Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
IL PANNELLO DI CONTROLLO


PAGINA 1/2

Obiettivo: Spiegare le funzioni principali del pannello e decretare l'estinzione degli Utenti Finali

Questo tutorial Ŕ rivolto a coloro che accendono il computer per la prima volta e non sanno dove sbattere la testa, sentendo parlare del "temutissimo" PANNELLO DI CONTROLLO!
Premettiamo che non verranno spiegate impostazioni ovvie, quali i componenti "Data e ora" o le "impostazioni internazionali" perchÚ ci sembrano essere scontate.á
Niente paura, se ci seguite e proviamo a fare tutto con calma non danneggeremo niente!


INIZIAMO
Per prima cosa apriamo il "pannello di controllo" (start - impostazioni - pannello di controllo) cosý da spiegare tutte le varie funzioni.
Di solito il pannello di controllo si presenta in questo modo :

Nel caso specifico, stiamo parlando di un pannello di controlli di Win ME (cioŔ il mio) ma Ŕ praticamente identico in tutte le altre versioni di Windows 9X .


Ora analizziamoli uno ad uno

  • Accesso facilitato: Queste funzioni sono atte a facilitare alcune operazioni, quella pi¨ interessante Ŕ quella riguardante il "controllo puntatore" che permetta lo spostamento della freccina del mouse con il tastierino numerico (ma penso che a noi non serva molto).

  • Aggiornamenti automatici: Questa funzione serve per aggiornare automaticamente il sistema, tramite internet, consigliamo di disabilitarlo perchÚ parecchio intrusivo e potrebbe installare aggiornamenti indesiderati.
    Come disabilitarlo? Basta aprirlo , doppio-click e selezionare "Disattiva l'aggiornamento automatico ecc." e premere ok.

  • Barra delle applicazioni: questo Ŕ il punto in cui si ha il controllo della "barra delle applicazioni", cioŔ quella barra che è posizionata (di norma) in basso e contiene il pulsante "START" e sulla destra , sono riconoscibili , l'orologio con l'altoparlante. Eccovi una bella immagine delle proprietÓ.

áCome potete notare, vi sono 5 opzioni che possono essereáá "attivate/disattivate".

Vediamo cosa ci pu˛ interessare.

La prima opzione serve per far vedere sempre la barra in primo piano cioŔ la vediamo sempre nonostante apriamo altre finestre.
La seconda opzione pu˛ essere utile se volete avere il desktop libero quando non usate il men¨ di avvio, mi spiego meglio, attivando detta opzione, ogni volta che sposterete il mouse dalla barra delle applicazioni, su un'altra zona del desktop, questa magicamente scomparirÓ!
Per farla ricomparire basta portare il mouse fino in fondo allo schermo.

La terza si evince facilmente dal titolo! Serve quindi, a selezionare - nel men¨ d'avvio - le icone pi¨ piccole.

Anche la quarta è assolutamente scontata! Attiva l'orologio

La quinta (Che NON Ŕ presente in Windows 9X) risulta per me del tutto inutile, infatti vi consigliamo di disattivarla!
Questa funzione nasconde i le voci nel men¨ "Programmi" che non sono state utilizzate recentemente.

Ed ecco spiegate le opzioni di base


PROPRIETA'

Come avete potuto notare la finestra "ProprietÓ -á barra delle applicazioni e men¨ di avvio" di norma contiene due schede :
"Generale" ed "Avanzate".


 

PROPRIETA' AVANZATE :
Nella parte superiore abbiamo 5 pulsanti.
Mediante il primo "AGGIUNGI" - Ŕ possibile aggiungere nel men¨ di avvio un collegamento. Per˛ tale metodo risulta essere un po' laborioso.per i non smaliziati.
Se ve la sentiteá provate a sperimentare tanto di danni non se ne possono fare.
(nei prossimi tutorial vi spiegheròun sistema pi¨ veloce)

Con il secondo facciamo si produce l'effetto contrario. ovvero si tolgono programmi non più utilizzati .

Mediante il menu "Avanzate" si accede ad una specie di "Esplora risorse" ma riguardante esclusivamente il men¨ "START".
Queste sono funzioni che non servono a molto se amate tenere tutto sul desktop e anche perchÚ i programmi quando vengono installati fanno un collegamento sul men¨ di avvio.

Il quarto comando - "RIORDINA" - può invece risultare utile nel caso abbiate molti collegamenti nel men¨ programmi e per mezzo di questa funzione potrete ordinarli in ordine alfabetico.

Il pulsante "Cancella" è utilizzato per cancellare i collegamenti nel men¨ Dati recenti.

Ora veniamo a quelle opzioni che stanno poco sotto.verifichiamo un po'.
Armiamoci di pazienza e ve le spieghiamo!

La prima - "Attiva spostamento e ridimensionamento" - serve a far in modo di ridimensionare la barra - di cui si parlava poco sopra - e spostarla, nulla di eccezionale!

Anche la seconda opzione - "Visualizza Menu scelta rapida "- non produce grossi effetti, Serve a far comparire un men¨ a scelta rapida, qualora premiate con il tasto destro del mouse sulla barra applicazioni .


Scorrendo verso il basso abbiamo altre opzioni.

La terza opzione serve a spostare nel menu di avvio la voce selezionata.
Ad esempio se volete spostare un collegamento di un programma pi¨ in gi¨ (all'interno della barra)
La quarta infine pu˛ essere utile, in quanto permette di non aprire il pannello di controllo , ma qualora andiate in "start>impostazioni>pannello di controllo" espanderà un ulteriore men¨ con tutte le icone del pannello di controllo.
La quinta, la sesta, settima e ottava hanno la stessa funzione ma espandono altre cartelle (cartella stampanti ecc.).


Menu "Installazione e applicazioni"

Supponiamo di aver installato un programma.
come possiamo fare per cancellarlo in modo da non provocare danni?
Questo Ŕ esattamente quello che ci serve! Apriamolo e vediamo il suo contenuto:

Ovale: Questi sono i programmi installati á

Come potete vedere, nella finestra si trova la lista dei programmi installati sul Vs. computer.
Per rimuoverne uno a vs. scelta (disinstallarlo) basta posizionare il cursore su di esso , fare click una sola volta in modo che si evidenzi e quindi premere sul pulsante "aggiungi/rimuovi".

 

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA