbe tutt'altro che piacevole.
Ed invece mi sembra che tu abbia da poco conosciuto un luogo che ti regala, grazie al lavoro di altri, la possibilità di confrontarsi seguendo, come è ovvio che sia, poche semplici regole.

Non siamo il forum del Parlamento, ma solo un insieme di persone che amano discutere civilmente (non significa senza vigore, ma conoscendo bene le regole del civile confronto).

Ti ho ripetuto più volte lo stesso concetto, e allo stesso tempo più volte hai fatto finta di non leggerlo.
Non usare più l'arma del vittimismo politico perchè è un'offesa falsa ed ingiusta che tu fai a chi modera e amministra questo forum.

Ti chiedo solo di rispettare le regole di buona educazione comunemente in uso nei forum telematici. Non ti si chiede nessun grave onere, ma solo il buon senso e la buona educazione.

Finora hai ricevuto quattro interventi di moderazione; non credo che tu possa tacciare proprio nessuno di non avere comprensione e tolleranza.

Credo che anche tu capirai che non reputo necessari altri ulteriori richiami.
Se la tua condotta sarà reiterata, il primo dei moderatori di questa sezione, che sia io o Flying Luka ti bannerà senza ulteriori ed inutili avvisi.

Mi auguro che questo nostro fraintendimento possa essere chiarito e che tu voglia comprendere l'intento positivo delle mie parole. Forse ad un cattivo inizio può seguire una piacevole conoscenza reciproca.

Sta a te decidere.

mariolino
15-01-2006, 23.26.42
http://markbernardini.boom.ru/berluska/d58.gif


http://markbernardini.boom.ru/berluska/d60.jpg

afterhours
15-01-2006, 23.41.55
Roma, 11 gennaio 2006 - agenzia Ansa:
"Senato: no a taglio 10% per liquidazioni e pensioni
Il consiglio di presidenza del Senato ha deciso di non applicare il taglio del 10% previsto in Finanziaria a liquidazioni e pensioni dei senatori.
La decisione, a quanto si apprende da ambienti della presidenza di Palazzo Madama, è stata presa con il solo voto contrario del presidente Marcello Pera e le astensioni del vice presidente Domenico Fisichella e del Questore Franco Servello".






ormai fanno tutti schifo... quando si tratta di mettersi i soldi in tasca non esiste ne destra ne sinistra...se ne fregano degli italiani che faticano ad arrivar a fine mese...




vergognatevi

Ghandalf
16-01-2006, 00.06.33
Originariamente inviato da afterhours
ormai fanno tutti schifo... quando si tratta di mettersi i soldi in tasca non esiste ne destra ne sinistra...se ne fregano degli italiani che faticano ad arrivar a fine mese...


una delle cose più sensate che abbia letto...;)

Nothatkind
16-01-2006, 08.17.10
Beh, il portafoglio è più forte di tutto il resto, soprattutto quando è il proprio.

Robbi
16-01-2006, 08.23.27
Originariamente inviato da afterhours
Roma, 11 gennaio 2006 - agenzia Ansa:
"Senato: no a taglio 10% per liquidazioni e pensioni
Il consiglio di presidenza del Senato ha deciso di non applicare il taglio del 10% previsto in Finanziaria a liquidazioni e pensioni dei senatori.
La decisione, a quanto si apprende da ambienti della presidenza di Palazzo Madama, è stata presa con il solo voto contrario del presidente Marcello Pera e le astensioni del vice presidente Domenico Fisichella e del Questore Franco Servello".

ormai fanno tutti schifo... quando si tratta di mettersi i soldi in tasca non esiste ne destra ne sinistra...se ne fregano degli italiani che faticano ad arrivar a fine mese...

vergognatevi

Veramente... vivono su un altro pianeta, manco fossero una casta di intoccabili! :( :mad:

Flying Luka
16-01-2006, 08.26.15
In compenso, quando si tratta di toccare le nostre, sono molto rapidi e solerti... :rolleyes:

Ghandalf
16-01-2006, 09.20.34
ooooh buon gigi..portatore sano di avvocatura potresti tu (o qualcun altro addentro a cotal argomento) chiarirmi quanto qui sotto riportato?


Se dura ancora qualche mese questo governo abolirà il codice penale .
La sua ultima trovata è la legge "Pecorella" approvata in parlamento.
La legge stabilisce che, in caso di assoluzione dell'imputato, il Pubblico Ministero non può più ricorrere in appello, ma solo in Cassazione.
L'imputato condannato, invece, conserva il diritto di fare appello e, se lo perde, può ancora rivolgersi alla Cassazione. La limitazione dei poteri del PM è una grave violazione della parità delle parti nel processo, sancita dalla Costituzione.
Per capirci, pensiamo ad una partita di calcio fra la squadra della Boccassini e la squadra di Previti.
Se alla fine del primo tempo vince la Boccassini, Previti può giocare il secondo tempo e i tempi supplementari.
Se invece nel primo tempo vince Previti, per rifarsi la Boccassini avrà solo i supplementari, niente secondo tempo.
Se davvero succedesse questo nel campionato di calcio ci sarebbero le barricate.
Anche Mediaset scenderebbe in piazza perché potrebbe trasmettere solo un pezzo della partita.
Ma quel che è impensabile per un gioco è la nuova realtà del processo italiano.
Altro effetto della legge "Pecorella" , che si verifica sempre, anche quando c'è stato appello dell'imputato, è la trasformazione del giudizio di Cassazione (che dovrebbe decidere esclusivamente sulla buona applicazione della legge) in un terzo grado di giudizio di "merito", ossia di riesame dell'intera attività processuale svolta in precedenza.
Questo significa:
- stravolgimento del ruolo della Cassazione
- aumento della durata, già vergognosa, dei processi
- moltiplicazione dei ricorsi strumentali e dilatori
- ingestibilità della Cassazione, che alla fine scoppierà.
Se combiniamo tutto questo con la riduzione dei termini di prescrizione (legge ex Cirielli), possiamo tranquillamente dire che gli effetti della legge "Pecorella" saranno sconvolgenti.
Chicca finale: il Commissario europeo dei diritti umani Alvaro Gil-Robles ha scritto, il 14 dicembre 2005, oltre 60 intense pagine contro l'amministrazione della giustizia in Italia.


beppegrillo.it

'sì tale tragedia ci attende al varco?

maxy
16-01-2006, 09.43.34
Originariamente inviato da Gigi75


Allora maxy, credo sia il caso di intervenire ulteriormente per chiarire il nostro fraintendimento.

In primo luogo chiedo scusa a tutti quelli che preferirebbero leggere e scrivere su questo thread per confrontarsi e dibattere, anche in modo acceso (come è giusto che sia quando si parla di politica), e che spero vorranno saltare a piè pari questo mio noioso intervento.

Probabilmente non gradisci essere moderato nei tuoi discorsi e perciò sposti maliziosamente i termini della discussione, facendola sembrare una censura alle tue opinioni.
Perciò è il caso di ribadire che nessuno, nè io, nè tanto meno il mio "collega" Flying Luka, amiamo intervenire per riprendere qualcuno.
E ti assicuro che la cosa è ancora meno gradita in thread di questo tipo, perchè, ci vuole poca malizia a far sembrare, come appunto tu stai cercando di fare, l'intervento alla stregua di una censura.

Così come avresti potuto notare se avessi avuto l'interesse a spulciare le pagine di questo forum prima di postare come un torrente in piena, da sempre qui si sono avute opinioni politiche diamentralmente opposte.
Io stesso in passato (da semplice utente) ho espresso idee in netta minoranza, e mai nessuno qui ha avuto la minima intenzione di censurare queste mie idee.
Ed intoltre, se non fosse così - ma ti assicuro che lo è - le tue idee antiberlusconiane vanno per la maggiore (come sembra vadano per la maggiore in tutta Italia).

Il punto della questione è un altro, e ti prego di leggerlo con molta molta attenzione: non sono gradite lunghe serie di post con offese fini a loro stesse, il cui unico scopo, lungi dall'essere l'informazione o il confronto, è quello di sfogarsi contro vere o presunte ingiustizie.
Non sono stimolanti, non producono un dialogo, non forniscono informazioni (anzi quando ti si chiedono le fonti rispondi di andercele a cercare..): l'unico loro scopo è appagare il tuo desiderio di insultare pubblicamente un personaggio verso il quale porti astio.

Capisci bene che se dovessimo ospitare tutti coloro che vogliono pubblicamente offendere i Berlusconi, i Fassino, i Fini, i Bossi e i Bertinotti, questo forum sarebbe tutt'altro che piacevole.
Ed invece mi sembra che tu abbia da poco conosciuto un luogo che ti regala, grazie al lavoro di altri, la possibilità di confrontarsi seguendo, come è ovvio che sia, poche semplici regole.

Non siamo il forum del Parlamento, ma solo un insieme di persone che amano discutere civilmente (non significa senza vigore, ma conoscendo bene le regole del civile confronto).

Ti ho ripetuto più volte lo stesso concetto, e allo stesso tempo più volte hai fatto finta di non leggerlo.
Non usare più l'arma del vittimismo politico perchè è un'offesa falsa ed ingiusta che tu fai a chi modera e amministra questo forum.

Ti chiedo solo di rispettare le regole di buona educazione comunemente in uso nei forum telematici. Non ti si chiede nessun grave onere, ma solo il buon senso e la buona educazione.

Finora hai ricevuto quattro interventi di moderazione; non credo che tu possa tacciare proprio nessuno di non avere comprensione e tolleranza.

Credo che anche tu capirai che non reputo necessari altri ulteriori richiami.
Se la tua condotta sarà reiterata, il primo dei moderatori di questa sezione, che sia io o Flying Luka ti bannerà senza ulteriori ed inutili avvisi.

Mi auguro che questo nostro fraintendimento possa essere chiarito e che tu voglia comprendere l'intento positivo delle mie parole. Forse ad un cattivo inizio può seguire una piacevole conoscenza reciproca.

Sta a te decidere.
ok, capito e farò come extion se non sbaglio, ma anche il buon luca non ha infranto nulla dicendo e invitando esplicitamente che chi non arriva a fine mese può tranquillamente evadere il fisco? questa dalle mie parti si chiama incitazione a delin....e ora me ne vado e vi lascio alle vostre elucubrazioni mentali a senso unico :o

Flying Luka
16-01-2006, 09.49.34
OK, ne abbiamo preso atto.

Sei bannato.

infinitopiuuno
16-01-2006, 09.50.02
Perchè aumento della durata dei processi? Semmai il contrario.

Gigi75
16-01-2006, 10.03.04
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Perchè aumento della durata dei processi? Semmai il contrario.

Aumentano perchè in Cassazione ci sarebbe sempre il rinnovo dell'istruttoria :)

Robbi
16-01-2006, 10.18.00
Originariamente inviato da maxy

ma anche il buon luca non ha infranto nulla dicendo e invitando esplicitamente che chi non arriva a fine mese può tranquillamente evadere il fisco?

cut...

Originariamente inviato da Flying Luka
Sì, certo.
Questo però SE tutti gli italiani pagassero il dovuto... se si evitasse di applicare delle aliqote IRPEF esagerate, tutti pagheremmo il dovuto ed il giusto ed il debito pubblico si ridurrebbe.

Io NON HO DETTO che non si deve pagare le tasse. Il mio ragionamento è molto semplice: hai i soldi per pagare? E' giusto che tu adempia ai tuoi doveri di contribuente, giusto e sacrosanto. Chi evade per arricchirsi sbaglia e deve essere giustamente punito.

Non li hai? Fai bene a non pagare. Sai Ghandalf quanta gente è finita nei guai a causa del "redditometro", solo per fare un esempio? O le cartelle "pazze" per le quali PRIMA paghi, POI puoi far ricorso? Alemeno, fino ad un po' di tempo fa era così...
Sai quanta gente, che ha SEMPRE pagato le tasse, si è poi trovata ad affrontare cure mediche urgenti che avrebbero dovuto e potuto essere passate dallo Stato, MA per non avere dei tempi di attesa bibilici le ha affrontate privatamente e si è trovata senza il becco di un quattrino?!?!

Belli i vs ideali, lodevoli. Ma affrontiamo le situazioni anche da un punto di vista pratico, poi casomai ne riparliamo....

se questo ti sembra il pensiero di uno che incita all'evasione...
siamo al parossismo ideologico :rolleyes:

Ma per favore!!

edit...
ops, scusate, mi accorgo ora che non puo' rispondere! :p

infinitopiuuno
16-01-2006, 10.26.07
Originariamente inviato da Gigi75


Aumentano perchè in Cassazione ci sarebbe sempre il rinnovo dell'istruttoria :)

Se il PM andasse sempre in Cassazione.

Ma normalmente cosa succede? Il PM si "arrende" o va in appello?

Non avendo le statistiche non si può dire che si allungheranno i processi o no?

NightMan
16-01-2006, 16.41.20
Originariamente inviato da Flying Luka
OK, ne abbiamo preso atto.

Sei bannato.

Mi sembra una decisione un pochino affrettata. Facendo così rafforzi solo la sua idea, secondo me sbagliata, di illiberalità nell'esprimere opinioni in questo forum. E' un pò come se avessi detto "ok, tu non la pensi come me, nn vuoi discutere più in questo 3D ed io per ripicca ti banno dal forum, così non scrivi proprio più".
Questa è la mia opinione.

nikzeno
16-01-2006, 16.51.04
Luka neanche io sono completamente d'accordo col bannaggio in questione... :o




















dovevate falro molto PRIMA!!!! :D:D

Scheri a parte, bravi tutti e due, Gigi e Luka (Y)

Gigi75
16-01-2006, 16.55.42
Originariamente inviato da ssj


Mi sembra una decisione un pochino affrettata. Facendo così rafforzi solo la sua idea, secondo me sbagliata, di illiberalità nell'esprimere opinioni in questo forum. E' un pò come se avessi detto "ok, tu non la pensi come me, nn vuoi discutere più in questo 3D ed io per ripicca ti banno dal forum, così non scrivi proprio più".
Questa è la mia opinione.

La mia opinione invece è che siccome in tutti i luoghi pubblici del mondo quando spari cristi e madonne vieni accompagnato alla porta, non vedo perchè questo forum debba essere una eccezione.

Più che avvisarlo ben 4 volte e spiegargli il fatto che a me non importa un fico secco delle sue idee politiche basta che le esprima con civiltà non so proprio che fare.

Se poi a qualcuno piace pensare che qui non si può esprimere una opinione diversa..io non so proprio che fare..verrà convinto del contrario se vorrà postare le sue idee con la stessa civiltà che userebbe ad una tavola in un ristorante.

Sono un moderatore non un docente di bon ton..

Gigi75
16-01-2006, 16.56.23
Originariamente inviato da nikzeno
Luka neanche io sono completamente d'accordo col bannaggio in questione... :o

dovevate falro molto PRIMA!!!! :D:D

Scheri a parte, bravi tutti e due, Gigi e Luka (Y)

:D:D:D

La prima volta che riesce lo scherzetto dello spazio in mezzo

:D:D:D

nikzeno
16-01-2006, 16.57.16
[...]Ripeto: il centrodestra non merita la riconferma, secondo me (e molti Italians continueranno a leggere questo forum pur votando centrodestra, glielo assicuro: sono infatti abituati, a differenza di lei, a rispettare le opinioni altrui). Vuol sapere il motivo n.1 per cui il centro-destra non merita, a mio parere, la riconferma? Non è l'economia asfittica, non è il ricorso alle leggi personali, non è il grottesco conflitto d'interessi, non sono le riforme mancate, la dannosa legge elettorale o gli assalti alla Costituzione. Il motivo numero 1 è questo: il primo ministro ha dato il cattivo esempio.
Le sembra una considerazione infantile? E' fondamentale, invece. Con le sue azioni, omissioni e dichiarazioni, Berlusconi ha tirato fuori - volontariamente o no, decida lei - il peggio di noi italiani. Eravamo un Paese che, dopo lo choc di Tangentopoli, stava cercando faticosamente di risalire la china (del senso civico, dello Stato di diritto etc). Purtroppo, questo processo s'è arrestato. Anzi, ha invertito la direzione, come dimostrano le cronache e le statistiche internazionali, e l'esperienza di ciascuno di noi. I furbi si sono sentiti incoraggiati; gli onesti, umiliati. Sono sicuro, GDD, che scrivere queste cose, secondo lei, è dare «un sostegno ipocrita all'Unione». Io dico invece: l'Unione non era al governo e ha potuto combinare meno guai (anche se la vicenda Unipol prova che le mele marce stanno anche a sinistra della cassetta). Se Prodi vincesse e si comportasse come Berlusconi lo scriverei: di questo può stare sicuro. Ma, per adesso, Prodi guida l'alternativa (non entusiasmante, d'accordo). Diamogli tempo di sbagliare, o di far bene. E poi ne parliamo.

Fonte (http://www.corriere.it/solferino/severgnini/)
Mi sembra un'opinione equilibrata e sensata. Che ne dite?

nikzeno
16-01-2006, 16.58.39
Originariamente inviato da Gigi75


:D:D:D

La prima volta che riesce lo scherzetto dello spazio in mezzo

:D:D:D
[CARLO LUCARELLI MODE ON]

Paura, eh!? :D

[CARLO LUCARELLI MODE OFF]

Gigi75
16-01-2006, 17.03.00
Originariamente inviato da nikzeno

[CARLO LUCARELLI MODE ON]

Paura, eh!? :D

[CARLO LUCARELLI MODE OFF]

Chi? Io o tu? :D:D:D

(B) :p

Gigi75
16-01-2006, 17.04.13
Originariamente inviato da nikzeno
[I][...]
Mi sembra un'opinione equilibrata e sensata. Che ne dite?

Io mi sto facendo un'idea pian piano. Quando non dovrò aprire questo thread con l'angoscia di pensare chi e come moderare e sarò libero di chiacchierare mi spiegherò meglio.

:)

NightMan
16-01-2006, 17.18.44
Originariamente inviato da Gigi75


La mia opinione invece è che siccome in tutti i luoghi pubblici del mondo quando spari cristi e madonne vieni accompagnato alla porta, non vedo perchè questo forum debba essere una eccezione.

Più che avvisarlo ben 4 volte e spiegargli il fatto che a me non importa un fico secco delle sue idee politiche basta che le esprima con civiltà non so proprio che fare.

Se poi a qualcuno piace pensare che qui non si può esprimere una opinione diversa..io non so proprio che fare..verrà convinto del contrario se vorrà postare le sue idee con la stessa civiltà che userebbe ad una tavola in un ristorante.

Sono un moderatore non un docente di bon ton..

bah, forse hai ragione, forse so io ad essere troppo perdonista... Però ora non so se è successo così in questo caso, ma ,secondo me, quando un utente comincia a sbagliare, bisognerebbe cercare di risolvere la questione prima privatamente e poi, nel caso contiunasse, si passa alle maniere pubbliche ed estreme. Lo dico perchè, a volte, vedo persone pacatissime che richiamate in pubblico se la prendono a morte e sbottano alla grande. Il tipo qui ad un certo punto si è sentito, ingiustificatamente, preso di mira pubblicamente dai mod per le sue idee ed è naturale che sia finita così.
boh, mi sa che il mod non è il mio mestiere.

nikzeno
16-01-2006, 17.22.34
Originariamente inviato da Gigi75


Chi? Io o tu? :D:D:D

(B) :p
:eek::eek:

:p

;) (D)

Gigi75
16-01-2006, 17.22.50
Originariamente inviato da ssj


bisognerebbe cercare di risolvere la questione prima privatamente


è stata tentata anche questa via, solo che non posto in pubblico tutti i tentativi di moderazione :)

Fa nulla mettiamoci una pietra su, d'altronde in ogni caso è piacevole discutere con persone con le quali ci si confronta, se si discute solo per leggere improperi allora basta affacciarsi e guardare il primo muro in strada :)

(B)

infinitopiuuno
16-01-2006, 17.37.39
Per me è rimasto fin troppo. Io ho sbagliato alcune volte(anche di recente) ma poi non sono tornato a capofitto sulla questione.

Forum=locale pubblico e allora è stato giustamente allontanato ma non per le sue opinioni che sono sacrosante, ma per la ripetitività, l'insolenza e maleducazione.

Voglio dire un conto è se spari una "cavolata" ed anche tre, ma se il tuo pensiero consiste nello sfogo, fine a se stesso, contro Berlusconi ma anche, per esempio, contro il Papà, il Presidente della Repubblica, l'Espresso, Panorama o Playboy, diventi un'ossessione insopportabile.

Se io ogni giorno mi lamentassi della mancanza di gabinetti pubblici nella mia città e postassi continuamente sta cosa in modo perlopiù volgare, sarei bannato non per le mie opinioni ma per monotematicità della cosa.

Io non potrò mai fare il moderatore e ringrazio chi lo sta facendo.:)

NightMan
16-01-2006, 17.39.27
Originariamente inviato da Gigi75



è stata tentata anche questa via, solo che non posto in pubblico tutti i tentativi di moderazione :)

Fa nulla mettiamoci una pietra su, d'altronde in ogni caso è piacevole discutere con persone con le quali ci si confronta, se si discute solo per leggere improperi allora basta affacciarsi e guardare il primo muro in strada :)

(B)

ah ok, allora sorry, purtroppo non sempre risulta chiaro

Robbi
16-01-2006, 20.06.43
Originariamente inviato da ssj


Però ora non so se è successo così in questo caso, ma ,secondo me, quando un utente comincia a sbagliare, bisognerebbe cercare di risolvere la questione prima privatamente e poi, nel caso contiunasse, si passa alle maniere pubbliche ed estreme.
cut..


sjj, credimi, io come utente gli avro' mandato almeno 10 privati, di cui uno ieri sera, invitandolo alla moderazione, inizialmente l'ho anche aggredito a male parole, lo riconosco, ma successivamente ho parzialmente recuperato cercando di comprendere le sue ragioni.

Non e' escluso che qualche altro utente abbia fatto altrettanto. E' stato "avvisato" da 4 Moderatori, Se hai un po' di pazienza, vai a rileggerti le ultime pagine e ti rendereai conto.

i suoi interventi si sono sempre dimostrati denigratori a prescindere, senza alcuna volonta' di esprimere una opinione sulla quale poter imbastire un minimo di dibattito, lasciamo perdere poi le offese gratuite.

Pertanto ai Moderatori, va il mio incondizionato plauso

Hanno tollerato anche sin troppo un utente che aveva solo ed esclusivamente intenzioni provocatorie!!

Non finiro' mai di ripeterlo, se si vuole, si fa prima a cercare punti di contatto, come stai facendo tu ora, piuttosto che motivazioni di scontro.

Se si insiste vuol dire che le intenzioni sono palesemente maliziose e senza volonta' di costrutto, finalizzate solo ad infiammare una discussione. Le conseguenze non possono che portare da una parte sola!!

:)

Flying Luka
16-01-2006, 20.12.00
Tornando In Topic, copio e incollo un mio vecchio post (vecchio di circa 2 anni) sulle conseguenze di una sempre più probabile vittoria del CS.

Come articolo è DECISAMENTE DI PARTE, ma alcuni spunti sono interessanti, altre cose invece non le condivido.

Mi piacerebbe sapere OBBIETTIVAMENTE cosa ne pensate:



La sinistra ci imporrà le imposte
di Giovanni Buffa


Ci risiamo. Tutti si stanno dando da fare per propiziare la caduta del governo prima che questo abbia realizzato il suo programma, in particolare ridotto le tasse e rilanciato lo sviluppo. Lavorano in tal senso l’opposizione, la Confindustria di Montezemolo, i sindacati e qualche “stratega” della maggioranza. C’è il fondato sospetto che siano in molti a sperare nel “tanto peggio tanto meglio”. Bene se questo avverrà sarà bene che gli italiani sappiano quel che li aspetta. Non sarà Fini il nuovo leader (come sperano quelli di An che vorrebbero mandare a casa Berlusconi), Follini non farà la grande Dc (a volte ritornano?) e la Lega dovrà abbandonare il suo sogno federalista. Agli italiani, quasi tutti al mare (anche se per Fassino non hanno neppure la possibilità di comprarsi il latte) tutto ciò sembra interessare poco. Almeno a giudicare dalle assenze registrate ai recenti ballottaggi. Hanno torto. Perché se i piani degli aspiranti al nuovo governo (di sinistra ovviamente) dovessero, disgraziatamente, andare in porto avrebbero il motivo di piangere a calde lacrime per quel che avverrà.

Né Prodi né Rutelli (ed ancor meno Fassino) lo dicono ma Ulivo, Margherita, Bertinotti, Diliberto e soci non hanno soltanto l’obiettivo di abbattere Berlusconi, un programma ben preciso ce l’hanno. Anche, se fino ad oggi, hanno solo detto no a qualsiasi provvedimento del governo ancora in carica e tenuto ben nascosto quello cui realmente puntano. Bene, da qualche confidenza sfuggita in Parlamento e nelle sedi sindacali è possibile farsi un’idea abbastanza precisa di quale sarebbe il vero programma dell’Ulivo. Proviamo a riassumerlo in base ad attendibili informazioni. Che non fanno notizia perché tutta la stampa è in mano confindustriale e Berlusconi non usa (o non sa usare) il potere televisivo:

1) sarà annullata la legge Moratti sulla pubblica istruzione, sarà ripristinata la sanità di Rosi Bindi e l’imposta sul morto che tanto piace a Rutelli e Fassino;

2) non si parlerà più della temporaneità della carica di governatore della Banca d’Italia e Fazio potrà marciare a cavallo sulle rovine di Arcore;

3) per far contento Bertinotti verrà versata con urgenza (Visco è già pronto) una nuova imposta patrimoniale, naturalmente sulla casa perché l’80% degli italiani ne posseggono una (sia pure in società con le banche che hanno erogato i costosi mutui).

C’è da augurarsi che sia almeno una patrimoniale “una tantum” e non una per l’eternità come è l’Ici su cui Rutelli sorvola;

4) per proteggere il risparmio, con il lasciapassare di Fazio che non ha nessuna colpa dei casi Parmalat, Cirio, Argentina, etc, si daranno nuovi poteri alle banche e sarà aumentata la imposizione sui Bot;

5) in compenso daranno nuove sovvenzioni a fondo perduto per la creazione di industrie al sud (non le vedremo mai in funzione) ed annulleranno tutti i progetti berlusconiani, il ponte sullo stretto di Messina, il “Mose” contro l’acqua alta di Venezia e simili opere “faraoniche”;

6) in compenso manderanno al macero la riforma dell’ordinamento giudiziario e, per la gioia di Flores D’Arcais e Travaglio, daranno nuovi poteri alle Procure. In particolare a quella milanese che è “più Procura” delle altre.

Probabilmente ho dimenticato qualcosa, certo Visco avrà qualche altra idea per far quadrare i conti. Si attaccherà al bollo auto, alla benzina o all’Alitalia che distrugge miliardi e, con il beneplacito della dormiente Autorità per la concorrenza (italiana ed europea) riesce a fallire pur applicando, senza che nessuno la disturbi, tariffe da strozzinaggio? Farà così magari contento qualche “post-fascista”. Certo ufficialmente Ulivo, Margherita e Rifondazione non dicono nulla del genere. Ma il perdurare delle loro chiacchiere e il silenzio sulle reali intenzioni una volta abbattuto il “mostro” Berlusconi, sono la migliore conferma: possiamo scommettere che questo è il destino che attende gli italiani, forse siamo anche troppo ottimisti. Probabilmente i cittadini sanno tutto questo. Temo non ne siano al corrente molti membri della maggioranza che stanno mettendo in croce Berlusconi (con il rischio di finire fuori strada). Non ci resta che augurarci che il presidente del Consiglio abbia ancora molta pazienza e non ci lasci tutti con le pezze al sedere ritirandosi nelle sue ville e condannandoci al godimento sadico di essere governati dall’attuale opposizione (o meglio, del partito “tasse, Europa franco-tedesca e magistratura italiana”). La santissima trinità di sinistra. Il guaio è che piace a qualcuno di destra.

nikzeno
16-01-2006, 21.05.43
Mah, che è di parte l'hai già detto tu... vediamo..

1) Può anche essere. Poi non ho ancora capito se sta riforma Moratti è buona o è da cancellare...

2) Il governo messo alle strette ha posto rimedio

3)Direi di no, perchè se Bertinotti non è un bugiardo ha detto da Vespa che voleva togliere l'ICI sulla prima casa

4)Eh, dopo lo scandalo Unipol se si mettono ancora a giocare con le banche son dei fessi, e cmq non c'è più Fazio a dargli corda

5)Probabile che bloccheranno il Ponte ed il Mose, non la TAV (nonostante Bertinotti). Per l'assistenzialismo al sud, può anche essere

6)Ma la riforma della giustizia è stata completata? Più che altro spero e miauguro che pongano rimedio a tutte le leggi ad personam varate dal premier... (quelle palesemente insensate, per lo meno)

Non ci trovo niente di particolarmente scandaloso, e neanche niente di particolarmente intelligente, insomma la solita mediocrità italiana :o

nikzeno
16-01-2006, 21.31.16
Dichiarazione di Marco Taradash, Portavoce dei Riformatori Liberali

“Sotto l’accorta regia dell’Associazione Nazionale Magistrati i Ds hanno annunciato oggi che, nel quadro della demolizione di ogni e qualsiasi legge sulla giustizia votata dal centrodestra, si impegneranno per l’azzeramento della legge Pecorella che stabilisce l’inappellabilità delle sentenze di assoluzione. Con cinismo e ipocrisia la legge Pecorella è stata inserita d’ufficio fra le leggi ad personam, come se non fosse invece un passo decisivo verso l’adeguamento dell’arcaico sistema giudiziario italiano ai modelli più liberali e più efficienti. I Ds si accodano in questo modo alla parte più retriva della magistratura, ancora ferma nel rifiuto del giusto processo, nel timore di perdere parte del proprio potere politico.
La posizione dei Ds porta un contributo spettacolare a chi sta esercitando ogni sorta di pressione sul presidente Ciampi per indurlo a rinviare la legge davanti alle Camere. Sarebbe singolare davvero che il rinvio presidenziale, che non è stato fatto per la legge Cirielli, avvenisse invece per una legge che rappresenta una svolta epocale per l’affermazione concreta del processo di rito accusatorio”.

Fonte (http://www.riformatoriliberali.org/dettaglio.asp?id=148)

:mm: Chi ci capisce è bravo :o

mariolino
16-01-2006, 21.43.48
Io continuo ad esercitare il ruolo che misono autoassegnato: l'alleggeritore delle cose serie



http://www.ilriformista.it/imagesfe/procorna1794_img.jpg

infinitopiuuno
16-01-2006, 22.10.09
La Cirielli, l'amnistia, la Pecorella sono tutte leggi garantiste delle quali la sinistra non ha tenuto conto, snaturandosi in qualche modo, "ossessionata" da un parlamento che legifera solo per aiutare Berlusconi and friends.

Per questo ho detto che è meglio che il CS vinca le elezioni, cercando di tenere a bada Bertinotti.

Ora la sinistra non sa bene cosa è...se ci sarà un un altro quinquiennio Forzista, VERAMENTE non esisterà più un'opposizione degna di questo nome, Imho.

mariolino
16-01-2006, 22.25.47
Originariamente inviato da infinitopiuuno
...se ci sarà un un altro quinquiennio Forzista, VERAMENTE non esisterà più un'opposizione degna di questo nome, Imho.

Perchè adesso esiste?